18°

Ex Stimmatini

La nuova casa degli occupanti

La nuova casa degli occupanti
26

Case occupate, i primi trasferimenti degli «abusivi» negli spazi ristrutturati degli ex Stimmatini in via D?Azeglio, messi a disposizione dal Comune. Dieci persone (tre famiglie e un anziano) si sono già trasferiti. Nei prossimi giorni entreranno anche gli occupanti di via Bixio.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    20 Gennaio @ 10.46

    È vero @Maurizio niente al mondo è gratis! Quindi mettiamola così se paga il Comune anche solo le utenze vuol dire che paga il cittadino di Parma con le tasse e quindi perdonami ma non lo trovo giusto. Diversamente se sono sponsorizzati da altro ( non saprei chi ) dico che sia doveroso da parte del Sindaco addebitare parte dei costi agli okkupanti di Sovescio e alla loro associazione sempre pronta a sfondare qualche porta per aiutare il prossimo.

    Rispondi

    • Maurizio

      20 Gennaio @ 22.10

      Ma scusi dove lo ha verificato che le utenze le paga il comune di Parma? è inutilere parlare con gente come lei quando si raccontano balle in assoluta malafede

      Rispondi

      • annamaria

        22 Gennaio @ 00.18

        Infatti, Maurizio, labandieraitaliana non afferma che sia il <Comune a pagare, fa solo un'ipotesi. Legga bene. E siccome lei sembra sapere di tutto e di più, ce lo vuole dire si o no dove lei prende tutte le sue conoscenze sull'argomento? Cosi anche noi potremo informarci e lei potrà finalmente parlare con suoi pari.

        Rispondi

        • Maurizio

          23 Gennaio @ 19.44

          I circoli possono essere frequentati solo da chi è associato al circolo, provi lei a gestire un circolo e permettere che entri e consumi chi non è socio, vediamo poi cosa succede in un controllo

          Rispondi

        • Maurizio

          23 Gennaio @ 19.43

          Signora semplicemente è stato scritto, se così non fosse le opposizioni avrebbero denunciato anche questo, siete voi che dite che hanno occupato tutto illegalmente e non pagano nessuna utenza, poi le fonti in genere le vuole sapere? Bene i documenti sono quasi sempre pubblici facilmente scaricabili da internet spesso, basterebbe leggere, è così per l'inceneritore sui siti della provincia, sulle delibere e altri documenti del comune, di qualsiasi comune. Per il resto questa casa non è stata occupata ma data in gestione da parte del comune come qualsiasi circoli (anche io non concordo semplicemente perchè hanno compiuto reati in precedenza ma l'atto di per se è illegale... a proposito di tutte le denunce annunciate e fatte contro la giunta, come mai la procura non si muove? Sarà mica il caso di avvertire le procure per indagare sulla procura di parma? Oppure semplicemente qualcuno fa slogan ben sapendo che non ci sono estremi di illegalità), circoli che non possono frequentare tutti

          Rispondi

        • annamaria

          23 Gennaio @ 23.33

          I documenti sono talmente pubblici e scaricabili, che questo accordo è stato fatto in assoluto silenzio e nessuno ne sapeva nulla. So leggere e so anche usare un computer, quindi mi indichi dove "è stato scritto" di questo accordo. E lasci stare quel"siete voi che dite". Io penso con la mia testa, non con quella dei grillini, nè con quella delle opposizioni nè con la sua. E se il Comune agevola i circoli a cui ci si deve iscrivere per frequentarli, cosa c'entra con le occupazioni abusive? Bisogna iscriversi anche a Sovescio per avere una casa occupata? Scusi, ma credo stia facendo una gran confusione. E che la procura di Parma intervenga o meno (??), quanto può essere legale un accordo che si basa su un abuso iniziale? E se non lo è, come si può accettarlo? Sa, giusto per sapere se questo è uno stato di diritto o una bella giungla. Così tanti sapranno la prossima volta come ottenere quello che vogliono.

          Rispondi

        • Maurizio

          24 Gennaio @ 12.59

          Partiamo dal presupposto che lei indica come occupazione abusiva di questo locale quindi penso che il discorso non possa continuare. Sovescio (che a me sta sui cosiddetti, persone come loro che occupano abusivamente soprattutto edifici privati io li metterei a pane e acqua), ha occupato uno stabile privato e nessuno è intervenuto (come mai? i proprietari? le forze dell'ordine?) ma il comune ha dato loro un altro stabile diverso in modo del tutto legale facendo accordi con un'associazione, per verificare tutto faccia una richiesta, poi le chiedo, se l'ordinanza è stata secretata come mai l'opposizione ne è venuta in possesso? Iei poi parla di procura, ma come mai di tutte le denunce, esposti, prove che varie associazioni o rappresentanti delle opposizioni o parlamentari avrebbero portato in procura nessuno ha mai indagato? è vero che i tempi della giustizia sono infiniti ma qualche cosa in due anni e mezzo si dovrebbe essere mosso... magari chi ha portato i documenti potrebbe pubblicarl

          Rispondi

        • Maurizio

          24 Gennaio @ 12.59

          Partiamo dal presupposto che lei indica come occupazione abusiva di questo locale quindi penso che il discorso non possa continuare. Sovescio (che a me sta sui cosiddetti, persone come loro che occupano abusivamente soprattutto edifici privati io li metterei a pane e acqua), ha occupato uno stabile privato e nessuno è intervenuto (come mai? i proprietari? le forze dell'ordine?) ma il comune ha dato loro un altro stabile diverso in modo del tutto legale facendo accordi con un'associazione, per verificare tutto faccia una richiesta, poi le chiedo, se l'ordinanza è stata secretata come mai l'opposizione ne è venuta in possesso? Iei poi parla di procura, ma come mai di tutte le denunce, esposti, prove che varie associazioni o rappresentanti delle opposizioni o parlamentari avrebbero portato in procura nessuno ha mai indagato? è vero che i tempi della giustizia sono infiniti ma qualche cosa in due anni e mezzo si dovrebbe essere mosso... magari chi ha portato i documenti potrebbe pubblicarl

          Rispondi

        • annamaria

          24 Gennaio @ 22.52

          1) Lei pensa che l'accordo fatto dal comune con sovescio (è un'associazione? con che scopo? occupare case?) per questo stabile della curia sia legale: Non lo so, forse è "formalmente" legale, ma certo nasce da una palese illegalità: qualcuno decide di occupare una casa privata, il comune decide di NON intervenire perchè teme cattiva pubblicità e dà "legalmente " un altro stabile (a proposito il priprietario era o no d'accordo?)é tutto in ordine? Anche il denaro sporco quando viene riciclato, diventa pulito,no? 2) Io non so come l'opposizione siavenuta in possesso di quest'ordinanza Lei lo sa? E perchè doveva essere secretata se era tutto legale? 3) LEI ha parlato di procura il 23/01 alle 19.43. Io ho solo fatto una domanda. E qual è la sua opinione sul fatto che nessuno abbia indagato? Personalmente penso che il comune opposizione compresa abbia voluto risolvere il problema delle case abusive con meno pubblicità possibile,non facendo sapere nulla ai cittadini e aggirando la legge

          Rispondi

        • Maurizio

          26 Gennaio @ 18.59

          Signora, penso che sul fattoche nessuno abbia indagato la pensiamo alla stessa maniera, comunque il comune non ha fatto accordi con sovescio ed è per questo che tutto è legale, io personalmente non avrei fatto accordi con chi occupa case abusivamente soprattutto quelle private ma fatta la legge trovato l'inganno, altra associazione ed è tutto legale, un pò come i fallimenti pilotati delle aziende, i prestanome e così via, purtroppo siamo in Italia

          Rispondi

  • Margherita

    20 Gennaio @ 08.01

    Con questa azione di dubbia origine e di palese ingiustizia la giunta trasmette un messaggio veramente poco edificante, avvallando comportamenti illegali e, di fatto, discriminando pesantemente tutte quelle persone che, attenendosi alle leggi, graduatorie, punteggi....la casa popolare non l'avranno mai. ...OCCUPATE, GENTE, OCCUPATE......

    Rispondi

  • Maurizio

    19 Gennaio @ 18.57

    Che sia tutto gratis questo lo dici te ma non ti sei mai preoccupato di verificare.... in genere una persona con un minimo di intelligenza si informa prima di sparare stupidate..... verifica e poi facci sapere cosa hai verificato....

    Rispondi

    • annamaria

      19 Gennaio @ 22.26

      E lei Maurizio, ne sa qualcosa di più? Se si, vuole informarci? Altrimenti........ verifichi anche lei.

      Rispondi

      • Maurizio

        20 Gennaio @ 07.55

        Beh cosa dovrei scrivere visto che l’ho scritto tante volte come funzionano queste cose e l’ho spiegato anche a lei in altro post senza che lei replicasse…. È inutile quando uno non vuol capire diventa superfluo spiegare, voi dite che qui è tutto gratis ma non spiegate la fonte della notizia e al contrario rifiutate o non volete leggere le fonti vere dove si parla di contratti di utenze e altro…… poi ripeto, io a questi non avrei dato questo stabile per le loro azioni illegali ma l’accordo con il comune non è ne più ne meno diverso da tanti accordi che il comune fa da decenni con altri circoli o associazioni di Parma, da in uso a canone concordato degli immobili, in cambio chi lo ha in uso paga le utenze ed effettua talvolta anche altri lavori, lei sarebbe d’accordo se i circoli ricreativi a Parma ospitati dal comune venissero tutti sfrattati perché qualcuno evidentemente poco informato e in malafede afferma che sono in uno stato di illegalità? Comunque io ho verificato, lei non credo…

        Rispondi

        • annamaria

          21 Gennaio @ 00.31

          Scusi, ma del suo precedente presunto post proprio non ho memoria (l'età forse?). Comumque, per restare sul pezzo, non penso si possano equiparare queste occupazioni con i circoli ricreativi di Parma. Queste occupazioni, qualsiasi sia l'accordo che il Comune ha fatto, sono e rimangono abusive perchè fatte a fronte di un reato e con un ricatto.I Circoli ricreativi (quando sono davvero tali), sono luoghi ricreativi a disposizione di chiunque voglia frequentarli, fatti per la comunità, che propongono spazi e attività di ogni tipo aperti a tutti con lo scopo di favorire l'aggregazione. Cosa c'entrano con un gruppo che si chiama sovescio che decide con arroganza chi avrebbe necessità di una casa e se la prende illegalmente, scavalcando tanta gente in lista che aspetta rispettando le regole? Lei dice che questi abusivi pagano le utenze e millanta conoscenze da "fonti vere " e "verifiche", ma non dice quali. Lei sa quasi sempre tutto, non tenga per sè tutta questa conoscenza.

          Rispondi

  • roberto

    19 Gennaio @ 14.19

    Ma chi è Sovescio?

    Rispondi

  • carmelo

    19 Gennaio @ 13.26

    siete dei maledetti maledetti ridicoli

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò

lega pro

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò Diretta

Dopo 10 minuti infortunio per Giorgino: entra Corapi

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

Economia

Corsa alla rottamazione cartelle, domande prorogate al 21 aprile Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017