22°

Viale Villetta

Aggressione alla fermata del bus

Aggressione alla fermata del bus
Ricevi gratis le news
22

Aggrediti alla fermata del bus da un energumeno armato di una chiave per le gomme. La colpa: avere attraversato la strada ed essere stranieri. Ora indagano i carabinieri. E una donna è finita all'ospedale.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ru

    24 Maggio @ 11.12

    Chi accusa usando luoghi comuni e automatismi , deve sempre Verificare, facile fare notizia con una versione e basta ....difficile togliere ( aggrediti perche' stranieri) la correttezza e' valore inestimabile..dare notizia solamente di un reato e' aspettare per saperne di più' e' sano.

    Rispondi

  • Katia

    24 Maggio @ 10.56

    siete veramente ridicoli,la notizia va verificata,vero,come tutte del resto,ma il vostro razzismo si vede proprio da queste cose,ogni straniero è presunto colpevole e ogni notizia che lo riguarda è data per vera mentre a parti invertite diventate iper garantisti e iper dubbiosi...una società in mano vostra?mi sa che l'abbiam già vista solo che allora i colpevoli a prescindere erano gli ebrei

    Rispondi

    • filippo

      24 Maggio @ 12.49

      solo che gli ebrei finirono gasati, mentre questi prendono a botte le ragazze di 12 anni se portano il crocifsso e in quanto allo spaccio di droga in pilotta non mi risulta che agli ebrei era concesso, BASTA PARAGONI, STUDIATE LA STORIA, CARI KOMPAGNI

      Rispondi

      • gherlan

        24 Maggio @ 15.01

        mi sembra di aver letto da qualche parte che la storia della bimba col crocefisso sia stata manipolata stile fojeda dalla madre della piccina e poi fatta lievitare dalla suburra giornalaia come le focaccelle del noto mugnaio, in pratica era una balla

        Rispondi

        • filippo

          24 Maggio @ 15.57

          certo infatti il referto dell'ospedale (20 giorni di prognosi) è falso? denuncia i medici tu e la katia nazionale

          Rispondi

        • gherlan

          24 Maggio @ 16.33

          non ho detto che le botte la bambina non le ha prese, semplicemente la causa non era quella detta ma un episodio di banale bullismo, tra l'altro pare che sia stata la bimba a menare per prima

          Rispondi

        • Katia

          24 Maggio @ 15.48

          infatti,come volevasi dimostrare

          Rispondi

        • filippo

          24 Maggio @ 16.00

          ovviamente anche il carabiniere ferito a genova si è inventato tutto, e il medico pure...ps. ma quanto vi paga l'ambasciata del Senegal per difendere i senegalesi? se vi paga lo facciamo tutti

          Rispondi

        • marirhugo

          25 Maggio @ 20.12

          e te chi ti paga ? e quanto?

          Rispondi

  • filippo

    24 Maggio @ 09.02

    Verifichiamo le notizie...prima di diffonderle..perchè quando i senegalesi minacciano e alzano le mani alle donne nessuno mette la notizia in prima pagina

    Rispondi

    • marirhugo

      24 Maggio @ 10.49

      e invece le notizie delle minacce nel parcheggio di via volturno non hanno bisogno di verifiche, vero Filippo?

      Rispondi

      • filippo

        24 Maggio @ 12.40

        sulla comunità senegalese ti conviene tacere visto che in 8 gg hannp mandato all'ospedale una 12 enne a terni per un crocifisso ( ehi si in italia non bisogna esporre la propria fede) mentre a genova un carabiniere è finito all'ospedale grazie ad un colpo di cacciavite made in senegal

        Rispondi

        • marirhugo

          24 Maggio @ 21.30

          e' stata la comunita senegalese a picchiare la bambina o e' stato un bambino di dodici anni? E' stata la comunità senegalese a ferire il carabiniere a Genova o e' stato un senegalese? E' stato Mario Alessi ad uccidere Tonmmy Onofri o è stata la comunità italiana?

          Rispondi

      • 24 Maggio @ 10.53

        REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Le facciamo anche per via Volturno, quindi potete entrambi dedicarvi a una domenica tranquilla senza preoccuparvi di questo. Anche se naturalmente vi siamo grati per esservi preoccupati perchè magari non sapevamo come si fa il nostro lavoro

        Rispondi

        • marirhugo

          25 Maggio @ 15.49

          lo fate anche per via volturno? bravi! pero,' al nick filippo chiedete se ha delle notizie differenti? Anche per via volturno vi interessa sapere se qualcuno ha notizie differenti?

          Rispondi

        • xxl

          24 Maggio @ 12.15

          nilus75

          Sarebbe meglio verificare la preparazione del nostro "amato" sindaco e dei suoi collaboratori... città sempre più in mano ai criminali! SINDACO LA PREGO LA SMETTA DI GIOCARE CON I RIFIUTI TANTO NOI NON ABBIAMO AVUTO SCONTI SULLE BOLLETTE E ORA CI PIGLIAMO ANCHE I RIFIUTI DEGLI ALTRI. MI DISPIACE MA AD OGGI HA CONCLUSO 0!!!!

          Rispondi

    • Ru

      24 Maggio @ 10.35

      Esatto Filippo...una versione non basta!!!!! ( dire o scrivere attaccati perche stranieri non convince )

      Rispondi

    • 24 Maggio @ 09.11

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - E' il nostro lavoro: se a lei risultano cose differenti le dica, anzichè queste frasette ambigue

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»