aggressione

Donna sfregiata in via Palermo

Donna sfregiata in via Palermo
Ricevi gratis le news
14

Una donna è stata aggredita e sfregiata da un uomo in un grande parcheggio di via Palermo. Una rapina, forse. O dietro l'episodio ci sono altri motivi?

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Walter Kurtz

    12 Aprile @ 13.13

    io abito in via Micheli ,è ormai evidente che esiste la volonta di creare un ghetto nella zona in questione per preservarne altre della città dal marcio e dalla feccia umana che frequenta e vive quì. Vecchia storia, io pubblica sicurezza non ti disturbo quì e tu non ti sposti in nessun altro luogo... Non so se si possa evocare l'intervento delle ruspe, ma sono certo che quì la situazione è sfuggita di mano...... L'accoglienza e la tolleranza sono altra cosa, questa è semplicemente illegalità, a iniziare da chi affitta appartamenti senza curarsi del rispetto delle regole della convivenza civile.....

    Rispondi

  • Piero

    11 Aprile @ 12.59

    Sembrerebbe che la donna non sia stata sfregiata, ma ha riportato la ferita cadendo dallo scooter in seguito ad un tentativo di scippo. Potete confermare?

    Rispondi

    • 11 Aprile @ 13.03

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Ho girato la sua segnalazione ai colleghi della cronaca che seguono il caso. Grazie

      Rispondi

      • marirhugo

        11 Aprile @ 22.29

        Girate anche questa segnalazione per favore: sembrerebbe che il Parma non abbia vinto ma abbia perso con la Juventus. Potete confermare?

        Rispondi

  • filippo

    11 Aprile @ 09.46

    Scusate, io non difendo Pizzarotti ma cosa può fare? ma chi ha fatto 5 decreti svuotacarceri in 3 anni? Sbaglio o si chiamano Letta e Renzi? Chi ha tagliato le spese per la sicurezza? chi ha depenalizzato i reati fino a 5 anni? Chi ha tagliato a zero i fondi per le espulsioni dei delinquenti stranieri per dirottare i fondi verso l'accoglienza degli stessi? Capisco l'odio verso il Sindaco MA CHI FA LE LEGGI A LIVELLO NAZIONALE? il DL del 30/6/2014 che impedisce l'arresto per quasi tutti i reati chi lo ha varato? Chi ha bloccato da anni a Parma le espulsioni di qualunque soggetto straniero, anche se pregiudicato per 20 reati? se poi ci si mette che qui i questori e i prefetti vengono mandati solo per tranquillizzare l'opinione pubblica......

    Rispondi

    • Samuele

      11 Aprile @ 11.49

      Eh ma è tipico dell'italiano medio, sa prendersela solo con quello piu indifeso mentre tace contro le malefatte e l'arroganza del potente ( renzi ) che fa e disfa come gli pare...

      Rispondi

      • filippo

        11 Aprile @ 13.08

        e poi quelli del PD che ancora accusano Berlusconi come se loro fossero all'opposizione...Berlusconi ha governato 10 anni in 20, non 20 anni..

        Rispondi

  • leoprimo

    11 Aprile @ 09.33

    Il Signor Questore, il Prefetto, il Sindaco dovrebbero COMPRENDERE che la zona delimitata dalla stazione ferroviaria a sud, Via Milano a ovest, via Trieste ad est e la tangenziale a nord, andrebbe presidiata con un massiccio utilizzo di uomini per un periodo di tempo sufficientemente lungo in modo che si possa fare una seria PULIZIA del quadrilatero. Interventi estemporanei e sbandierati non servono assolutamente a nulla; le autorità sanno benissimo il degrado nel quale giace l'intero comprensorio. Nei parchi lo spaccio è attività quotidiana; perdigiorno stravaccati sulle panchine ad ogni ora, bevono e urinano in faccia a frequentatori abituali quali anziani e madri con i bambini; lungo Via Palermo, il muro della ferrovia è ormai divenuto un pisciatoio a cielo aperto e come già sottolineato UN MILIONE DI VOLTE, ad ogni angolo di strada lungo via Trento, via San Leonardo e via Venezia, dopo le 8 di inverno e dopo le 20 d'estate, lo spaccio e il transito dei galoppini è sotto gli occhi di tutti, almeno di chi VUOL VEDERE. Gli organi di Polizia denunciano di non avere mezzi sufficienti; esistono norme che consentono ai Giudici di lasciare a piede libero chi COMMETTE REATI; il Comune invoca l'intervento dei cittadini a presidiare le strade. lo slogan RIAPPROPIATEVI DELLE VOSTRE STRADE è stato coniato dalla Giunta Vignali e fatto proprio dalla attuale. E' perciò impossibile risolvere il problema perché MANCA LA VOLONTA' DI FARLO A MONTE, suddividendo la responsabilità su tutte le forze politiche di governo, dalle locali alle nazionali

    Rispondi

    • Biffo

      11 Aprile @ 12.28

      Sua Eccellenza il signor Prefetto er a impegnato nella visita del Museo del Salame, ossia di tutti i poveri parmigiani e parmensi, appesi ad una corda, al pubblico ludibrio degli immigrati rifugiati politici.

      Rispondi

  • Raf

    11 Aprile @ 09.07

    Michele non è una persona, e' un software programmato per reagire a certe parole (degrado, rifiuti, violenza etc) con una serie di frasi che ha in archivio. Non è colpa sua

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS