IN VIA ORAZIO

Raccolta rifiuti, esplode la protesta

Raccolta rifiuti, esplode la protesta
Ricevi gratis le news
30

Esplode la protesta sulla nuova raccolta differenziata dei rifiuti. L'olezzo è inequivocabile. Pungente. Le zaffate di pattume arrivano alle finestre dei residenti di via Orazio che sono esasperati. Ecco il loro racconto.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Asterix

    26 Maggio @ 17.58

    Ma in via Orazio non lo sanno che i sacchi neri non vengono raccolti, si lamentano di che cosa, della loro incuria o di IREN che non li raccoglie, nel primo caso forse sarebbe meglio tacitare certe proteste nel secondo sarebbe opportuno spiegare alla gente che esiste un sistema che piaccia no no, deve essere rispettato per ottenere un risultato. Sulla Gazzetta si vedono abbandono di rifiuti e vengono fotografate credenze e divani sui marciapiedi (ma in che parte del modo gli ingombranti vengono abbandonati per strada) oppure incuria della città e si fotografa una panchina con ben due fili d'erba alti 20 cm (teniamo conto che non si riesce nemmeno a tagliare l'erba nel gradini di casa visto la rapidità con cui cresce). Vivrò in isola felice saremo raccomandati non lo so ma nel quartiere Picasso non vedo divani abbandonati oppure credenze in strada e nemmeno sacchi neri o azzurri o rossi buttati per strada o IREN ci tratta meglio oppure fare voi ... Per fare un'ulteriore riflessioni sui giornali e sui titoli ad effetto (vedi sopra), oggi la dichiarazione del Papa "...Vi capisco, perché anch'io sono anziano e anch'io ho i miei acciacchi, sono un po' malato'. Il giorno dopo hanno scritto sui giornali: 'Il Papa ha confessato di essere malato'". "Contro questo nemico, non puoi nulla", è stato il commento del Pontefice. Se non può nulla il Papa (che ha chiamato nemici giornali), pensa un Michele qualunque cosa può fare... Notte ...

    Rispondi

    • Davide

      26 Maggio @ 21.16

      Non so in quale via Picasso vivi, ma ti garantisco che in via Picasso a Parma l'organico stamattina l'hanno vuotato dopo le 6:30, nei cestini spesso ci sono i sacchi del rudo e la settimana scorsa la carta era ancora in strada alle 7 del mattino.

      Rispondi

      • Asterix

        27 Maggio @ 07.14

        Comunichi a Iren gli orari a lei preferiti ...

        Rispondi

        • Immanuel

          30 Maggio @ 19.41

          Quindi Asterix È un'isola felice o no via Picasso?

          Rispondi

      • Davide

        26 Maggio @ 22.59

        Anche io vivo in zona via Picasso e confermo che qui funziona bene di sacchi del rudo buttati per strada non ne vedo...

        Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Maggio @ 17.20

    ATTENTI , CHE' IL BATTAGLIONE " DEL GANGHERO" E' IN ISTATO DI MASSIMA ALLERTA !

    Rispondi

  • Nàno

    26 Maggio @ 17.03

    ......e quello che si capisce ancor meno e' perche' il cittadino si prenda la multa se espone i bidoni troppo presto, o non li ritiri entro i tempi stabiliti, Iren invece puo' prendersi anche il lusso di non vuotarli nemmeno.....

    Rispondi

  • Betti

    26 Maggio @ 13.50

    quello che non si capisce è perché il rudo debba stare tante ore in strada. Se va esposto entro le 21.00, alle 22.00 al massimo non dovrebbe essere più in strada. Se poi iren utilizza 4 furgoni per la raccolta di tutta la città, per economizzare, allora si spiegano i ritardi. Comunque confermo che ancora molte persone non hanno capito i giorni e gli orari di raccolta e spero non si lamentino

    Rispondi

    • silviococconi

      26 Maggio @ 16.31

      Come di giorno ... infatti non è cambiato niente ! ... Fare intervenire l'AUSL CON DENUNCIA !!!

      Rispondi

  • SILENZIOSO

    26 Maggio @ 11.48

    Propongo la cittadinanza onoraria per RUD Gullit

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS