15°

Dopo Parigi

Attentati: Parma-Reggio, piazze a confronto

Attentati: Parma-Reggio, piazze a confronto
10

Mentre il mondo intero abbraccia Parigi e scende in piazza in segno di vicinanza, Parma latita. Imbarazza il confronto tra la nostra piazza Garibaldi e la piazza di Reggio Emilia gremita di uomini, donne e bambini (come racconta la foto di Enrico Rossi - Gazzetta di Reggio). Il sindaco e il presidente della Provincia in prima linea. Il primo cittadino di Parma Federico Pizzarotti si giustifica dicendo: «Eravamo impegnati con il Sant'Ilario».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pramzandue

    13 Gennaio @ 11.11

    Cara Gazzettadiparma, io vivo a Reggio Emilia e le dico che da queste parti si segue solo il lecchinaggio, copiano e non inventano, in quattro posti di lavoro su quattro mi è stato detto dagli altri dipendenti di non partecipare alle riunioni sindacali (ovvio che non l'ho fatto), fatevi un giro scendendo dalla stazione il sabato pomeriggio e camminate fino a Piaza Prampolini, vedrete per il raggio di 2 km solo dei cinesi e degli arabi, arrivate in centro e ci sono una serie di palazzi abbandonati da decenni tutti scrostati ed apparentemente pericolanti, la città è statica sia come struttura che come iniziative di rilievo da almeno 9 anni (da quando sono qui, qui hanno aperto un supermercato un mese fa (niente di che, solo un supermercato grande) e per settimane non si è parlato d'altro, questo è il massimo che succede, Reggio Emilia è come Carpi, Correggio o sassuolo non ha niente in più rispetto a questi paesi se non che è sulla via Emilia e quindi più esposto, qui aprono un supermercato e come in un villaggio qualsiasi ne parlano fino allo sfinimento come se fosse una cosa rivoluzionaria, ogni cosa che fanno qui la raccontano come la migliore del mondo, a Parma costruiamo il trapano che fa un buco su una cometa, cosa che parla di tutto il mondo e noi ne facciamo un trafiletto che tutti ignorano, a Reggio l'avrebbero celebrato per mesi e mesi e mesi e mesi, a Parma quando c'è stato lo scandalo dei politici dopo 20 minuti c'era pieno di gente sotto il comune con tanto di gente che ha chiuso le serrande per dirigersi in comune appena usicta la notizia a Reggio anche se si raccontano come chissà quali comunisti avrewbbero solo leccato più forte, è un esercizio che fa notizia dire che Reggio è meglio di Parma ma qualsiasi persona di buon senso che ha visto tutto le città emiliane sa che Reggio Emilia non è paragonabile a Bologna, Parma o Modena sulla stragrande maggioranza dei campi, un vanto Reggio è il modello educativo dell'infanzia tanto che un amico giapponese di Jovanotti a chiamato il figlio Reggioemilio, io l'unica persona che lavora in un asilo di reggio che conosco mi racconta che solo la responsabile ha una laurea in pedagogia e tutti le maestre sono di una cooperativa e con una formazione composta da corsi senza nemmeno una laureata tra loro. Parma è una città invadente, sono tanti anni che sono via (ma vicino) e mi rendo conto che non puoi passare un quarto d'ora con dei parmigiani senza che si parli di Parma, bene o male ma è sempre presente.

    Rispondi

    • Samuele

      13 Gennaio @ 19.16

      I parmigiani si meritano i piddini che riducano Parma come reggio e poi voglio vedere se avranno ancora il coraggio di lamentarsi...

      Rispondi

    • Biffo

      13 Gennaio @ 15.55

      Posso dire che non ci ho capito una mazza? Anche perché la punteggiatura, qui, se n'è andata in vacanza, e riuscire a segmentare i vari periodi, -chiamiamoli così, per convenzione-, è molto arduo.

      Rispondi

      • 13 Gennaio @ 18.44

        Posso dire che mi sembra più incomprensibile il commento?

        Rispondi

  • filippo

    13 Gennaio @ 09.56

    Pizzarotti da vero ex rifondarolo condanno solo Casa Pound ( pericolosissima...)

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Gennaio @ 09.04

    vignolipierluigi@alice.it

    se, se lo è dimenticato il premio nobel per la pace, può anche succedere al povero sindaco di una cittadina padana!? Peccato, Giovannino avrebbe creato la sua vignetta, lui che ha 'pagato' sulla pelle la non libertà di satira! come Forattini! Reggio rimane sempre una città dalemiana, anche se tutti i suoi cittadini fossero in piazza, una città da 'contrordine compagni'!

    Rispondi

  • victoria

    13 Gennaio @ 05.32

    caro Pizza, speriamo che tu e la tua giunta non andiate lontano (non oltre il 2017 comunque)

    Rispondi

    • Paul

      13 Gennaio @ 09.11

      Ma che c’entra Pizzarotti? ossessione? La doveva riempire lui la piazza?

      Rispondi

      • annamaria

        13 Gennaio @ 12.38

        No, ma doveva esserci

        Rispondi

        • Gianni

          13 Gennaio @ 14.04

          Annamaria ha ragione, il "pizza" come primo cittadino doveva esserci, e non trovare la scusa banale del S. Ilario. Anche in questa occasione siamo arrivati secondi, e facciamo la figura dei cioccolatini a causa di persone che ricoprono importanti incarichi che se ne fregano di tutto e di tutti. L'importante e stare seduti nella poltrona, ma per Parma finirà questo calvario, e i "grullo" e i suoi proseliti dovranno cambiare aria "pizza" compreso. J&B

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa