14°

28°

Parma

Aria inquinata: si studiano contromisure

Aria inquinata: si studiano contromisure
Ricevi gratis le news
11

Parma è in testa alla classifica delle città italiane più inquinate insieme a Frosinone. E il Comune studia nuove misure antismog.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fortunato

    03 Febbraio @ 16.45

    vogliamo sbrigarci a fare qualcosa, cosa aspettiamo ancora. Guardiamo alle auto, ma guardiamo anche inceneritore che fa la sua parte di inquinamento .

    Rispondi

  • Fabio

    03 Febbraio @ 13.00

    Proibire il traffic all'interno della circonvallazione e, se vuoi entrare? ....10 euro al giorno!!!!

    Rispondi

  • gigiprimo

    03 Febbraio @ 09.40

    vignolipierluigi@alice.it

    ma, qualcuno mi sa spiegare quale differenza vi può essere fra Parma e Reggio Emilia? sembra quasi che ci sia un 'filtro' celeste che purifica l'aria reggiana! eppure a Reggio fino all'anno scorso c'era un inceneritore funzionante che non ha 'ucciso' , anzi! i reggiani sono i più sani dell'Emilia, e tralasciamo Ravenna in Romagna! nessuno va al mare uscendo a Ravenna?

    Rispondi

  • Nocciolina

    03 Febbraio @ 09.10

    magari migliorare il trasporto pubblico aiuterebbe! Aumentare le corse, renderle regolari fino alle 9 di sera e solo dopo entrare in modalità "notturna", studiare meglio i percorsi per renderli più razionali... E iniziare a far sì che anche i mezzi delle forze dell'ordine, di iren, camion, trattori... siano obbligati ai controlli delle emissioni. Abbiamo l'autostrada sotto casa e siamo circondati da una campagna in cui la gente fa qual che vuole (ci sono mezzi anche privati -auto, jeep, moto-) che buttan fuori una peste nera della madonna ma che nessuno stranamente vede, perchè formalmente fuori dai confini cittadini.... e noi coglioni a farci il blocco del traffico!!! Che poi, sarà mica anche colpa di questo finto inverno? Poche precipitazioni, zero neve....

    Rispondi

    • Labandieraitaliana

      03 Febbraio @ 10.11

      Aumentare le corse dei bus? Ma ha un idea di quante già ne girano inutilmente in città? Non sarebbe meglio eliminarne qualcuna durante il pomeriggio dove i vettori sono vuoti e allungarla nell orario serale? Anche gli autobus fanno inquinamento dato che più della metà di quelli che circolano sono vecchissimi. La campagna poi lasciamola stare perchè abbiamo già A1 e inceneritore a farla da padrona, lasci pur stare jeep e moto da cross che non fanno la differenza. Ricordo inoltre che quest inverno è stato preceduto da ampie giornate di pioggia eppure già in quel periodo l inquinamento era devastante ma nessuno diceva niente tanto poi facciamo il blocco sovvenzionato dall Europa vero Pizzarotti? Come al solito si ragiona con la repressione e mai con la prevenzione, motivo per il quale la soluzione allo smog e ad altri problemi di Parma sarebbe che questa giunta si dimettesse al più presto per salvare il salvabile.

      Rispondi

      • Nocciolina

        04 Febbraio @ 12.00

        forse quei bus sono vuoti (ma quali poi?!) perchè la gente non li prende in quanto poco convenienti? Inoltre chi ha parlato di moto da cross? Esistono mica solo quelle....

        Rispondi

      • sabcarrera

        03 Febbraio @ 11.56

        Se gli autobus smettono di circolare nel pomeriggio la gente smetterebbe di usarli completamente. La cosa assurda è sentire gli automobilisti incalliti che dicono che non usano gli autobus perché sono affollati dire che circolano vuoti e poi lamentarsi del traffico e del inquinamento.

        Rispondi

    • gigiprimo

      03 Febbraio @ 09.51

      vignolipierluigi@alice.it

      mettiti d'accordo con Michele! se aumenti le corse con gli autobus della tep..............e a Reggio non c'è autostrada? non c'era inceneritore vecchio di trent'anni? eppure neanche un morto per quella ciminiera!

      Rispondi

      • salamandra

        03 Febbraio @ 12.19

        Che non ci sia stato neanche un morto lo dici tu.

        Rispondi

  • la camola

    03 Febbraio @ 06.46

    un nuovo inceneritore in zona sud sicuramente aiuterà !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti