20°

34°

Iniziativa

Un sondaggio per costruire insieme la Parma del futuro

I risultati nel convegno del 28 marzo «A partire da Adriano Olivetti». Iniziativa di Fondazione Chiesi, Unione industriali e Gazzetta di Parma

Un sondaggio per costruire insieme la Parma del futuro
Ricevi gratis le news
0

Ultimi giorni per partecipare al sondaggio sul futuro di Parma lanciato da Fondazione Chiesi, Unione parmense degli industriali e Gazzetta di Parma e i cui risultati saranno resi noti nel corso del convegno “A partire da Adriano Olivetti”, in programma sabato 28 marzo alle ore 9 all’Auditorium Bodoni. Per rispondere alle domande del sondaggio e dare il proprio contributo di idee è sufficiente accedere al sito http://visionparma2020.com.  
Con il convegno, l’Associazione “Etica, Sviluppo, Ambiente – Adriano Olivetti” e la Fondazione Chiesi vogliono proporre alla città di Parma un progetto culturale che vede protagonisti i giovani delle scuole superiori impegnati in un percorso di riflessione ispirato al pensiero del grande imprenditore sul rapporto tra economia, etica e bellezza del territorio.
“Il mondo moderno deve accettare il primato dei valori spirituali se vuole che le gigantesche forze materiali alle quali esso sta rapidamente dando vita, non solo non lo travolgano, ma siano rese al servizio dell’uomo, del suo progresso, del suo operoso benessere”. In queste parole è come racchiusa l’originalità del pensiero di Olivetti, artefice, nell’Italia del secondo dopoguerra, di un grandioso progetto neo-rinascimentale, che vedeva la fabbrica farsi motore di una riorganizzazione del territorio sotto l’insegna di valori come la solidarietà e la bellezza.
A questo progetto si riferisce il titolo del convegno, nato per discutere di “impresa, dialogo tra cultura tecnico-scientifica e cultura umanistica, valori morali e spirituali, tutela del territorio” con i giovani e con alcuni rappresentanti dell’imprenditoria del territorio.
Il convegno è il compimento finale di un itinerario che ha avuto come tappe, tra la fine di gennaio e i primi di marzo, gli incontri con varie scuole superiori di Parma e della provincia, in cui gli ideatori e organizzatori del convegno hanno parlato di Adriano Olivetti e della sua attualità a docenti e studenti. Si tratta del liceo paritario delle scienze umane Porta, dell’istituto Giordani, del liceo scientifico, musicale e sportivo Bertolucci”, dell’Itc Melloni, del liceo scientifico Marconi e dell’Iis Gadda di Fornovo.
Un’iniziativa, questa, che è stata possibile grazie al fattivo ruolo di coordinamento svolto dall’Ufficio scolastico regionale di Parma, al sostegno dei dirigenti scolastici dei singoli istituti e alla collaborazione della Fondazione Chiesi.
Al lavoro preparatorio, con cui insegnanti delegati dalla scuola hanno sensibilizzato gli studenti proponendo loro letture di testi e anche proiezioni dello sceneggiato “Adriano Olivetti - La forza di un sogno” recentemente apparso in tv, ha fatto seguito, in ogni istituto, un incontro in cui il professor Luciano Valle ha tenuto a varie classi una lezione incentrata sulla presentazione della figura di Adriano Olivetti e sulla verifica dell’attualità del suo messaggio nel contesto storico, sociale, culturale dei nostri giorni. Dovunque la partecipazione, sia degli insegnanti sia degli studenti, è stata motivata e intensa, con interventi, da parte dei giovani, ricchi di osservazioni, riflessioni e domande.
Colloqui, quelli intercorsi tra il docente Luciano Valle, gli insegnanti e gli studenti, che si sono inseriti nel “filo rosso” dell’impostazione olivettiana, in cui la cultura e l’adesione ad essa del mondo giovanile fossero motore decisivo per la rinascita della civiltà italiana.
Questo processo di partecipazione, dei giovani e della scuola, troverà la sua espressione più compiuta nei lavori del convegno, attraverso un momento specifico in cui rappresentanti delle classi coinvolte nel lavoro di preparazione porteranno il loro contributo di riflessione.
Un messaggio, quello di Adriano Olivetti, particolarmente attuale e stimolante per il nostro territorio, in cui la comunitá è chiamata oggi più che mai a impegnarsi attivamente per trovare una risposta alle criticitá e disegnare un futuro sostenibile.
In tal senso il convegno sarà anche l’occasione per vedere insieme i risultati del sondaggio dedicato a Parma ideato da Fondazione Chiesi, Upi e Gazzetta di Parma e promosso dal nostro sito web. Il sondaggio, ancora disponibile all’indirizzo visionparma2020.com, vuole approfondire le criticità percepite da chi vive il territorio, le aree prioritarie su cui basare lo sviluppo del territorio e, allo stesso tempo, vuole raccogliere qualsivoglia stimolo utile a capire come costruire una progettualità futura.
Il contesto economico e sociale del territorio (e più in generale del Paese) impongono a chi vive, lavora e studia di riflettere su come migliorare il territorio e porsi come parte attiva del cambiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti