12°

Salute

Influenza, è picco. Pronto soccorso preso d'assalto

Influenza, è picco. Pronto soccorso preso d'assalto
17

L'influenza ha messo a letto migliaia di parmigiani. Il Pronto soccorso è preso d'assato. I consigli dei medici per combatterla.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fortunato

    05 Febbraio @ 16.58

    in certi casi è giusto andare al P.S.. ma ci sono anche quelli che vanno là per un semplice raffreddore.

    Rispondi

  • cambogiano

    05 Febbraio @ 13.17

    da questo si capisce anche perchè la città è piena di rudo e la raccolta differenziata non è stata digerita..

    Rispondi

    • Michele E

      05 Febbraio @ 15.28

      Commento demenziale: prova a scrivere su google "influenza pronto soccorso" e trovi decine e decine di giornali locali che riportano di ospedali "al collasso", e tutti diversi! Se non siamo degni di te... aria!

      Rispondi

      • cambogiano

        06 Febbraio @ 12.09

        l'ho appena fatto incuriosito, 3 risultati: parma, roma e siracusa. non mi sembra così d'uso comune se solo 3 città lo hanno fatto

        Rispondi

  • PEPOMAN

    05 Febbraio @ 09.25

    MA QUANDO UNO HA L'INFLUENZA...DEVE ANDARE AL PRONTO SOCCORSO ? NON è MEGLIO CHE STIA A CASA AL CALDO A CURARSI ?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      05 Febbraio @ 11.02

      APPUNTO , SIGNOR "PEPOMAN" , APPUNTO ! Ma , a quanto pare , non si riesce a farlo capire.

      Rispondi

    • carmelo

      05 Febbraio @ 10.31

      sei mai stato male veramente con tosse che non ti fa respirare febbre alta bruciori dietro lo sterno ??? scantot !

      Rispondi

      • Vercingetorige

        05 Febbraio @ 17.50

        SE NON ARRIVI A CAPIRE che il PRONTO SOCCORSO DELL' OSPEDALE E' UN SERVIZIO D' EMERGENZA , per i casi in cui , in mancanza di assistenza immediata , il paziente può rischiare la vita o un danno permanente , ad avere bisogno di generose dosi di "scantarina" sei tu ! Tra l' altro le risorse del Pronto Soccorso non sono infinite , in termini di personale , di locali , di apparecchiature , per cui , chi lo va ad impegnare senza una reale condizione d' emergenza in atto , sottrae risorse a chi ne ha vero bisogno . Certo , chi ha un' insufficienza respiratoria , deve pure andarci , ma non perchè ha qualche linea di febbre , qualche colpo di tosse e un pò di mal di gola. Per quanto riguarda le esperienze personali , io ho avuto un arresto cardiaco , ma non per questo faccio la piattola.

        Rispondi

      • Alberto

        05 Febbraio @ 12.56

        a me personalmente non è mai successo , ma io ho fatto la vaccinazione. E come volontario presso la croce verde di reggio emilia , mi sono preoccupato di non trasmettere ad altri i miei eventuali malesseri di stagione .

        Rispondi

      • Nocciolina

        05 Febbraio @ 12.00

        basta chiamare il medico! O la guardia medica eh.... non serve andare al PS! Cavolo, è influenza mica peste bubbonica!!

        Rispondi

        • PEPOMAN

          05 Febbraio @ 16.24

          brava nocciolina ...diglielo al trident

          Rispondi

      • PEPOMAN

        05 Febbraio @ 11.41

        se tutti ragionano come il buontrident....ci credo che andiamo a rotoli.....

        Rispondi

      • PEPOMAN

        05 Febbraio @ 11.38

        hai ragione...tutti al pronto soccorso....poverini.... ridicolo

        Rispondi

        • carmelo

          05 Febbraio @ 14.03

          voi ho capito siete figli di renzi!!!! parole e poi nulla!!

          Rispondi

        • PEPOMAN

          05 Febbraio @ 16.23

          trident....non hai capito un c....o.....complimenti

          Rispondi

        • carmelo

          05 Febbraio @ 17.58

          prima di parlare a vanvera ricordatevi che muoiono circa 8500 9000 persone all anno per influenza ..esistono gli anziani le persone con problemi fisici le influenze non sono tutte di ugale intensita' prima di sparare cazzate collegate il cervello con dati reali ..

          Rispondi

        • Vercingetorige

          05 Febbraio @ 19.23

          E' chiaro e risaputo che l' influenza può avere conseguenze gravi , anche mortali , in soggetti ad alto rischio , come anziani , ammalati cronici , cardiopatici , pneumopatici , diabetici , eccetera , cioè per quelle categorie di persone alle quali è raccomandata la vaccinazione , ma , questi pazienti , presentano un quadro clinico ben più complesso di quello di una semplice influenza , e non giustificano il ricorso indiscriminato al Pronto Soccorso dell' Ospedale di chiunque abbia qualche linea di febbre , un pò di mal di gola e qualche colpo di tosse , in assenza di particolari fattori di rischio . Peraltro , quest' anno , c' è stata anche una notevole diminuzione delle vaccinazioni , a seguito di alcune notizie allarmistiche , poi non confermate.

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida