INCHIESTA

I parmigiani: «Parma, città sporca»

I parmigiani: «Parma, città sporca»
Ricevi gratis le news
54

Tutti d'accordo: Parma è una città sporca. Dopo la petizione firmata da 400 commercianti, il parere della gente.

Inchiesta sulla Gazzetta.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    31 Maggio @ 19.02

    la rivolta di atlante

    SARO' TROPPO CONTRO-CORRENTE , MA LE ALTRE CITTA' EMILIANE NON HANNO QUESTI PROBLEMI O LI HANNO GIA' RISOLTI . PERCUI LA RISPOSTA E' UNICA , L'AMMINISTRAZIONE NON SA' ASSOLVERE AL SUO COMPITO DI AVERE LA GIUSTA STRATEGIA NELLA CONDUZIONE DI UNA CITTA' PULITA. SAN CASSONETTO PENSACI TU !!!

    Rispondi

  • Annalisa

    31 Maggio @ 18.48

    5 anni fa Parma veniva ed era pulita! i casi sono 2: 1) se i cittadini sono gli stessi vuol dire che l'amministrazione comunale che c'era sapeva gestire la sporcizia delle strade 2) se i cittadini sono cambiati vuol dire che i nuovi arrivati Vanna educati a suon di multe della polizia municipale

    Rispondi

    • gherlan

      31 Maggio @ 20.44

      oppure che i fan di quella parte politica che sperava, dopo 14 anni, di tornare alla guida del Comune e che all'ultimo si è vista fregare la scimmietta della giostra dal sorridente fedepizza, ora per ripicca, gettano il rudo a caso; oh sia chiaro nemmeno a me piacciono le stelasse, ma non mi eviro per far dispetto a mia moglie

      Rispondi

      • Vercingetorige

        01 Giugno @ 11.04

        IN TAL CASO , vista la situazione, il "fedepizza" rappresenta un' infima minoranza di Parmigiani .

        Rispondi

    • sabcarrera

      31 Maggio @ 20.15

      o gli spazi per buttare il rudo sono finiti

      Rispondi

  • gigiprimo

    31 Maggio @ 16.34

    vignolipierluigi@alice.it

    Cara Maria delle 8, 37, ha ragioni da vendere, ma c'è una preghiera che dice 'non mi indurre in tentazione' e questa giunta fa di tutto per 'indurci' o forse 'indurcici'? Non posso andare fuori città per un fine settimana senza tenermi quella successiva l'umido in casa, fino al martedì successivo. Per non parlare del ritiro dei vuoti, rischiano di rimanere esposti per più giorni!

    Rispondi

  • gherlan

    31 Maggio @ 16.03

    la foto comunque mosta p.le san giacomo, il cumulo di rudo sembra di natura edile, forse lasciato da un vecchio cantiere

    Rispondi

  • Maria

    31 Maggio @ 15.32

    Il sig. Vercingetorige parla di sondaggi che hanno coinvolto 167.000 o più persone. In pratica tutta la città. A me non è stato chiesto nulla ....e così a tanti miei amici interpellati. Può darsi che sia come lui dice ......ma dall'astio che usa nel commentare capisco che non ama il sindaco Pizzarotti e da qui la sua polemica. Io non la voglio un isola ecologica ogni 500 - 600 metri perchè significherebbe vivere in una bidonville e io voglio vivere in una città pulita.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      31 Maggio @ 16.18

      SIGNORA MARIA , MI PARE CHE LEI NON ABBIA CAPITO IL MIO MESSAGGIO . Le cifre che ho indicato sono ricavate dalle percentuali di voto riportate nel sondaggio della "Gazzetta" su questo "forum" , riportate ai 180000 abitanti di Parma . LE ISOLE ECOLOGICHE OGNI 300 - 500 METRI NON COSTITUISCONO AFFATTO UNA "BIDONVILLE" , MA L' ESATTO CONTRARIO ! Vada a vedere dove ci sono . Lei probabilmente non sa cosa siano . La "bidonville" è quella nella quale ci fanno vivere adesso con sacchettini infami a fetere in casa e in mezzo alla strada !

      Rispondi

      • Maria

        31 Maggio @ 19.20

        Lo dico con cognizione di causa perchè attualmente sono in una città di mare dove fanno la raccolta differenziata e hanno messo le isole ecologiche e non le dico la puzza che emana il contenitore dell'umido.....e la bruttezza di questi contenitori tra auto e case ......

        Rispondi

        • Vercingetorige

          02 Giugno @ 16.47

          E com' è che , i contenitori delle isole ecologiche che servono la mia casa in Trentino - Alto Adige , non emanano tutta questa puzza ? E i bidoncini e i sacchettini infami che appestano i nostri marciapiedi , san di violetta di Parma ?

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS