16°

Albareto

Il sindaco e i lupi: «Io visionario? No, realista»

Il sindaco e i lupi: «Io visionario? No, realista»
40

Il sindaco di Albareto interviene nuovamente sulla presenza di lupi nel territorio, rispondendo alle critiche di lo accusa di «calcare la mano» sul problema: «Non sono un visionario, gli attacchi sono stati molti e sono stati uccisi oltre 40 cani. Per questo ho scritto a ministero dell'Ambiente, Regione Provincia per sensibilizzarli sul tema. È il mio dovere di amministratore».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    31 Gennaio @ 18.24

    mi scusi qualcuno le vieta di andare per boschi in moto? e' dalla scoperta della polvere da sparo che si caccia con armi da fuoco in ogni caso...e prima di questo evento di certo non lo facevano con le mani legate dietro la schiena! Al poligono non so chi abbia visto ma quando si va per tarare un'arma e' lampante che l'arma inizialmente non sia precisa come dovrebbe essere...altrimenti non si va a tarare no?

    Rispondi

  • the mari

    30 Gennaio @ 09.04

    perdonate, ma il sindaco di Albareto non è il sig. Riccoboni? per cui..... il sig. Botti? http://www.comuni-italiani.it/034/001/amm.html http://www.tuttitalia.it/emilia-romagna/96-albareto/83-amministrazione/

    Rispondi

  • Marco

    09 Gennaio @ 23.23

    @Stafania:Innanzitutto La ringrazio per la lezione di italiano,ma forse l'etilometro servirebbe a tanti altri, ci mancava solo di dare ai cacciatori degli alcolisti.... Signora Cara , abbiamo in tasca un porto d'armi e mi creda siamo molto più controllati rispetto a chi non lo ha, anzi forse sarebbe meglio che applicassero norme più severe anche per le patenti di guida, si vedono certi numeri in giro per città che a me fanno molta più paura di un cacciatore armato in cima a una montagna. In Italia (spero vada bene maiuscolo) ci sono leggi in vigore e fino ad allora ho paura che ve la dovrete far andar bene, quando non sarà più così ci adegueremo. @ Mezzatesta:ringrazio per l'invito a cena, valuterò! Nella caso io offro il bere e lei il cibo? @ Biffo:le farfalle si "cacciano" meglio con il retino che con i pallettoni,per quanto riguarda i colibrì non penso siano presenti in Italia...penso nemmeno in Europa...forse troppa tv??

    Rispondi

    • Parmigiano

      30 Gennaio @ 17.03

      Ribadisco semplicemente che mi sembra impari la lotta tra cacciatore (armato di fucile) e cacciato (armato di ali, velocità o mimetismo). Quindi mi sembra giusto che gli animali si possano far difendere. Io mi offro come difensore gratuito. La caccia è un anacronismo, io non posso più andare in moto nei boschi, non posso più andare veloce nelle strade perché è pericoloso perché quindi voi potete cacciare che è anche pericoloso per voi. Andate nei poligoni tiro dove, oltretutto, quando venite a tarare le armi si vede che sparate veramente da schifo...

      Rispondi

    • Stefania

      10 Gennaio @ 08.20

      Oh, ma come siamo permalosi !!!! Proprio Lei prima mi accusa di dare ai cacciatori degli alcolisti e poi si preoccupa di offrire da bere al Dr Mezzatesta !!!! Comunque, scherzi a parte, avendo vissuto 15 anni sull'Appennino posso confermare che l'etilismo è una piaga rilevante tra molti montanari e tra questi chiaramente ci sono anche alcuni cacciatori, Anche per i pochi giovani rimasti è un problema non da poco e se fortunatamente molti di loro hanno deciso di non seguire le orme dei padri circa la caccia, purtroppo molto spesso usano l'auto in modo inappropriato e cosi come in pianura diventa uno strumento molto pericoloso.

      Rispondi

      • Gio

        31 Gennaio @ 18.14

        vedo che si e' risposta da sola signora...i giovincelli di oggi vanno a nanna quando invece un cacciatore si alza per esercitare la propria passione,,,purtroppo a causa di certi comportamenti gli stessi giovincelli non arrivano a toccare il letto...forse era meglio vivere una sana passione?

        Rispondi

    • giorgio mezzatesta

      10 Gennaio @ 08.10

      ok, offro il cibo, ma lei mi deve dimostrare che ha appeso il fucile al chiodo...

      Rispondi

  • DarKnight

    09 Gennaio @ 22.28

    Sindaco lei non è un visionario ma assolutamente in malafede...cosa non si fa per due voti!! I cacciatori con la scusa del sovrannumero dei cinghiali,prima si fanno aumentare le giornate di caccia al cinghiale negli ATC e poi si lamentano del lupo che fa da limitatore al paventato proliferare di cinghiali...il tutto perchè il lupo gli toglie il divertimento...

    Rispondi

  • Indiana

    09 Gennaio @ 18.48

    Indiana

    Ricordo al sindaco di Albareto, e ai suoi amichetti assetati di sangue che girano col fucile: vittime UMANE UCCISE dai cacciatori nel 2014: OLTRE 40; vittime umane uccise, o ferite da lupi,: ZERO! I feriti dai cacciatori non si contano! Direi che non sono i lupi quelli da eliminare..... E le ricordo anche che sono sempre i suoi amichetti col fucile che mandano a morire quei loro poveri cani aizzandoli contro cinghiali e lupi! Il suo dovere è proteggere la popolazione: quindi vieti di mandare in giro armati che sparano a tutto quello che si muove e vieti la caccia! La caccia non è affatto uno sport! Lo sport è voglia di vivere, senso di libertà, sacrificio.....La caccia è solo morte! Chi trova divertente uccidere deve davvero farsi curare!

    Rispondi

    • the mari

      30 Gennaio @ 08.57

      AUGH !!!! condivido tutto!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche