-3°

La storia

Un tedesco volò prima dei fratelli Wright

Un tedesco volò prima dei fratelli Wright
Ricevi gratis le news
3

Si chiamava «Condor» e avrebbe volato per un miglio lungo la costa del New England due anni prima dei fratelli Orville e Wilbur Wright. La storia dell'aviazione potrebbe essere «riscritta». Ecco come.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    18 Aprile @ 20.08

    Come da sempre, per ogni invenzione e scoperta, non conta tanto il fatto di essere arrivati per primi, quanto i risultati ed i progressi che si sono messi in moto, di conseguenza. Dicono che in Sudanerica fossero arrivati i Fenici, gli egizi, i romani, gli Etruschi , ma che ne derivò, da quei viaggi, se mai avvennero? Quel tedesco si chiama Weisskopf, inglesizzato in Whitehead, il suo velivolo, almeno dalla foto, era molto buffo, pareva un uccellaccio bianco. Se mai volò, non ebbe nessun seguito storico.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      19 Aprile @ 10.57

      SECONDO ME IL PROBLEMA STA NEL RENDERSI CONTO DI QUEL CHE SI E' SCOPERTO . Il Medico napoletano scrisse un articolo su una rivista scientifica lamentando che colonie di muffe uccidessero le sue culture di microbi , ma non si domandò se , quelle muffe , che gli uccidevano i microbi in cultura , potessero avere lo stesso effetto anche "in vivo" e curassero le infezioni . Questa fu la scoperta di Fleming , che non brevettò mai la penicillina , quando avrebbe potuto diventare multimiliardario . Lui stesso ammise di aver trovato , in Letteratura , sei lavori che parlavano di quelle muffe , prima di lui.

      Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Aprile @ 10.46

    LA STORIA E' PIENA DI FATTI DI QUESTO GENERE . Un Medico Militare napoletano aveva scoperto la penicillina cinquant' anni prima di Fleming . Il lavoro del Medico napoletano è pubblicato , e Fleming lo ha riconosciuto . Meucci aveva inventato il telefono prima di Bell , ma non se lo ricorda più nessuno , I Vichinghi erano sbarcati in Nord America diversi secoli prima di Cristoforo Colombo , ma...........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento