18°

Provincia

Roccabianca: addio a Luciano Chiesa

Roccabianca: addio a Luciano Chiesa
0

Tutta Roccabianca è in lutto per la morte di Luciano Chiesa. Un imprenditore molto conosciuto per la sua generosità e per il suo spirito di sacrificio. Chiesa aveva 67 anni ed era titolare di una nota azienda di materiali per l'edilizia. Oggi i funerali.

ROCCABIANCA

Simona Valesi

Roccabianca è in lutto per la morte di Luciano Chiesa, molto conosciuto in tutta la Bassa per la sua attività con l’azienda di materiale per l’edilizia e di ferramenta aperto da quarant’anni in paese con i fratelli.

Un malore improvviso

Un malore improvviso mentre era al lavoro come tutti i giorni lo ha strappato ai suoi cari a 67 anni. Unanime il cordoglio per la sua scomparsa dove per tutto il giorno amici, conoscenti, clienti, fornitori e tutti coloro che lo avevano frequentato hanno sentito il dovere di esprimere le proprie condoglianze alla famiglia distrutta dal dolore.

Le origini contadine

Luciano, nato nel 1947 a Villanova sull’Arda (Pc) aveva abitato per un certo periodo con i suoi familiari prima a Noceto poi a Fontanellato, dove i genitori erano entrambi al lavoro come contadini.

L'università a Torino

I suoi studi erano iniziati subito dopo la scuola dell’obbligo con un corso di tre anni per disegnatori tecnici a Parma, poi a Torino all’Itis Avogadro dove Luciano si era diplomato perito meccanico ed erano poi proseguiti nella stessa città, dove aveva scelto di frequentare la facoltà di Ingegneria o Politecnico all’Università torinese, allora assente come facoltà nell’ateneo di Parma.

Il premio ell'Ascom

Dopo il matrimonio con la moglie Marisa era subentrato il trasferimento dei coniugi a Piacenza per cinque anni dove è nato il figlio Alessandro. Risale al 1970 la fondazione con i fratelli Enrica, Bruna ed Enrico della ditta di edilizia e ferramenta a Roccabianca - premiata di recente dall’Ascom per i suoi ininterrotti quarant’anni di attività - e poi il definitivo spostamento della famiglia nel paese per avvicinarsi alla sede dell’azienda da lui portata avanti con passione e grande professionalità.

Il figlio Alessandro

«Il suo è probabilmente uno dei magazzini di vendita di materiale per edilizia più noto della provincia o sicuramente uno dei più longevi - ha spiegato il figlio Alessandro, commosso - e tutti hanno potuto conoscere la generosità di mio padre, il suo carattere gioviale, il suo spirito di sacrificio e l’amore per il lavoro che non lo abbandonava mai. Tutte le mattine alle cinque e mezza lui era qui, puntuale, sempre presente sino all’ultimo giorno. E’ stato un esempio per ognuno di noi».

Gli amici e il calcio

Unica passione al di fuori della sua azienda, che rappresentava il suo vero orgoglio, erano i momenti in compagnia degli amici e il tifo per la sua squadra di calcio preferita, la Fiorentina, seguita sin da quando Luciano era un ragazzo.

Il dolore della famiglia

Luciano Chiesa lascia la moglie Marisa, il figlio Alessandro, la sorella Enrica, i fratelli Bruno ed Enrico e i nipoti adorati, che dopo la scuola non mancavano mai di passare nella ditta dove amavano passare il tempo insieme ai familiari, rimasti costantemente sempre uniti negli anni.

Oggi i funerali

I funerali saranno celebrati oggi alle 14,30 nella chiesa parrocchiale di Roccabianca e la salma verrà tumulata nel cimitero di Noceto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento