22°

aggressione

Donna sfregiata in via Palermo

Donna sfregiata in via Palermo
Ricevi gratis le news
14

Una donna è stata aggredita e sfregiata da un uomo in un grande parcheggio di via Palermo. Una rapina, forse. O dietro l'episodio ci sono altri motivi?

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Walter Kurtz

    12 Aprile @ 13.13

    io abito in via Micheli ,è ormai evidente che esiste la volonta di creare un ghetto nella zona in questione per preservarne altre della città dal marcio e dalla feccia umana che frequenta e vive quì. Vecchia storia, io pubblica sicurezza non ti disturbo quì e tu non ti sposti in nessun altro luogo... Non so se si possa evocare l'intervento delle ruspe, ma sono certo che quì la situazione è sfuggita di mano...... L'accoglienza e la tolleranza sono altra cosa, questa è semplicemente illegalità, a iniziare da chi affitta appartamenti senza curarsi del rispetto delle regole della convivenza civile.....

    Rispondi

  • Piero

    11 Aprile @ 12.59

    Sembrerebbe che la donna non sia stata sfregiata, ma ha riportato la ferita cadendo dallo scooter in seguito ad un tentativo di scippo. Potete confermare?

    Rispondi

    • 11 Aprile @ 13.03

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Ho girato la sua segnalazione ai colleghi della cronaca che seguono il caso. Grazie

      Rispondi

      • marirhugo

        11 Aprile @ 22.29

        Girate anche questa segnalazione per favore: sembrerebbe che il Parma non abbia vinto ma abbia perso con la Juventus. Potete confermare?

        Rispondi

  • filippo

    11 Aprile @ 09.46

    Scusate, io non difendo Pizzarotti ma cosa può fare? ma chi ha fatto 5 decreti svuotacarceri in 3 anni? Sbaglio o si chiamano Letta e Renzi? Chi ha tagliato le spese per la sicurezza? chi ha depenalizzato i reati fino a 5 anni? Chi ha tagliato a zero i fondi per le espulsioni dei delinquenti stranieri per dirottare i fondi verso l'accoglienza degli stessi? Capisco l'odio verso il Sindaco MA CHI FA LE LEGGI A LIVELLO NAZIONALE? il DL del 30/6/2014 che impedisce l'arresto per quasi tutti i reati chi lo ha varato? Chi ha bloccato da anni a Parma le espulsioni di qualunque soggetto straniero, anche se pregiudicato per 20 reati? se poi ci si mette che qui i questori e i prefetti vengono mandati solo per tranquillizzare l'opinione pubblica......

    Rispondi

    • Samuele

      11 Aprile @ 11.49

      Eh ma è tipico dell'italiano medio, sa prendersela solo con quello piu indifeso mentre tace contro le malefatte e l'arroganza del potente ( renzi ) che fa e disfa come gli pare...

      Rispondi

      • filippo

        11 Aprile @ 13.08

        e poi quelli del PD che ancora accusano Berlusconi come se loro fossero all'opposizione...Berlusconi ha governato 10 anni in 20, non 20 anni..

        Rispondi

  • leoprimo

    11 Aprile @ 09.33

    Il Signor Questore, il Prefetto, il Sindaco dovrebbero COMPRENDERE che la zona delimitata dalla stazione ferroviaria a sud, Via Milano a ovest, via Trieste ad est e la tangenziale a nord, andrebbe presidiata con un massiccio utilizzo di uomini per un periodo di tempo sufficientemente lungo in modo che si possa fare una seria PULIZIA del quadrilatero. Interventi estemporanei e sbandierati non servono assolutamente a nulla; le autorità sanno benissimo il degrado nel quale giace l'intero comprensorio. Nei parchi lo spaccio è attività quotidiana; perdigiorno stravaccati sulle panchine ad ogni ora, bevono e urinano in faccia a frequentatori abituali quali anziani e madri con i bambini; lungo Via Palermo, il muro della ferrovia è ormai divenuto un pisciatoio a cielo aperto e come già sottolineato UN MILIONE DI VOLTE, ad ogni angolo di strada lungo via Trento, via San Leonardo e via Venezia, dopo le 8 di inverno e dopo le 20 d'estate, lo spaccio e il transito dei galoppini è sotto gli occhi di tutti, almeno di chi VUOL VEDERE. Gli organi di Polizia denunciano di non avere mezzi sufficienti; esistono norme che consentono ai Giudici di lasciare a piede libero chi COMMETTE REATI; il Comune invoca l'intervento dei cittadini a presidiare le strade. lo slogan RIAPPROPIATEVI DELLE VOSTRE STRADE è stato coniato dalla Giunta Vignali e fatto proprio dalla attuale. E' perciò impossibile risolvere il problema perché MANCA LA VOLONTA' DI FARLO A MONTE, suddividendo la responsabilità su tutte le forze politiche di governo, dalle locali alle nazionali

    Rispondi

    • Biffo

      11 Aprile @ 12.28

      Sua Eccellenza il signor Prefetto er a impegnato nella visita del Museo del Salame, ossia di tutti i poveri parmigiani e parmensi, appesi ad una corda, al pubblico ludibrio degli immigrati rifugiati politici.

      Rispondi

  • Raf

    11 Aprile @ 09.07

    Michele non è una persona, e' un software programmato per reagire a certe parole (degrado, rifiuti, violenza etc) con una serie di frasi che ha in archivio. Non è colpa sua

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»