COMMERCIANTI DIVISI

Pedonalizzazione, la raccolta di firme è un flop

Pedonalizzazione, la raccolta di firme è un flop
Ricevi gratis le news
19

Meglio il centro storico aperto al traffico o isola pedonale? Parma si divide. Dai commercianti arrivano tante proposte, ma intanto la raccolta di firme contro l'isola pedonale si rivela un flop.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    27 Maggio @ 19.52

    ma facciamo un bella prova no? pedonalizziamo il centro storico per 6 mesi/1 anno, e vediamo come va. Ma pedonalizziamo sul serio, 4 blocchi di cemento in mezzo alla strada e si chiude tutte le vie di accesso, altro che telecamere.. chiudiamo tutto per tutti, eccetto mezzi di soccorso... e poi vediamo! proviamo per 1 anno e poi tiriamo le somme...

    Rispondi

    • Medioman

      28 Maggio @ 10.30

      ....pedonalizziamo, però cominciamo con le "eccezioni"? che senso ha? o pedonalizzi PER TUTTI (compresi mezzi di soccorso, interventi tecnici, mezzi pubblici, auto di servizio ai vari enti, disabili, ladri e rapinatori) oppure dichiaralo apertamente: il centro è solo per i "più migliori" che possono ottenere un permesso di transito.

      Rispondi

  • TheRedBaron

    27 Maggio @ 14.46

    Se avessi saputo che qualcuno stava raccogliendo le firme, io e tanti altri saremmo andati a firmare più che volentieri. Sempre che si fosse riusciti a raggiungere il centro storico.

    Rispondi

  • Immanuel

    27 Maggio @ 14.45

    Una domanda: ma perché si dovrebbero pedonalizzare via Mazzini e Via Repubblica? Così la gente che va a fare la vasca il sabato può camminare in mezzo alla strada? E' davvero questo il motivo????? E non ditemi per l'inquinamento ... vi prego risparmiatemelo ...

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    27 Maggio @ 14.31

    Non serve podonalizzare tutto il centro basta chiudere la direttrice da via d Azeglio a fine via repubblica e toschi toscanini. Basterebbe per evitare l afflusso inutile di auto al centro. I residenti arriverebbero tranquillamente alle proprie abitazioni cambiando due o tre sensi unici. Per il momento sarebbe abbastanza per accontentare tutti. Per fare di più bisogna prima attrezzare meglio i dintorni del centro con più parcheggi e sopratutto a prezzi più competitivi. Non si può far pagare un parcheggio custodito come a Montecarlo!

    Rispondi

  • supermanz

    27 Maggio @ 11.47

    e dove si dovrebbe andare a firmare? vedi che se nessuno lo sa si fa fatica ad andare a firmare, anche perchè vorrei sapere chi sono quelli favorevoli piuttosto ahah

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS