-5°

Tendenze

La nuova frontiera: l'allungamento del pene

La nuova frontiera: l'allungamento del pene
9

Dilaga la «sindrome da spogliatoio». E sempre più uomini, soprattutto giovani, si affidano al chirurgo chiedendo l'allungamento del pene.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    10 Maggio @ 11.04

    È la chiara testimonianza che viviamo sempre più in un mondo di teste di c...

    Rispondi

  • Andrea

    09 Maggio @ 17.23

    Giusto cosi questo è quello che passano i media e gli ignoranti ci cadono. Fino a quando lascieremo lo scettro del potere a loro, italiani godetevi queste cretinate, ve le meritate! Votate Renzi, l europa, e patite!

    Rispondi

    • Vercingetorige

      10 Maggio @ 10.39

      GUARDI CHE , QUELLO CHE HA FATTO PIU' AMPIO RICORSO A "CHIRURGIE" DI QUESTO GENERE , NON E' RENZI !

      Rispondi

    • 09 Maggio @ 17.55

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - I media, almeno nel nostro caso, passano molte altre cose. Abbiamo un archivio di inchieste e di dibattiti lanciati su temi impegnati e importanti: non mi pare però di ricordare in questi articoli spesso il suo nome come commentatore....

      Rispondi

  • Giorgio

    09 Maggio @ 12.04

    Vediamo se la redazione me lo farà passare anche se è un pò spinta. Una volta si diceva:"Non lungo che tocchi,non grosso che turi ma duro che duri". Il triste è che comincia a mancare anche la terza opzione.

    Rispondi

  • gigiprimo

    09 Maggio @ 07.57

    vignolipierluigi@alice.it

    Anzi, faranno di tutto per restringerlo, il cervello!

    Rispondi

  • la camola

    09 Maggio @ 07.00

    A quando gli interventi sul cervello per favorire il suo funzionamento ?

    Rispondi

    • gherlan

      09 Maggio @ 09.49

      gli interventi di cui parla ci saranno quando anche le donne, in un uomo, valuteranno il cervello; per adesso pare che valutino solo il pene ed, eventualmente, il conto in banca, per cui l'uomo si adegua

      Rispondi

      • Alessandro

        10 Maggio @ 19.03

        grande gherlan.....pienamente daccordo ...a dispetto di quelllo che dicono le donne guardano moltissimo l'aspetto fisico anche quando vogliono far credere il contrario...per cui è umanamente comprensibile che i maschi cerchino di migliorarsi sotto questo aspetto e il dato non è sorprendente...se lil Creatore avesse fatto donne meno "rifiutanti" il problema non si porrebbe....sic et simpliciter

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta