14°

28°

Dati del governo

Enti pubblici, spese del 2014

Enti pubblici, spese del 2014
Ricevi gratis le news
2

Per la Regione la spesa più consistente, in aumento sul 2013, è stata quella per la Sanità, mentre in Provincia il costo più elevato è quello per il personale

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    09 Gennaio @ 09.14

    due dati che fanno riflettere. Dopo il decreto Monti, come conseguenza dei suoi tagli lineari (impropriamente chiamati spending review) gli ospedali piccoli sono stati chiusi, gli ospedali grandi hanno eliminato numerosi posti letto perché per decreto dovevano avere 3 posti letto su 1.000 abitanti anziché 4,5 su 1.000 abitanti com'era in precedenza (in linea con la media europea), quasi che le persone non si ammalino più solo perché lo stabiliva un decreto. Hanno operato tagli sul personale medico ed infermieristico, non parliamo del personale amministrativo pressoché dimezzato. L'unica cosa che è aumentata sono i compensi ai dirigenti e le convenzioni con le cliniche private. Come mai, quindi, si spende di più? Giudicate voi. Il secondo dato riguarda le Province. Lo Stato non ha sciolto le Province, ma gli ha tolto tutti i soldi che venivano usati per diverse funzioni che le Province svolgevano. E' quindi banale, ma allo stesso tempo spaventoso, che rimangano i soldi si e no per gli stipendi di lavoratori a cui è stato tolto, per decreto, il lavoro per poter successivamente dichiarare che sono "in esubero". Ma che colpa ne hanno costoro? Un mondo alla rovescia dove tutti questi sacrifici non riducono il debito pubblico né rilanciano l'economia. Intanto gli italiani continuano a votare il partito unico dei lobbisti, quelli di Mafia Capitale, per intenderci...

    Rispondi

    • Antimo

      09 Gennaio @ 13.24

      Ci sono stati i tagli alla alla sanità e alle provincie e le spese aumentano. Figurarsi senza tagli. In esubero non significa licenziamenti. Il Governo ha già precisato. Per quanto riguarda gli italiani che continuano a votare il partito unico dei lobbisti non si può fare di tutta erba un fascio. Inoltre, altri italiani, arrivano addirittura a votare ben altri movimenti-partiti.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti