-1°

riesame

'Ndrangheta: respinto appello Dda per arresto Bernini

Giovanni Paolo Bernini

Giovanni Paolo Bernini

Ricevi gratis le news
15

Seppur ritenendo che Giovanni Paolo Bernini abbia effettivamente promesso o almeno in parte versato una contropartita economica per ricevere l’appoggio di una 'Ndrina nella competizione elettorale per il Comune di Parma, il tribunale del Riesame di Bologna ha rigettato l'appello della Dda che ne chiedeva l’arresto nell’ambito dell’inchiesta Aemilia sulla 'Ndrangheta.
Bernini, Forza Italia (ex Pdl), ex presidente del consiglio comunale di Parma e assessore, è accusato dalla Procura di concorso esterno in associazione mafiosa. Ma il Gip Alberto Ziroldi, che a fine gennaio aveva disposto 117 misure di custodia cautelare in carcere, aveva già rigettato la richiesta per il politico. Nei giorni scorsi è stata depositata la decisione del Riesame che ha respinto l’appello del Pm Marco Mescolini per lui e per Giovanni Gangi, accusato di aver fatto da mediatore.
Per l’accusa Bernini in cambio di voti avrebbe pattuito un compenso di 50mila euro, di cui 20mila sarebbero stati versati dal politico sul conto di un prestanome di Romolo Villirillo, accusato di essere uno dei promotori dell’associazione mafiosa.
Le condotte di Bernini, secondo il Riesame «paiono dover essere qualificate come corruzione elettorale». Tuttavia, essendo la pena massima per questo reato tre anni, non sarebbe giustificata una misura. Inoltre, soprattutto, non c'è il rischio di reiterazione del reato. (ANSA)

.........................................

L'avvocato Daniele Carra afferma: "Sono soddisfatto, confido nel fatto che venga archiviata la posizione di Bernini per il fatto che non esistono i presupposti per legittimare una richiesta di rinvio a giudizio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele E

    25 Maggio @ 18.05

    x gigiprimo: non difendo assolutamente Bernini, sia processato per tutto il resto di cui è accusato, come tutti i parmigiani che hanno depredato la nostra città. Ma dire che le mafie, soprattutto quella calabrese con "disponibilità finanziaria INFINITA" (vedi relazione dell'Antimafia), abbiano vitale bisogno di connivenze locali per infiltrarsi in una città e allargare il "mercato", è veramente DEMENZIALE. Ci sono comuni del nord dove i calabresi votanti sono più dei locali: che lavoro vengano a fare non si sa, ma hanno eletto sindaco e giunta semplicemente contandosi! Da altre parti si accontentano di qualche consigliere.

    Rispondi

  • Biffo

    25 Maggio @ 17.43

    Bernini verrà presto proposto per il Premio Sant'Ilario e per una veloce santificazione: San Giovanni Paolo martire!

    Rispondi

  • gigiprimo

    25 Maggio @ 17.25

    vignolipierluigi@alice.it

    Errata corrige: avrebbe mangiato!

    Rispondi

  • gigiprimo

    25 Maggio @ 17.24

    vignolipierluigi@alice.it

    E adesso aspettiamo la sentenza per quel che ha 'mangiato' ai bambini di Parma! Ricordate?!

    Rispondi

  • TheRedBaron

    25 Maggio @ 17.21

    Sono veramente curioso di vedere la pubblicità che Parma darà a questa notizia e a tutte quelle che seguiranno, in merito a tutte le archiviazioni e assoluzioni che stanno arrivando sul centro destra locale. I miei concittadini chiacchierano che è un piacere quando c'è da puntare il dito verso qualcuno, ma sono tutti in silenzio quando bisogna ritrarlo verso se stessi...

    Rispondi

    • 25 Maggio @ 17.22

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Per quanto ci riguarda è al primo posto, quindi con lo stesso risalto che ebbero a suo tempo le accuse e che avranno le prossime tappe della vicenda, per lui e per altri

      Rispondi

      • TheRedBaron

        25 Maggio @ 17.47

        Redazione, non avere la "coda di paglia". Quando si parla di pubblicità, si intende quanto la notizia farà "il giro" delle chiacchiere tra parmigiani. Se noti parlo di "pubblicità che Parma darà" e non di media locali. Vedo già tra partiti in campo comunque, quelli del "bhè sarà colpevole di qualcos'altro", "bhè comunque il debito del comune..." e quelli che fanno "orecchie da mercante". Aspetto domani comunque le prime due pagine di cronaca cittadina sul cartaceo della gazzetta, un opuscolo domenica e qualche approfondimento sulla procura e sulle indagini che non portano a nulla... Vedremo.

        Rispondi

        • 25 Maggio @ 17.59

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Nessunissima coda di paglia, ma poichè il tuo commento non era chiarissimo è sempre meglio togliere dubbi. Per il resto, le due pagine e l'opuscolo non erano dedicate certo al solo Bernini ma a un'inchiesta un po' più ampia. Che la seguiremo è ovvio, come si fa per tutte le inchieste: da Tommy (per restare a oggi) a Aemilia. Infine, visto il tono e l'ironia sulla coda di paglia, io mi chiamo Gabriele Balestrazzi. E tu, anonimo "professore"?

          Rispondi

        • TheRedBaron

          25 Maggio @ 18.19

          Non so chi tu abbia in mente, ma non sono io. Visto che oramai sono un semplice cittadino, lasciami il beneficio dell'anonimato. E comunque, davvero, il primo post non era una critica a voi, dal secondo in poi permettimi l'ironia.

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

calcio

Parma a caccia dei gol

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5