21°

Noceto

Paura per un serpente di due metri. E polemiche

Paura per un serpente di due metri. E polemiche
13

Paura a Noceto per un serpente di quasi due metri: il cervone. Ieri il rettile è stato ritrovato in un sacco dei rifiuti: chi lo ha ucciso? Per gli esperti, ammazzare questi animali è un grave reato: «Il cervone - ha detto Francesco Di Ianni del dipartimento di Scienze veterinarie dell’Università raggiunto telefonicamente - è innocuo, non velenoso, si nutre di topolini e piccoli roditori e in natura è un serpente da proteggere».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nerosso

    10 Giugno @ 23.03

    pura ignoranza e cattiveria gratuita uccidere senza la necessità di difendersi.....capisco il timore per un animale che non si conosce ma istintivamente verrebbe da scappare piuttosto che avvicinarsi ad ammazzarlo....strana paura no?!...in realtà è l'istinto del predatore che continua a prevalere...

    Rispondi

  • Gabriele

    10 Giugno @ 12.38

    Io se vedo tante zanzare che mi pungono le lascio fare......altrimenti alle scienze veterinarie....

    Rispondi

  • Elli70

    10 Giugno @ 11.53

    Il mio atteggiamento è diverso. In un paio di occasioni ho visto una vipera. Una volta stava dormendo beata con la pancia piena. Mica l'ho ammazzata, l'ho ammirata con tanta emozione. Purtroppo non capita spesso di vederle. In un'altra occasione ho visto una biscia, piccola, nel mio giardino. Neanche a questa ho fatto nulla. Mica sono pericolose! Anzi mangiano i topolini. In generale, se posso appena, non uccido neanche gli insetti e gli imenotteri anzi, le api che bottinano, mi rilassano. Comunque, non ucciderei un serpente, anche se non so cos'è. Non c'è bisogno di essere zoologi, basta avere un po' di buon senso.

    Rispondi

  • Francesco

    10 Giugno @ 10.45

    brundofrancesco@libero.it

    Questi serpenti il verdone e cervone dagli antichi romani venivano protetti in casa perchè assolvevano la funzione di mangiare i topi di certo in maggiore quantità dei nostri tempi. giravano tranquillamente in casa e non davano fastidio a nessuno. Da quando siamo diventati cristiani vediamo nel serpente il peccato e di consegenza il disgusto ed il rifiuto.

    Rispondi

  • xxl

    10 Giugno @ 10.37

    nilus75

    Ma come? Non avete riconosciuto il notissimo calbone... Cirone... cervone beh quel bagaglio li? La prossima volta ricordatevi di chiedergli un biglietto da visita prima di dargli una badilata!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cose buone e belle di Parma

SONDAGGIO

Le cose buone e belle di Parma: da oggi si vota per O, P e Q. Fate le proposte per le ultime 6 lettere

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara