20°

Profughi in arrivo

Rifugiati nella ex scuola

Rifugiati nella ex scuola
28

Sono 315 i profughi ospitati nella provincia di Parma. E i nuovi arrivati presto potrebbero essere ospitati anche nell'ex scuola di Castelnuovo, di proprietà del Comune, che l'ha «girata» alla Prefettura

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    17 Aprile @ 20.02

    ma e' questa pletora di nick qui sotto che manda questi commenti odiosi, crudeli e disumani, che poi vota nei sondaggI?

    Rispondi

    • filippo

      18 Aprile @ 02.47

      i tuoi sono odiosi pure, verso gli italiani

      Rispondi

      • marirhugo

        19 Aprile @ 11.40

        Io non ho mai scritto un commento contro gli italianii. Contro quei nickname che scrivono commenti odiosi, crudeli e disumani si. Che siate italiani o no,non importa .

        Rispondi

  • andrea66

    17 Aprile @ 08.38

    Sig. marirhurgo, qui non si tratta di anonimato o meno si tratta di saper leggere e commentare quanto dagli altri scritto. Ho forse scritto che gli abitanti da Baganzola devono essere "abbattuti" insieme al paese? Ho detto che Baganzola andrebbe ricostruita, come potrei dirlo di Collecchio o Sala Baganza (anche se non lo penso) , e questa resta una mia personale opinione, come le sue del resto. Detto questo, non sono d'accordo sull'uso che si intende fare dell'ex scuola di Castelnuovo; sono razzista, nazista, fascista......? semplicemente vorrei che qualcosa di quello che i nostri nonni e i nostri padri hanno costruito dopo la guerra, spaccandosi la schiena, fosse utilizzato per gli italiani. Italiani che ormai hanno sempre meno diritti, esempio quello che prende 96 euro al mese di pensione piuttosto che i 25 euro al giorno di diaria...... per chiudere, quelli che sono stai buttati in mare a Baganzola non ci vengono, il problema è che magari ci viene chi ce li ha buttati..... preferisce così?

    Rispondi

    • marirhugo

      17 Aprile @ 09.59

      tu e ' meglio che non rispondi perche' finisce che ti incarti, Quando Dio distrusse Sodoma e Gomorra con dentro gli abitanti aveva forse detto prima " gli abitanti li distruggo" ? no, anzi fece passare a loro le ore piu goduriose della loro esitenza. " Sei razzista, nazista, fascista......?" direi proprio di si. e le ultime parole del commento sono di una carogneria miserabile : quelli che henno buttato in mare i 12 forse ci vengono pure qui, ma il nick andrea66 non riesce a celare la gioia per dodici che, senza forse, non verrano pIù' qui. Non sono piu' un problema Nick Andrea66. Contento, tanto quanto sei scocciato per quelli che verranno?

      Rispondi

      • Vercingetorige

        17 Aprile @ 12.31

        SI , LO AVEVA DETTO PRIMA , ed aveva anche aggiunto : "Trovatemi un Giusto , e , per quel Giusto , io salverò tutta la Città" . Lascia stare i "cartocci" , che è meglio !

        Rispondi

        • marirhugo

          17 Aprile @ 17.06

          lo aveva detto ad Abramo, e i giusti da trovare erano 10, E la citta' fu distrutta con tutti gli abitanti tranne LOt e la sua famiglia che avevano dato ospitalita' agli angeli.

          Rispondi

  • marirhugo

    16 Aprile @ 22.10

    quelli che sono stati buttati in mare ieri non ci vengono a baganzola. Contenti?

    Rispondi

    • filippo

      17 Aprile @ 18.25

      chiedilo ai tuoi amici musulmani perché non vengono...loro li hanno buttati in mare, impara a dare le colpe i responsabili non alla Luna o al dio Ares

      Rispondi

    • Vercingetorige

      17 Aprile @ 10.13

      NO , MA CI VENGONO quelli che ce li hanno buttati.

      Rispondi

    • Biffo

      17 Aprile @ 09.57

      Che commento! Ci vengono, magari, i criminali che ce li hanno buttati, sicuramente i loro correligionari. Marirhugo, tu, pur di difendere ogni tipo di forestiero, delinquente, soprattutto, dimentichi ogni norma di legge e di etica. Sei penoso!

      Rispondi

      • marirhugo

        17 Aprile @ 19.55

        forse sisforse no, ma i dodici no senza forse, quindi : contento o no?

        Rispondi

  • Vercingetorige

    16 Aprile @ 20.21

    DISPACCIO ANSA 16 aprile 2015 , ore 18,48 Sudafrica: ondata di violenza xenofoba, 74 morti da marzo Contro immigrati Africa. Molti alla ricerca di un rifugio (ANSA) - JOHANNESBURG, 16 APR - Almeno 74 persone sono morte nelle ultime tre settimane in Sudafrica in un'ondata crescente di violenze contro gli immigrati da altri Paesi africani e anche dall'Asia. Migliaia di immigrati negli ultimi giorni stanno cercando rifugio in stazioni di polizia, campi sportivi, chiese e edifici pubblici per sfuggire ai violenti attacchi di gruppo con coltelli, spranghe e machete. La violenza anti-immigrati fra gli strati più poveri della popolazione nera sudafricana. NON SO SE VI POSSA ESSERE SFUGGITO : QUELLI CON COLTELLI , SPRANGHE E MACHETE SONO NERI ! A ME SEMBRA CHE STIAMO AFFRONTANDO IL PROBLEMA DELL' IMMIGRAZIONE IN MANIERA INADEGUATA ! LA MASSICCIA IMMIGRAZIONE MERIDIONALE E STRANIERA DEGLI ULTIMI DECENNI HA VISIBILMENTE MODIFICATO GLI STILI DI VITA DI PARMA E DEI PARMIGIANI . Ha perfino modificato il quadro politico da Sinistra a Destra. LA NOSTRA RISPOSTA E' DIVIDERCI IN DUE GRUPPI : GLI XENOFOBI E GLI XENOFILI . Che la xenofobia , volgarmente detta"razzismo" , sia un atteggiamento moralmente riprovevole , non c' è dubbio , ma anche ignorare il problema . eludere le domande imbarazzanti , evitare di indicare la provenienza dei protagonisti di fatti di cronaca , a meno che non siano "parmigiani" nel qual caso si evidenzia e sottolinea che sono , appunto , "parmigiani" , dando del "parmigiano" a chiunque abbia qui solo la residenza , mi sembra un modo molto ingenuo di combattere la xenofobia. E' un artifizio dialettico che non convince una larga parte di noi . E' come il gatto che nasconde i bisognini sotto la sabbia della lettiera. Ignorare e negare i problemi non serve a risolverli. La "parmigianità " ha i suoi aspetti negativi : la superbia , l' ipercriticità dissacrante , ma ha anche i suoi pregi , come , per esempio , la solidarietà sociale. Parma è stata una delle prime Città d' Italia ad avere una Camera del Lavoro , da cui sono nate iniziative solidali vive a tutt' oggi . Si pensi all' Assistenza Pubblica , alle Società Operaie di Mutuo Soccorso. Una sensibilità comunitaria ben diversa da quella di chi viene qui all' insegna del "io speriamo che me la cavo" . A tener viva questa "parmigianità" operosa non basta qualche libro di Favole Parmigiane nel tempo di Natale.

    Rispondi

    • Biffo

      17 Aprile @ 10.08

      Verci, io, alle due categorie da te elencate, ne aggiungerei una terza, ossia quella di chi si comporta, da ospite in Italia, con sprezzo , odio e rancore verso chi li ospita, li foraggia di vitto ed alloggio gratuiti e spesso immeritati, rompendo l'anima con richieste di elemosina, di pizzo per il parcheggio, spacciando da mane a sera, per tutta Parma, impunemente. Questo come lo chiameresti, tu, se non odio razziale, con l'aggravante della più proterva irriconoscenza? Ma non bisogna nemmeno bisbigliarlo, altrimenti ti bollano subito come fasìsta, rasìsta e senofobo. specie ora, che siamo vicini alla commemorazione del 25 aprile. Se i partigiani di un tempo, i veri resistenti, tornassero a Parma, vedi tu come li accoglierebbero, certi delinquenti forestieri!

      Rispondi

      • marirhugo

        17 Aprile @ 22.00

        nick biffo I resistenti accoglierbbero certi delinquenti forestieri! come acoglierebbero i delinquenti nostrani, ma tu questo non lo scrivi. Come mai? e poi chi sarebbe il delinquente? quello che chiede l'elemosina?

        Rispondi

  • filippo

    16 Aprile @ 19.36

    Bella notizia, ringraziamo il mare nostrum inaugurato dal geniale Letta, quello che voleva risolvere la povertà in Africa portando tutti in Italia con le navi..un genio, speriamo sia insignito presto del premio Nobel..ovviamente Parma poi non rifiuta nessuno, anzi....tutti felici di averne tanti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery