12°

23°

USA

Investì italiana in California: condannato per omicidio

Investì italiana in California: condannato per omicidio

Nathan Louis Campbell

Ricevi gratis le news
0

Quando il prossimo 5 agosto a Los Angeles sarà letta la sentenza con la pena per Nathan Campbell, giudicato colpevole di omicidio di secondo grado, saranno da poco passati due anni dal giorno che ha spezzato la vita alla famiglia Gruppioni. Il 3 agosto 2013 Alice, imprenditrice e dirigente della Sira Group di Pianoro, nel Bolognese, era in viaggio di nozze in California con il marito Christian Casadei. La luna di miele fu distrutta da una Dodge piombata sull'affollata e celebre passeggiata lungomare di Venice Beach.
L’auto travolse Christian che rimase ferito, insieme ad altre 16 persone. Alice Gruppioni, 32 anni, morì quasi subito davanti all’uomo che aveva sposato due settimane prima.
L’investitore, un pregiudicato di 39 anni del Colorado, oltre che di omicidio di secondo grado, la seconda tipologia per gravità del 'murder' nell’ordinamento statunitense, è stato ritenuto colpevole di 17 capi di imputazione per 'assalto con arma mortalè, cioè la sua auto, e per essere fuggito. L’accusa ha chiesto la pena di morte. La giuria ha indicato al giudice, che il 5 agosto dovrà emettere la sentenza, il carcere a vita per l’omicidio e 35 anni per il resto.
Alice morì per 35 dollari: secondo quanto sostenuto dal procuratore distrettuale Victor Avila nel processo, Campbell era arrabbiato perchè aveva pagato una dose di metanfetamine ad uno spacciatore, ma l’altro sarebbe scappato. Campbell lo avrebbe riconosciuto tra la folla e avrebbe cercato di andargli contro con la Dodge. O forse, come ha riferito un clochard, voleva investire tutti per la rabbia. «Diglielo, ci passo sopra a quelli lì», gli avrebbe detto Campbell. Per la difesa, invece, non voleva investire la gente.
«Siamo grati al lavoro del procuratore generale Victor Avila e riguardo l’assassino ci concentriamo sulla perdita di Alice, che è il solo vero incubo che non terminerà mai», dice oggi il padre, Valerio Gruppioni, in passato anche vicepresidente del Bologna Calcio. Ma la famiglia non si ferma qui: «Per quanto possibile, coi mezzi che ci sono dati per farlo - prosegue Gruppioni - la giustizia non avrà fatto il suo corso fino a che non avranno pagato tutti quelli che hanno permesso questo omicidio». E in particolare chi lo ha permesso «non mettendo in sicurezza il luogo del delitto. Sicurezza minima che un’amministrazione deve garantire per i suoi cittadini e per le tante persone che vanno negli Stati Uniti, pensando ad un paese che garantisce la loro incolumità».
Su questi temi la famiglia bolognese ha fatto causa alla Contea e alla città di Los Angeles, a settembre è fissata un’udienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»