10°

22°

L'ex pugile Zennoni

«Ho combattuto e vinto il cancro come su un ring»

«Ho combattuto e vinto il cancro come su un ring»
Ricevi gratis le news
5

Ha vinto la sua battaglia con il cancro Maurizio Zennoni, pugile e maestro di boxe. Non ha scoperto il fianco al «mostro» che albergava nel suo stomaco, ma ha lottato con ogni forza, sostenuto dalla famiglia, dagli amici e dai suoi allievi. Ecco il suo racconto.

Patrizia Celi

Ha vinto la sua battaglia con il cancro Maurizio Zennoni, pugile e maestro di boxe. Non ha scoperto il fianco al «mostro» che albergava nel suo stomaco, ma ha lottato con ogni forza, sostenuto dalla famiglia, dagli amici e dai suoi allievi. La boxe, compagna appassionata di tutta una vita, dopo un’intensa carriera da professionista, l’ha condotto a diventare fondatore e guida nella sua Boxe Parma. Il suo match più importante inizia tre anni fa, quando durante una gastroscopia in emergenza si paventa quella macchia «nera che sembrava lava», come la ricorda Maurizio.

«Non avevo avuto sintomi particolari, se non un piccolo bruciore allo stomaco ogni tanto, che ho sottovalutato» spiega il campione, aprendo a noi i suoi ricordi e i sentimenti di quell’anno trascorso a lottare con «il mostro», come lui chiama quel male silenzioso che ha stravolto la sua vita nel giugno 2012. E racconta della fatica avvertita correndo un pomeriggio una maratona insieme ai suoi ragazzi, con i quali si allena quotidianamente, perché per uomini come lui la vita è un saldo intreccio con lo sport. E quella notte la forza della moglie che reagisce all’emorragia del marito correndo nel punto più alto della collina di Montebello, l’unico punto in cui il cellulare prende, e chiama i soccorsi. Poi la volata al pronto soccorso di Parma, le cure amorevoli «di una dottoressa dall’accento straniero, una persona splendida» ricorda Maurizio, e la diagnosi terribile. Dopo una settimana l’operazione nella Clinica chirurgica dell’ospedale Maggiore, quella diretta da Mario Sianesi, che si occupa anche di trapianti. «Un posto dove ho avvertito un vero interesse nei miei confronti e un’umanità che mi ha dato grande forza» dice Maurizio con profonda riconoscenza, in particolare verso il chirurgo Paolo Dell’Abate, che ha sempre mantenuto viva in lui la speranza. «Mi assecondavano anche nella mia voglia di riprendermi subito, come quando scendevo dal reparto e andavo sotto gli alberi per “tirare a vuoto” per sentirmi ancora come sempre».

L’intervento va bene e dopo sei mesi lo chiamano dal Maggiore per un ciclo di terapia in Oncologia Medica. «Non volevo assolutamente andarci. Non ho mai avuto paura di niente, ma quella parola, “oncologia”, mi terrorizzava» spiega Maurizio. Poi lì incontra l’oncologo Vittorio Franciosi, con il quale intrattiene un grande rapporto di stima e fiducia, e con lui medici, infermieri e tutto il personale. «In quel reparto anche le donne delle pulizie hanno grande umanità e ci sono dottori che passano in borghese la domenica per salutarti e sapere come stai» racconta. «I miei ragazzi sono stati la mia forza. Non mi hanno mai lasciato solo» aggiunge Maurizio raccontando quando in Oncologia arrivavano per lui così tanti visitatori che usciva per non disturbare «con il carretto e fili tutt’intorno» racconta. «Ho pensato sempre a loro e mai a me» dice Maurizio, svelando il segreto della sua vittoria più grande: «Consiglio a tutti di non restare troppo seduti a pensare, ma di indossare le scarpette e uscire a correre o camminare, in modo da tornare a casa stanchi e dormire profondamente. Così si allontana dalla mente il pensiero di morire».

«Ora sto bene e mi è rimasta una visione diversa della vita: l’apprezzo di più e do valore a tutto ciò che prima era scontato» conclude il pugile che ha affrontato la malattia come fosse un avversario sul ring.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    06 Maggio @ 14.27

    Siamo davanti ad una persona speciale....il MAESTRO è invincibile...grandissimo Maurizio

    Rispondi

  • baclan

    06 Maggio @ 09.32

    Grande Maurizio, sono felice per te sono Piero, amico del Boide

    Rispondi

  • Dario

    06 Maggio @ 09.31

    Bravissimo Maurizio, sei un grande. Un abbraccio

    Rispondi

  • Valter

    06 Maggio @ 07.15

    Sei un grande Maurizio!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto