-3°

Su Rete4

«Una serata Bella»

«Una serata Bella»
Ricevi gratis le news
0

Giura che è stata una sorpresa anche per lui: Gianni Bella è stato celebrato al Teatro dal Verme con uno show organizzato dalla sorella Marcella e che Rete4 trasmetterà domani sera. Tanti gli ospiti musicali.

 

Vanni Buttasi

Una serata dedicata a Gianni Bella. Il cantautore, siciliano di nascita ma parmigiano di adozione - da anni, come noto, vive a Montechiarugolo -, sarà il grande protagonista di «Una serata Bella», che Rete 4 trasmetterà in esclusiva domani sera alle 21.15, spettacolo realizzato l'8 marzo scorso da Marcella Bella, al Teatro Dal Verme di Milano. Su questa speciale serata, abbiamo avvicinato Gianni Bella, grazie alla collaborazione della figlia Chiara e di Luca Lanza.

Come è nata l'idea di un concerto per Gianni Bella?

«L’idea nasce di nascosto da mia sorella Marcella. Tutto è avvenuto un po' a mia insaputa, come già raccontavo ad altri giornalisti. Capivo che si stava tramando qualcosa alle mie spalle, c’era movimento e tanta attenzione a non parlare quando io ero in zona... Li vedevo tutti operosi e indaffarati: Marcella, Chiara, Luca e i miei collaboratori. Stavano preparando qualcosa, me lo sentivo proprio. Telefonate con Mediaset, artisti, amici. Passo dopo passo hanno iniziato a trapelare le prime indiscrezioni, anche perché io insistevo nel voler capire a cosa dovesse essere ascritto tutto questo fermento: ho cominciato a capire che stavano facendo qualcosa per me, visto che mi parlavano in modo vago di un possibile spettacolo su Rete 4 dove sarebbero state suonate le mie canzoni. Ma posso garantirvi che hanno fatto tutto per bene, perchè fino al momento in cui mi hanno portato in macchina a Milano ed ho visto lo studio, gli ospiti, i contributi e tutta quella passione, non avevo capito bene che si trattasse di un regalo simile. La mia prima reazione è stata pura commozione: alla fine del primo brano, cantato da Loredana Bertè e Marcella in prova, mi sono subito sentito tra amici, ed ho iniziato ad improvvisarmi direttore d'orchestra a fianco dell'amico Adriano Pennino, tanta era la gioia di sentire e vedere i miei brani eseguiti così bene e con così tanta passione. Nostalgia, emozioni, passione.. Tutto!».

Quali artisti hanno partecipato alla serata?

«La serata è stata prodotta dal team di Colorado al Teatro Dal Verme a Milano. La scelta degli artisti e degli interpreti è stata eccellente, Marcella ha fatto un grande lavoro. Ascolteremo Loredana Bertè, Mario Biondi, Mario Lavezzi, Umberto Tozzi, Annalisa e Deborah Iurato. L'orchestra sarà diretta da Adriano Pennino, ottimi musicisti e amici di sempre. Ed ovviamente c'è lei... Marcella, che canta con loro e fa da filo conduttore della serata. Numerosissimi anche gli ospiti d'onore in platea ed, in particolar modo, il mio amico Mogol, che ha dedicato parole importanti alla storia che ci ha visti vicini per anni. E molte molte sorprese. Il pubblico televisivo lo potrà scoprire vedendo il concerto».

Ma parliamo adesso dei progetti futuri

«Desterà sorpresa, ma tutta la mia attenzione (o quasi) degli ultimi tempi è rivolta al mio ultimo lavoro. Un'opera lirica dal titolo “La Capinera”, tratta dalla novella di Giovanni Verga, che mi ha visto impegnato come compositore negli ultimi 10 anni, affiancato da Mogol, Giuseppe Fulcheri e Geoff Westley (un'anteprima era stata già presentata un paio d'anni fa a Parma Lirica, ndr). Ebbene sì! Mi sono dedicato al melodramma, come ultimo livello di sperimentazione musicale. Una fatica immensa ed una gioia assoluta. Oggi sono concentratissimo su questo progetto, che assorbe il 90% del mio tempo e di quello del mio team. Attendiamo un debutto a Mosca nell'inverno 2015, ma vi terrò informati in merito. Anzi, colgo l'occasione per rinnovare un appuntamento dopo l'estate: avrò belle cose da raccontarvi, quindi vi aspetto. Quanto al resto... Non pensate che abbia abbandonato il pop. Sono al lavoro su nuove composizioni. La macchina è ancora accesa! Sto lavorando su sonorità nuove e sperimento costantemente. Il futuro lo vedo nella musica come sempre. Non mi abbandona. Sto scrivendo nuove cose, anche per Marcella. Questa è la mia vita, e senza dubbio questa serata sarà per me fonte di nuove ispirazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Evasione di tasse in Olanda: l'Unione europea apre un'indagine su Ikea

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento