19°

29°

RIFIUTI

Folli: «Nessuna marcia indietro»

Folli: «Nessuna marcia indietro»
Ricevi gratis le news
100

Intervista all'assessore all'Ambiente del comune di Parma Gabriele Folli che dice no a un referendum sui cassonetti e parla delle novità in arrivo per raccolta e modalità della differenziata.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marta

    19 Maggio @ 12.51

    Domanda: ma una giunta di un comune, votata dai cittadini, non dovrebbe rappresentare i cittadini stessi?? E com'è che la quasi totalità dei cittadini di Parma critica pesantemente questo sistema di raccolta differenziata (e si noti bene, il sistema, NON LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ) , e si continua tra lo schifo generale di una città che ormai di bello buono e pulito non ha proprio più nulla ?? Il decoro ? un ricordo

    Rispondi

  • Francesco

    15 Maggio @ 12.30

    E' veramente svilente tutto questo piagnucolare a favore di isole ecologiche e cassonetti dedicati... Con questi sistemi la differenziata non si spingerà MAI a livelli accettabili ed elevati, differenziare ed essere RESPONSABILI di ciò che si butta deve costituire un obbligo civile e non una libera scelta di quando se ne ha voglia. Sembra di parlare ad un branco di bambini capricciosi ma occorre evolversi e migliorare per il bene di tutti e per il futuro dei nostri figli. Ripeto, quello che per qualcuno oggi costituisce un sacrificio organizzativo e mentale domani (che spero arrivi presto) sarà un gesto assolutamente naturale. Tornare indietro ora alla logica VECCHIA e INEFFICIENTE di cassonetti e isole varie significa vanificare un grande beneficio per tutti. E poi andate un po' a girare per la città invece di stare sempre a scrivere al computer, l'atmosfera è bellissima e rilassata e c'è già pieno di turisti e occasioni per godere della nostra Parma.

    Rispondi

    • Gigio

      18 Maggio @ 09.31

      Ma Lei in che città vive? Tra buchi nelle strade, segnaletica fatiscente, rudo ovunque, aree del centro cittadino e subito limitrofe preda di extracomunitari ubriachi che spacciano o vendono articoli contraffatti ed infastidiscono i passanti (le famose "risorse"...), etc etc etc non mi sembra che quella che ha visto Lei sia la stessa città che ho visto io. Sabato sono arrivate alcune persone da fuori, in treno, e mi hanno detto che avevano paura a fare il tratto stazione-Via Mazzini passando per la Pilotta! E meno male che hanno mancato il momento in cui il rudo invade le strade del centro, se non avrebbero pensato di essere finite nel triangolo della morte Acerra-Nola-Marigliano! Aggiungo che mi è arrivato il bollettino della tari, e non mi pare così più basso del passato. Alzi Lei lo sguardo e vada a vedere come funziona la differenziata dove davvero funziona: avrà delle sorprese.

      Rispondi

    • la rivolta di atlante

      15 Maggio @ 23.04

      la rivolta di atlante

      MA COME SI FA' PER PUNTIGLIO AD ESSERE COSI' FALSI ...?? E' SOTTO L'OCCHIO DI TUTTI CHE LA CITTA' SI STA' TRASFORMANDO IN UN PUZZOLENTE DEPOSITO DI RIFIUTI .... SIETE CECHI O AVETE SCORDATO DI FARVI LA DOCCIA DA UN MESE PER NON SENTIRE L'OLEZZO CHE EMANA DA SACCHETTI IN CUI SI NASCONDONO LE FRATTAGLIE PER NON TENERSELE IN CASA .... E SOPRATUTTO HANNO RAGIONE ... !!! VENIAMO TRATTATI COME INCIVILI DA SNOB AMBIENTALISTI CHIUSI NELLE LORO VILLE E NEI LORO PRIVILEGI ... CHE VENGHINO LOR SIGNORI A VIVERE DI FIANCO AI NUOVI PARMIGIANI E ALLE LORO ABITUDINI ALIMENTARI IN QUARTIERI DORMITORIO O NEL VICOLAME DEL CENTRO CITTA' .... VENGHINO E RESPIRINO A PIENI POLMONI L'ODORE DEL NUOVO MONDO DI UMANI AMMASSATI E GUARDINGHI TRA LE VARIE CULTURE PRIVE DI TOLLERANZA INTERRAZZIALE. IL NUOVO MONDO ODORA DI RUDO ... E INDIETRO NON SI TORNA ... BEL FUTURO !! GRAZIE ALLE GENERAZIONI PRECEDENTI C'E' NE RICORDEREMO QUANDO DOVREMO CURARE LA VOSTRA SENILITA' , GRAZIE PER DARCI DA AFFRONTARE TUTTO QUESTO.

      Rispondi

    • Vercingetorige

      15 Maggio @ 19.01

      GUARDI , VADA LEI UN PO' A GIRARE , INVECE DI STARE SEMPRE A SCRIVERE AL COMPUTER , così vedrà che , per esempio , nelle Giudicarie , in Trentino , con le isole ecologiche , c' è una "differenziata" all' 81 % !

      Rispondi

    • Daniela

      15 Maggio @ 16.57

      Bisogna creare una cultura del differenziare partendo dai bambini ai quali insegnare. Però bisogna anche dare fiducia ai cittadini titolari di un'utenza e andare incontro alle esigenze di persone che lavorano, faticano tutto il giorno. Si, si ci sono già tanti turisti a Parma...mi piacerebbe però sapere cosa ne pensano della pulizia che vedono per le strade...vada anche Lei a farsi un giro in città invece di stare al pc. Buona serata

      Rispondi

  • gabri

    15 Maggio @ 11.06

    Io ho visto su "come e fatto" su sky in un certo stato in america come fanno: tutto insieme. Poi ritirano da grossi bidoni stradali e portano tutto in una fabbrica quasi tutto automizzato dove riescono a dividere TUTTO. Vetro/plastica/carta/organici/residuo. Esce tutto in cubi. Il poco residuo lo bruciano per alimentarsi.. Altro che quello che vuole Europa

    Rispondi

  • fabe

    14 Maggio @ 20.16

    Presto va a casa sua anche lui.

    Rispondi

  • robred

    14 Maggio @ 18.44

    sconcertante rigidità di pensiero, disinteresse per i problemi dei cittadini. un amministratore dovrebbe ascoltare di più la città

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti