19°

Sicurezza

«Al Parco Nord siamo ostaggio degli spacciatori»

«Al Parco Nord siamo ostaggio degli spacciatori»
Ricevi gratis le news
25

Gli abitanti del quartiere San Leonardo: «Non ci sentiamo sicuri, questa zona è diventata invivibile»

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrica

    20 Gennaio @ 08.33

    Non siete gli unici. Quartiere Pablo, via savani, via lanfranco....Siamo sotto assedio mattina, pomeriggio e sera. Siamo arrivati ad avere paura di parcheggiare davanti a casa alle 3 del pomeriggio. Spaccio di droga ala luce del sole. Ormai non si preoccupano neanche di nascondere quello che fanno. Formano gruppi di 4-8 spacciatori che ti osservano mesntre passi come se dovessero decidere se puoi o no passare. E se sei giovane, come i miei figli, ti offrono la "cosa buona" tranquillamente.... Denunce, raccolte di firme... Ma nessuno ci ascolta. NESSUNO. Magari il Sig. Sindaco potrebbe venire a fare una passeggiata in via Savani verso le 18 a vedere come è tranquillo il quartiere...

    Rispondi

  • marirhugo

    19 Gennaio @ 22.28

    ecco cosa scriveva la gazzetta nel 2010. "http://www.gazzettadiparma.it/news/quartieri/39700/-Parco-Nord--c-e.html" e chi era sindaco a parma a quel tempo?

    Rispondi

    • 19 Gennaio @ 23.38

      Ormai sei una caricatura di te stesso. Se tu avessi almeno letto il testo, e non solo il titolo, avresti visto che quell'articolo faceva seguito a una inchiesta della Gazzetta sullo spaccio di droga nell'area verde. Quindi, caro il mio furbetto, della microcriminalità al Parco Nord parliamo con il sindaco di oggi e con il sindaco del 2010. E tu hai perso l'ennesima occasione per startene zitto.....

      Rispondi

  • marirhugo

    19 Gennaio @ 21.27

    rivorrei i nostri spacciatori, cosi la gazzetta la pianta con queste notizie.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    19 Gennaio @ 18.01

    QUALCHE TEMPO FA PASSAVO IN MACCHINA DA VIA VENEZIA. Arrivato all' incrocio con via Cuneo ho trovato un Vigile Urbano che , probabilmente , avrebbe dovuto proteggere l' attraversamento dei bambini diretti al vicino plesso scolastico . Il Vigile mi si è parato davanti con la paletta alzata , costringendomi a fermarmi , ma non c' era nessun bambino che dovesse attraversare , nel qual caso mi sarei fermato senza bisogno che me lo dicesse lui . MI HA FATTO DARE LA PRECEDENZA AD UN PIMPANTE NEGRETTO PIENO DI TRECCINE , con tutto l' aspetto di quelli che fanno le consegne a domicilio al Parco Nord e ai giardinetti di via Verona . Altro che disperderli ! Fermano il traffico per farli passare ! IO DICO CHE NON SONO QUESTI I "SERVIZI" DI CUI ABBIAMO BISOGNO ! E' STATO ABOLITO IL REPARTO MILITARE DELLA CROCE ROSSA ITALIANA , che aveva poco più di 1000 uomini . I VIGILI URBANI , IN ITALIA , SONO CIRCA 60000 ! Per fare multe per divieto di sosta a chi va a prendere un parente in stazione ? Per spedire verbali per posta dall' ufficio , mentre , se gli saltano una precedenza sotto il naso , non dicono niente ? L' ITALIA E' IL PAESE EUROPEO COL MAGGIOR NUMERO DI FORZE DI POLIZIA E COL MAGGIOR NUMERO DI POLIZIOTTI IN RAPPORTO AL NUMERO DEGLI ABITANTI , solo che , altrove , questi Poliziotti sono per strada , qui dove sono ?

    Rispondi

    • Labandieraitaliana

      19 Gennaio @ 22.39

      Anche il negretto con le treccine ha diritto di precedenza sulle strisce se lei è in auto caro Vercingetorige. Detto questo se Pizzarotti utilizzasse i vigili per far sicurezza invece di mandarli agli attraversamenti spesso inutili o a far multe per le soste sarebbero tutti più felici e soddisfatti

      Rispondi

      • Vercingetorige

        20 Gennaio @ 11.21

        "LABANDIERAITALIANA" , che anche gli spacciatori ( a piedi , non in bicicletta ! ) abbiano la precedenza sulle strisce pedonali , è ovvio , mentre non è ovvio che un Vigile Urbano si metta a bloccare il traffico a paletta alzata per farli passare . PER IL RESTO E' LA SOLITA STORIA : PIZZAROTTI LE HA FORSE PROIBITO di fermare e sanzionare chi non rispetta una precedenza sotto i suoi occhi ? E perchè non lo fa ?

        Rispondi

        • Labandieraitaliana

          20 Gennaio @ 21.09

          Vercingetorige premesso che non sono un vigile e che non faccio multe, se il vigile ha fermato la sua auto per far passare una qualsiasi persona sulle strisce ha fatto benissimo anzi dovrebbe già farlo lei da solo. Ribadisco come fatto altre volte che lei ha una guerra personale contro la municipale che provabilmente l avrá vessata di multe dall astio che dimostra! Se legge bene il mio commento precedente vedrà che ho scritto che Pizzarotti non utilizza la municipale per fare sicurezza che è la vera urgenza di Parma e qui sono sicuro che sia un indirizzo del Comune più che una scelta degli agenti che come dice sempre lei in quanto dipendenti legano l asino dove vuole il padrone.

          Rispondi

    • marirhugo

      19 Gennaio @ 22.00

      oltre ad essere l'ennesimo fascistone che infesta questo sito, sei un contapalle homosemisapiens. Fatti un giro da quelle parti cosi' te le inventi meglio la balle che racconti La scuola e' quasi in fondo a via Cuneo, da via venezia, e ci sono le strisce pedonali, quindi, se per caso ti sei sbagliato nel raccontare la fola, a chi sta per passare sulle strisce devi dare la precedenza anche se ha le treccine. Fascistone.. o sei un calvo inviidioso?

      Rispondi

      • Vercingetorige

        20 Gennaio @ 16.41

        IO SONO NATO SOCIALISTA ( non craxiano ) , perciò sono lontano anni - luce dai "fascistoni" . MA DEVO AMMETTERE CHE , AL TUO CONFRONTO , IL PIU' OTTUSO "FASCISTONE" FA LA FIGURA DEL PREMIO NOBEL . Purtroppo per te , la tua evoluzione si è fermata prima dell' "homo sapiens" , e pure del "semisapiens".

        Rispondi

        • marirhugo

          24 Gennaio @ 12.20

          Tu sei un fascistone, Homosemisapiens, perche' chi da dello spacciatore a uno perche' nero con le treccine, e' un fascistone. Homosemisapiens. A parte che per me tutto l'episodio e' inventato; ma apposta per poter dare il solito insulto al nero (spacciatore) e al vIgile ( cioe' a Pizzarotti) Fascistone, e anche dei peggiori

          Rispondi

        • 24 Gennaio @ 12.36

          Di inventato c'è la tua obiettività di giudizio....

          Rispondi

        • marirhugo

          25 Gennaio @ 10.02

          e' vostro, della gazzetta il post delle 12.36? Se è vostro avete toccato il fondo Gazzetta. Non siete stati tirati in mezzo e allora che intervenite a fare? oppure e' sempre il nick Vercingetorige che commenta senza NIckname. Ma come fa?

          Rispondi

        • 26 Gennaio @ 07.05

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Ormai non sai neppure più cosa scrivi: hai parlato di "episodio inventato", quindi ti abbiamo risposto. E poi ti comunico che interveniamo quando vogliamo anche senza il tuo permesso: rassegnati

          Rispondi

  • roberto

    19 Gennaio @ 14.18

    Ma chi è' Sovescio?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro