San Leonardo

Arrivano i vigili, scappano i pusher

Arrivano i vigili, scappano i pusher
13

Arrivano i vigili, scappano i pusher: questo il bilancio del pattugliamento della polizia municipale in via Lanfranco, via Savani e quartiere San Leonardo.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • antonio

    20 Marzo @ 16.29

    Sono stufo di sentirmi dire che non ci sono soldi e che le forze dell'ordine non hanno nemmeno la benzina in auto. Ho chiamato decine di volte e decine di volte mi hanno assicurato che sarebbero passate e invece NULLA!!!!!. L'altra sera pero' la polizia era presente in cospicuo numero alla fiaccolata!!!!!! Parma non e' new york,di notte in pochi minuti si percorre da nord a sud. Istituzioni completamente assenti e i nostri amici spacciatori lo sanno.

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    24 Febbraio @ 19.06

    Questi servizi vanno ripetuti tutte le sere. Pizzarotti deve stabilire il doppio di pattuglie la sera e privilegiare questi servizi ai presidi scolastici inutili tra le transenne dei vigili! Ah un appunto in più il comandante dei vigili Noè apprezzabilissimo per la sua presenza sul posto durante l operazione come visibile in foto deve insistere con l amministrazione per ampliare il servizio serale dove sono ormai concentrate le vere esigenze di Parma. Magari se partecipa alla prossima uscita sarebbe preferibile con la divisa indosso dato che la sua visibilità rappresenta un corpo di polizia, un istituzione finalmente sul campo.

    Rispondi

  • siamo messi male

    24 Febbraio @ 13.21

    Il problema come detto molte volte è la legislazione...qui non siamo nei telefilm americani che si perquisisce e si arresta qualcuno perché è fermo all'angolo di una strada. Questi possono solo essere controllati per i documenti (ovviamente ben vengano i controlli) e quelli grazie al buon cuore dell'Italia sono in regola, oppure perquisiti e denunciati in caso di flagranza nello spaccio...ma ovviamente grazie al buon cuore dei governi lo spaccio do questo tipo con modiche quantità non è più reato ma solo un illecito. E poi ci si lamenta del cuore dell'Italia...sob..sob... Se ho detto cacchiate accetto correzioni.

    Rispondi

  • Biffo

    24 Febbraio @ 12.03

    Per quelle strade, passano poi delle autobotti per irrorare disinfettanti nei luoghi frequentati da spacciatori e clienti?

    Rispondi

  • giorgiop

    24 Febbraio @ 11.18

    giorgiop

    Mi sembra normale che all'arrivo dei vigili gli scarafaggi scappino......occorre vedere quanto ci mettono a ritornare per accontentare non solo dei Moncler in Mercedes ma anche dei ragazzotti in motorino o in utilitarie a metano... Va beh... meglio che niente, ma il problema non è risolto e nemmeno attenuato per adesso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery