10°

20°

Su Rete4

«Una serata Bella»

«Una serata Bella»
0

Giura che è stata una sorpresa anche per lui: Gianni Bella è stato celebrato al Teatro dal Verme con uno show organizzato dalla sorella Marcella e che Rete4 trasmetterà domani sera. Tanti gli ospiti musicali.

 

Vanni Buttasi

Una serata dedicata a Gianni Bella. Il cantautore, siciliano di nascita ma parmigiano di adozione - da anni, come noto, vive a Montechiarugolo -, sarà il grande protagonista di «Una serata Bella», che Rete 4 trasmetterà in esclusiva domani sera alle 21.15, spettacolo realizzato l'8 marzo scorso da Marcella Bella, al Teatro Dal Verme di Milano. Su questa speciale serata, abbiamo avvicinato Gianni Bella, grazie alla collaborazione della figlia Chiara e di Luca Lanza.

Come è nata l'idea di un concerto per Gianni Bella?

«L’idea nasce di nascosto da mia sorella Marcella. Tutto è avvenuto un po' a mia insaputa, come già raccontavo ad altri giornalisti. Capivo che si stava tramando qualcosa alle mie spalle, c’era movimento e tanta attenzione a non parlare quando io ero in zona... Li vedevo tutti operosi e indaffarati: Marcella, Chiara, Luca e i miei collaboratori. Stavano preparando qualcosa, me lo sentivo proprio. Telefonate con Mediaset, artisti, amici. Passo dopo passo hanno iniziato a trapelare le prime indiscrezioni, anche perché io insistevo nel voler capire a cosa dovesse essere ascritto tutto questo fermento: ho cominciato a capire che stavano facendo qualcosa per me, visto che mi parlavano in modo vago di un possibile spettacolo su Rete 4 dove sarebbero state suonate le mie canzoni. Ma posso garantirvi che hanno fatto tutto per bene, perchè fino al momento in cui mi hanno portato in macchina a Milano ed ho visto lo studio, gli ospiti, i contributi e tutta quella passione, non avevo capito bene che si trattasse di un regalo simile. La mia prima reazione è stata pura commozione: alla fine del primo brano, cantato da Loredana Bertè e Marcella in prova, mi sono subito sentito tra amici, ed ho iniziato ad improvvisarmi direttore d'orchestra a fianco dell'amico Adriano Pennino, tanta era la gioia di sentire e vedere i miei brani eseguiti così bene e con così tanta passione. Nostalgia, emozioni, passione.. Tutto!».

Quali artisti hanno partecipato alla serata?

«La serata è stata prodotta dal team di Colorado al Teatro Dal Verme a Milano. La scelta degli artisti e degli interpreti è stata eccellente, Marcella ha fatto un grande lavoro. Ascolteremo Loredana Bertè, Mario Biondi, Mario Lavezzi, Umberto Tozzi, Annalisa e Deborah Iurato. L'orchestra sarà diretta da Adriano Pennino, ottimi musicisti e amici di sempre. Ed ovviamente c'è lei... Marcella, che canta con loro e fa da filo conduttore della serata. Numerosissimi anche gli ospiti d'onore in platea ed, in particolar modo, il mio amico Mogol, che ha dedicato parole importanti alla storia che ci ha visti vicini per anni. E molte molte sorprese. Il pubblico televisivo lo potrà scoprire vedendo il concerto».

Ma parliamo adesso dei progetti futuri

«Desterà sorpresa, ma tutta la mia attenzione (o quasi) degli ultimi tempi è rivolta al mio ultimo lavoro. Un'opera lirica dal titolo “La Capinera”, tratta dalla novella di Giovanni Verga, che mi ha visto impegnato come compositore negli ultimi 10 anni, affiancato da Mogol, Giuseppe Fulcheri e Geoff Westley (un'anteprima era stata già presentata un paio d'anni fa a Parma Lirica, ndr). Ebbene sì! Mi sono dedicato al melodramma, come ultimo livello di sperimentazione musicale. Una fatica immensa ed una gioia assoluta. Oggi sono concentratissimo su questo progetto, che assorbe il 90% del mio tempo e di quello del mio team. Attendiamo un debutto a Mosca nell'inverno 2015, ma vi terrò informati in merito. Anzi, colgo l'occasione per rinnovare un appuntamento dopo l'estate: avrò belle cose da raccontarvi, quindi vi aspetto. Quanto al resto... Non pensate che abbia abbandonato il pop. Sono al lavoro su nuove composizioni. La macchina è ancora accesa! Sto lavorando su sonorità nuove e sperimento costantemente. Il futuro lo vedo nella musica come sempre. Non mi abbandona. Sto scrivendo nuove cose, anche per Marcella. Questa è la mia vita, e senza dubbio questa serata sarà per me fonte di nuove ispirazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

3commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

2commenti

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

tg parma

Il crac del Parma Fc: ribadite le condanne per Ghirardi e Leonardi

Accolti i ricorsi di Maurizio Magri, Susanna Ghirardi, Arturo Balestrieri e Giovanni Schinelli

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

Mantova

Auto si schianta contro un albero: morti due ventenni 

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling