11°

Dibattito

Ci sono limiti alla satira?

Ci sono limiti alla satira?
Ricevi gratis le news
21

Siamo davvero tutti Charlie? Se con tale identificazione si intende un sentimento di solidarietà e vicinanza alle vittime della barbarie parigina, oltre che di netta condanna alla violenza, la risposta non può essere che affermativa. Se, invece, riconoscersi nella redazione della rivista oggetto dell’atroce attentato significa condividere una comune idea di satira, allora una buona parte di popolazione potrebbe esitare di fronte alla domanda.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    16 Gennaio @ 10.36

    Cosa fa la gazzetta di Parma? chiede se devono esserci limiti alla satira e sotto la domanda pubblica una vignetta satirica. Aveva tutto il dirtto di farlo Ma questa vignetta e' un insulto alla religione? Se ci devono essere limiti, va oltre i limiti? A questo punto inizia un altro capitolo della faccenda.

    Rispondi

  • marirhugo

    16 Gennaio @ 09.56

    questa cosa dei limiti della satira assomiglia molto alla faccenda del comune senso del pudore. Papa Francesco ha detto che non si uccide. Dopodiche chi e' capace filosofeggi su limiti, diritti, culture ecc. In un paese laico ci sono codici e tribunali. I limiti stanno li' .

    Rispondi

  • Asterix

    15 Gennaio @ 19.19

    Il diritto di satira finisce dove inizia il diritto di una cultura e di un popolo a essere rispettato nei suoi fondamentali valori di civiltà e questo è bivalente. La libertà di espressione non deve confondersi con la licenza di empietà e la pornografia religiosa. Questa non è satira ma vilipendio alla religione cioè bestemmia (che in Italia mi sembra sia punito con una sanzione amministrativa). La satira è libera da ogni altro fine, se non quello di smascherare i vizi del potere, ma non offendendo palesemente e spudoratamente la religione che è parte della nostra (e loro) cultura. Tutti devono avere delle regole e dei limiti che non solo sono identificabili dalla legge, ma dovrebbero essere guidati dal buon senso. Un'altra domanda chi ha diritto di libertà totale come intendeva Charli? Tutti, oppure solo alcuni? Pensate alla schiera di politici che Domenica manifestavano alla libertà guardate chi c'era poi verificate se tutto questo non è un enorme torta piena d'ipocrisia.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Gennaio @ 12.03

    INNANZITUTTO MI CONGRATULO CON "FEDERICOT" PER AVERCI FINALMENTE MANDATO UN MESSAGGIO BELLO ED INTELLIGENTE ! Fossero tutti così ! Io confesso di non saper rispondere alla domanda . Larga parte dei lettori mi pare dica che dovrebbe esserci qualche limite , ma non si capisce bene quale dovrebbe essere . Considerare una satira "offensiva" o "non offensiva" , secondo me , dipende largamente da chi la riceve . Il defunto onorevole senatore Andreotti ha spadroneggiato nella Politica italiana fin dalla fondazione della Repubblica . E' stato un uomo intelligente ed esperto , ma dalle frequentazioni dubbie e dai comportamenti talvolta subdoli . E' stato oggetto di satira feroce per il suo aspetto fisico ( gobba , orecchie a sventola ...) e per le sue posizioni politiche . Qualcun altro , al suo posto , si sarebbe sentito offeso , eppure ANDREOTTI NON PRESENTO' MAI UNA QUERELA IN TUTTA LA SUA VITA . Credo che la satira abbia il limite del buon gusto , ma credo che , il buon gusto , sia difficile da oggettivare.

    Rispondi

  • Straiè

    15 Gennaio @ 11.31

    Il dizionari di italiano dà della satira la definizione seguente: “Genere letterario che mette a nudo, con tono di scherno, ridicolizzandoli, i costumi, i comportamenti, le idee e le passioni dell'umanità intera, di una determinata categoria di persone o di un solo individuo”. Ad ingigantire certe caratteristiche somatiche di una persona (la mascella di Craxi, la gobba di Andreotti, ecc.) si fa della satira bonaria. Se avessero rappresentato la famosa ex-ministra con tre buchi nel naso, le corna e la coda luciferina, ridicolizzandola per le sue IDEE POLITICHE, non ci sarebbe stato nulla di male. Ma quando si sfrutta il colore della pelle, si esce dall’ambito della satira e si entra in quello del RAZZISMO.

    Rispondi

    • Margherita

      15 Gennaio @ 12.28

      Parlando di tre buchi nel naso mi hai rammentato i "trinariciuti" di Giovannino Guareschi che a causa della sua satira graffiante, originale e controcorrente per l'epoca, si è fatto anche della galera ma non è mai stato volgarmente offensivo. Proprio per questo ha saputo cogliere nel segno e le sue "zampate" geniali hanno centrato il bersaglio. Le sue vignette che cominciavano con la famosa frase :"contrordine, compagni" sono ancor oggi la miglior satira contro tutti quelli che aderiscono acriticamente ad una ideologia insensata ed autoritaria

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS