11°

17°

Polemica

Presidi infuriati col sindaco

Presidi infuriati col sindaco
Ricevi gratis le news
33

Scuole chiuse o aperte? esplode la polemica tra i presidi e il sindaco, accusato di scarsa chiarezza e ritardi nella comunicazione. Le ragioni del mondo della scuola e della giunta sulla Gazzetta 

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MLK

    07 Febbraio @ 17.54

    si sta facendo una tragedia per un giorno di disagio per la neve se ha nevicato non è colpa di Pizzarotti ci sono alcuni paesi dove non si vede nemmeno uno spazzaneve in questi casi ci si rimbocca un pò le manche e si spala un pò non c è più un pò di buon senso noi parmigiani siamo sempre pronti a puntare il dito e accusare qualcuno non si può andare sempre avanti così

    Rispondi

    • Biffo

      07 Febbraio @ 18.18

      Hai ragione, ce l'hanno tutti con Pizzarotti, nemmeno fosse il deus ex-machina di ogni evento parmigiano, positivo o negativo. Erano forse migliori Ubaldi e Vignali?

      Rispondi

  • Francesco

    07 Febbraio @ 15.53

    Scuole aperte? Bene, nel momento in cui tu, sindaco, decidi di garantire un servizio devi mettere il cittadino in condizioni di usufruirne. Nel momento in cui non sei in grado di garantire strade pulite, marciapiedi puliti davanti alle scuole (ieri alle 10,00 davanti al Toschi non era stato tolto 1 cm di neve), trasporti pubblici in orario e funzionanti, tu, sindaco stai facendo solo demagogia.

    Rispondi

    • Biffo

      07 Febbraio @ 18.20

      La neve dinnanzi al Toschi era astata volutamente lasciata intatta, per far sì che gli allievi si esercitassero nella scultura di pupazzi di neve.

      Rispondi

  • DS

    07 Febbraio @ 12.37

    non è un accanimento alla persona ma non ci si può improvvisare amministratori di una città senza avere cognizione di quello che comporta. non è solo visi sorridenti sui media o fanta-politica fatta di buone intenzioni. Non ci sono scuse che tengano: bisogna anche saper decidere ma soprattutto assumersene le responsabilità.

    Rispondi

    • aun20

      07 Febbraio @ 19.10

      Mamma mia quante polemiche per un giorno di neve e di scuola. Visto che ci è stato impossibile portare i bambini a scuola li abbiamo tenuti a casa. Gli spazzaneve erano in giro alle quattro, ma alle sei la strada era di nuovo piena di neve. Forse Pizzarotti farebbe bene a stendere un gran telone sulla città per non far nevicare, piovere, grandinare e a mettere grandi ventilatori per quando scende la nebbia. Siamo in Pianura Padana, ricordiamocelo!!!

      Rispondi

    • Betti

      07 Febbraio @ 13.01

      le responsabilità se le deve assumere solo Pizzarotti? Ma quei genitori che hanno portato i figli a scuola nonostante l'invito a non uscire di casa se non per casi urgenti, non se le prendono ? Immagino il casino che sarebbe successo se le avesse chiuse.

      Rispondi

  • MLK

    07 Febbraio @ 12.13

    mi sembra che ci sia un accanimento assurdo sul nostro sindaco di Parma

    Rispondi

  • paolo

    07 Febbraio @ 11.54

    va bene doveva chiudere le scuole la sera prima comunicandolo, magari facendo scorrere un banner anche su tv parma, così i cittadini che non guardano il meteo perchè le previsioni per loro non valgono sapevano che sarebbe nevicato e la scuola era chiusa. Però sia chiaro che se di notte la neve diventa pioggia che nessuna dica potevamo lasciarle aperte le scuole, poi si sta a a casa e basta. Vedi big snow a new york che non è arrivato. per il resto come ho già scritto io ho messo la sveglia una ora prima!!! ho visto le condizioni ho attivato il cervello e ho deciso che a scuola sarebbe stato il caos, e mi sono organizzato di conseguenza. IL buon senso è ormai perduto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

19commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive