-1°

la polemica

Paride Mori: ritirata la medaglia alla memoria

Paride Mori: ritirata la medaglia alla memoria
42

La medaglia della discordia è stata ritirata. Proprio alla vigilia del 25 aprile, la Camera dei deputati ha deciso di revocare l'onorificenza concessa alcune settimane fa a Paride Mori, traversetolese capitano dei bersaglieri e repubblichino. Proprio la sua appartenenza alla Repubblica di Salò aveva sollevato nelle ultime settimane accese polemiche.

Ecco il comunicato diffuso in serata dai parlamentari Maestri e  Romanini:

Ritirata la onorificenza al repubblichino parmigiano Paride Mori. La notizia arriva a poche ore dalla ricorrenza del 25 aprile, settantesimo anniversario della liberazione. A darne notizia sono i parlamentari parmigiani Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini che, in serata, hanno ricevuto la lettera della Presidenza del Consiglio in cui vengono spiegate le motivazioni della decisione. “Finalmente – spiega Patrizia Maestri - è stata riportata chiarezza nella ricostruzione storica del conferimento della medaglia a Paride Mori. E' una decisione che condividiamo a pieno ma ci teniamo che non sia letta come un mancanza di rispetto per l'uomo, ma come un riconoscimento della verità e delle tante vittime del fascismo”.

Questo risultato è anche frutto del tanto lavoro che parlamentari, associazioni e altre realtà del territorio hanno portato avanti da quanto è stata diffusa la notizia dell'attribuzione dell'onorificenza. “Il nostro impegno – sottolinea Maestri - con interrogazioni, interventi e pressioni ha dato il risultato sperato. Ringraziamo il governo che ha prontamente risposto alle nostre richieste” .

Il fatto che questa decisione arrivi a poche ore dal settantesimo anniversario della liberazione lo riempe ancora più di significato. “Questo – conclude la deputata Pd – è un segnale dell'attenzione che c'è su questi temi. Quello di domani sarà un 25 aprile ancora più bello”.

Per saperne di più:

Paride Mori: la medaglia e la polemica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    26 Aprile @ 12.24

    Ma chi sono gli ignobili che speculano sulla memoria dei morti ? lasciateli riposare tutti in pace ! I vili di cui vergognarsi vi erano da entrambe le parti! leggete "il sangue dei vinti" di Pansa, non lo ha querelato nessuno !!

    Rispondi

  • gigiprimo

    26 Aprile @ 08.18

    vignolipierluigi@alice.it

    A suo tempo ho chiesto dove stava la vergogna. Mi rendo conto che oggi bisogna stare all'erta, il 'comunismo italiano' non demorde, ha azzannato il potere in tutti i campi, dalle onlus al governo. Basterà il Garante a frenare il 'minculpop'?

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    25 Aprile @ 18.05

    giannicesari

    Beh, che dire? Senza tirare in ballo comunisti e fascisti, i fatti: una commissione incaricata dal governo ha riconosciuto un'onorificenza a un caduto poi, il medesimo governo, l'ha ritirata. Ho hanno sbagliato a conferirla o l'errore lo hanno fatto nel revocarla, cmq hanno sbagliato, giocando sulla memoria di un combattente. Bravi, bella figura che avete fatto, governo presieduto da un non eletto!

    Rispondi

    • Gianni Cesari

      26 Aprile @ 08.27

      giannicesari

      Ovviamente "O hanno sbagliato...", non "Ho hanno sbagliato...". Mi scuso ma soffro, da pochi anni, di una fastidiosa disgrafia.

      Rispondi

  • speed

    25 Aprile @ 17.59

    In Spagna vinti e vincitori riposano insieme...

    Rispondi

  • patti

    25 Aprile @ 15.10

    ....mai rsi!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria