-1°

Il prefetto

Profughi a Baganzola: si va avanti

Profughi a Baganzola: si va avanti
Ricevi gratis le news
21

Forlani fa il punto dell'accoglienza a Parma e risponde alle polemiche: il suo intervento

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    11 Luglio @ 15.04

    Giorgio R.

    TASSE ALTISSIME e persino l'iva la paghiamo al 22% (unico paese in europa) e si sa che la metà dell'iva va a Bruxelles che poi...."elargisce", si fa per dire, fondi anche per l'accoglienza ad alcuni italiani. Se non ci fosse un mangia mangia e l'interesse di alcune organizzazioni anche onlus che non sono a scopo di lucro ma danno stipendi a chi ci lavora anche alti a volte NON arriverebbe nessuno o solo pochi come tanti anni fa'. POI SIG. PREFETTO SI OCCUPI dello spaccio nel parco Falcone Borsellino dove molti Nigeriani spacciano e dopo la nota vicenda disgraziata vi sono stati due morti per lo spaccio droga ma poco importa. Prefetto lo stipendio lo prende da noi italiani stanchi di subire e pagare TASSE ALTISSIME. pROSTITUZIONE DA EST E DALL'AFRICA SPACCIO DROGA A GO GO DELINQUENZA VARI IN GIRO, FURTI A RAFFICA E ci viene a fare la predica ? Basta la malavita da queste situazioni ci ha già guadagnato fin troppo e abbiamo anche a Parma in carcere alla 43/bis Carminati per la nota vicenda "profughi e non profughi o pseudo profughi MAFIA CAPITALE. secondo voi c'era solo lui ? I popoli devono se lo vogliono essere aiutati nei loro territori diversamente la miseria si moltiplica invece di essere sanata. IO vedo solo malavita che avanza ogni giorno e NON credo più alle istituzioni che si sono venduti la Nazione. Di quale Nazione fa parte lei prefetto ? Io non riesco più a capire di che nazione siamo perché ci sono disparità amministrative pericolose e sempre a favore di chi arriva. Gli italiani emigrati NON hanno avuto questi trattamenti e hanno dovuto sudare per farsi ben volere ma qui si sa ci sono i fondi per l'accoglienza !

    Rispondi

  • Gio

    11 Luglio @ 14.53

    Giorgio R.

    Egr Sig. Prefetto di Parma, con tutto il rispetto credo di aver capito cosa intendesse con "non hanno mai arrecato problemi". Il punto è che ormai paghiamo tasse altissime e qualche italiano di varie organizzazioni onlus e coop guadagna o lucra su queste cose con fondi europei (che comunque paghiamo a cominciare dall'iva altissima e solo noi al 22%. L'iva per metà va a Bruxelles ecc. ecc.). Gli italiani ormai per iscrivere i figli alle scuole materne pagano, quando possono, rette altissime e invece a loro tutto è concesso gratis. Perché se un italiano paga le tasse e vari balzelli ormai assurdi poi deve pagare per altri ?? Le scuole materne non bastano e i comuni non hanno soldi per farne nuove o dare servizi. Per forza si riempiono di persone che non pagano. Ospedali gratis per centinaia di migliaia di individui pensa che non portano danno ? I NOSTRI GIOVANI SONO SENZA LAVORO o TRATTATI con contratti assurdi causa le troppe tasse. Due giovani su tre appena laureati vanno all'estero per trovare lavoro.Moltissimi oltre i 50 anni sono senza lavoro. Continua ad arrivare gente che solamente per l'Italia è profuga e per altri paesi no perché anche li ci sarebbe da vedere bene come sono le cose. Così non si fa altro che alimentare gli arrivi invece di risolvere i problemi la da loro e la malavita più ne arriva più ci guadagna. Malavita che si vede anche a Parma ridotta ad uno schifo fra prostituzione e droga. Non ho più fiducia in persone e istituzioni che NON fanno nulla ed al contrario sono ben pagati MA NON PROTEGGONO COLORO CHE PAGANO LE TASSE E NON VORREBBERO DELINQUENZA IN GIRO CONTINUA con una scusa o con l'altra. COSA FANNO SUL NOSTRO TERRITORIO QUESTI INDIVIDUI ? Sono parassiti ? Per anni si sono pagate tasse sempre più alte per avere cosa ? Fra le tasse che paghiamo c'è anche una parte dello stipendio suo ma io penso ormai che l'Italia sia in declino e siamo schifati da certe situazioni. L'umanità si fa gratis senza fondi europei o del Viminale diversamente è UNA MACCHINA DA SOLDI. Dobbiamo quindi accettare i sit-in continui di gente straniera che sembra molto calma e brava, tranquilla in Pilotta ma che alla fine spaccia ?

    Rispondi

  • Biffo

    10 Luglio @ 18.38

    Effettivamente, quella del Prefetto è una figura istituzionale, rimasta dai tempi del fascismo, che non trova una sua giustificazione e collocazione reale a ll'interno dell'ordinamento della nostra Repubblica e della nostra Costituzione, Einaudi la voleva assolutamente abolire, fin dal 1948; il prefetto riesce a portare nelle scarselle qualcosa come 13mila€ mensili, correlati a mansioni e funzioni misteriose, che si accavallano con quelle delle alte gerarchie locali tra le forze dell'ordine.

    Rispondi

    • burdlazz

      11 Luglio @ 01.03

      In realtà l'inutile figura del prefetto fu istituita nel 1802 da Napoleone. Dopo più di 200 anni non sarebbe ora di abolirla? Di questa carica istituzionale non v'è traccia nella Costituzione. Spesso i prefetti oltre che inutili sono dannosi poiché vivono in un'altra galassia molto distante dal pianeta Terra.

      Rispondi

  • filippo

    10 Luglio @ 14.23

    Ma i prefetti a cosa servano? a fare da portavoce al mister accoglienza Angelino Alfano? ma scusate ma questo cosa sta dicendo? ma con quali soldi si pagano i 35 euro per ogni profugo? con quelli del suo lautissimo stipendio? SI FACCIA UN GIRO A SAN LEONARDO LA SER ECCELLENZA, e poi ne parliamo di accoglienza e legalità

    Rispondi

  • Francesco

    10 Luglio @ 13.15

    brundofrancesco@libero.it

    voler esser buoni a tutti i costi è coglionaggine !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5