dopo parigi

Gli islamici parmigiani in piazza. Ma contati Foto Video

Gli islamici parmigiani in piazza. Ma contati Foto Video
31

Ieri pomeriggio in piazza Garibaldi i musulmani di Parma e provincia hanno voluto condannare «in modo netto e chiaro i fatti di Parigi».

Ma i musulmani di Parma e provincia sono più o meno 15 mila, come conferma Farid Mansouri, presidente della comunità islamica locale. E ieri in piazza erano poche decine.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    11 Gennaio @ 20.02

    POSSIAMO CERCARE FIN CHE VOGLIAMO DI NASCONDERE LA TESTA SOTTO LA SABBIA ( cosa che gli struzzi non fanno ) , MA E' STORICAMENTE ACQUISITO CHE , DA MILLECINQUECENTO ANNI , MONDO CRISTIANO E MONDO ISLAMICO SONO IN CONFLITTO FRA LORO . I Mussulmani hanno distrutto l' Impero Romano d' Oriente , hanno ripetutamente tentato di occupare l' Europa , eroicamente contrastati dai Serbi , che noi abbiamo ringraziato bombardandoli . Sono arrivati fino alle porte di Vienna. Hanno occupato territori in Spagna , in Sicilia , in Italia continentale ed altrove . Per secoli i pirati saraceni hanno terrorizzato il Mediterraneo abbordando e saccheggiando le navi "cristiane" e sono sbarcati sulle coste , depredando i centri abitati . Da parte nostra , noi "Cristiani" abbiamo ripetutamente invaso la Palestina con le Crociate. Abbiamo occupato , saccheggiato e distrutto città islamiche , violentando ed uccidendo anche civili disarmati . La globalizzazione degli ultimi decenni , indotta dalle comunicazioni e dai commerci , non è ancora riuscita ad eliminare del tutto la reciproca diffidenza , che , talvolta , sconfina nell' odio. L' Islam pacifico , dialogante , "politically correct" , che pur esiste , non può cancellare millecinquecento anni in un giorno .

    Rispondi

  • marirhugo

    11 Gennaio @ 18.33

    Bisogna fare come diceva Virgilio nella Divina Commedia: Non ragioniam di loro... eccetera. Loro sono i buffoni che commentano qui sopra; e che hanno trsformato questo spazio commenti in una discarica di scemenze, insulti e falsita', di odio e razzismo, Però sembra che alla gazzetta vada tutto bene, gli da pure una mano arrivando a cambiare titolo di una notizia, da un giorno all'altro... Quindi continuate a sbrodolarvi nella vostra miseria, voi e i vostri seguaci . Pero' e' triste, Parma non e' la Gazzetta di Parma.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      12 Gennaio @ 11.48

      PER GRAZIA DI DIO E DI ALLAH , Parma non è neanche quella cloaca intellettuale di Marirhugo !

      Rispondi

    • sabcarrera

      12 Gennaio @ 08.51

      Io mi ero fermato alla protesta di Parigi che era in difesa della libertà di stampa e di opinione.

      Rispondi

    • 12 Gennaio @ 07.20

      Marihugo for president? O anche solo sindaco? Illuminaci, Maestro, su Parma e sul mondo. E un po' di modestia, mai.....?

      Rispondi

  • fabiopaio

    11 Gennaio @ 17.31

    gli altri 14500 erano a mangiare il cotechino a casa

    Rispondi

  • Biffo

    11 Gennaio @ 16.37

    Se qualcuno di voi conosce, come me, qualche islamico, su FB, provi ad andare a vedere se ha dedicato una sola riga alla strage di Parigi. Quelli da me consultati, hanno giocato alla tre scimmiette.

    Rispondi

  • marirhugo

    11 Gennaio @ 13.12

    comunque resta sempre il problema, come su ogni altro argomento, di chi viene a commentare su questo sito. Quasi sempre gli stessi, con i soliti discorsi che esprimono odio e disprezzo, in cui sono scritte falsita'.che per il seguito che possono avere, istigano anche alla violenza verso le persone oggetto di quell'odio. Matteo Salvini ieri ha dato ordine ai suoi seguaci di dare la caccia al tunisino, e lo stesso ha fatto la sua socia francese. in alcuni di questi commenti si sta facendo la stessa cosa. e la gazzetta non ha niente da dire, preferisce fare la contabilità di quanti erano in piazza ieri. Guardate a casa vostra invece che nel buco della seratura delle case degli altri

    Rispondi

    • Biffo

      11 Gennaio @ 16.24

      Bravo marirhugo; tu, invece da che buco guardi il mondo, sempre a difendere l'illegalità e ciò che non è italiano? Fra breve, vedrai che anche gli altri non partecipanti alla manifestazione, dove non c'era una sola donna, ti ringrazieranno e ti ricambieranno.

      Rispondi

      • Paul

        12 Gennaio @ 07.44

        Forse conoscere un poco di storia l'aiuterebbe a comprendere meglio il fenomeno ed essere equilibrato nei giudizi. Nessuno difende chi delinque, però i distinguo sono d'obbligo

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti