11°

17°

Degrado

Quel parco abbandonato terra di nessuno

Quel parco abbandonato terra di nessuno
Ricevi gratis le news
6

L’area verde tra via Bologna e via Verona, nel cuore del quartiere San Leonardo, versa in uno stato di completo degrado. Erba alta, rifiuti di ogni tipo sparsi ovunque, alberi mai potati, presenza di malintenzionati nelle ore notturne. E i residenti protestano.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    10 Luglio @ 16.50

    AGGIORNAMENTO DELLE 16,30: il parco è stato sommariamente ripulito, i cestini ( ...quei pochi ancora in funzione...) svuotati, per il taglio delle sterpaglie restiamo in attesa! Grazie, Gazzetta.

    Rispondi

  • Margherita

    10 Luglio @ 14.16

    Grazie per l'articolo, finalmente! Però la foto non riesce a dare un'idea esatta del vero stato di degrado in cui versa il parco da alcuni mesi. Cani e bambini avevano sempre convissuto senza problemi, ed i rifiuti abbandonati erano solo una minima parte rispetto a quelli correttamente gettati nei cestini. Ora c'è lerciume ovunque e gli escrementi che si trovano in giro sono solo umani, perchè i proprietari di cani non lasciano più che i loro animali vadano in mezzo alle sterpaglie, disseminate di vetri rotti e taglienti.

    Rispondi

  • PEPOMAN

    10 Luglio @ 09.36

    MANDIAMOCI ASTOR...NAVOLTA E FRANCESCO A SOCIALIZZARE.....

    Rispondi

  • Annalisa

    10 Luglio @ 09.14

    Signor Prefetto, perché non passi di lì??????????????????????

    Rispondi

  • sindaco

    10 Luglio @ 08.15

    i "malintenzionati" ci sono anche di giorno, basta vedere gli strani "trasbordi" tra furgoni con targhe "estere" che avvengono ben al riparo da occhi indiscreti dietro al muro di cinta, più o meno in corrispondenza dell'incrocio con via pasubio.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      10 Luglio @ 11.00

      I "FURGONI CON TARGHE ESTERE" , presenti soprattutto il sabato e la domenica , fanno un mercatino abusivo di prodotti tipici , anche alimentari , di quei Paesi , frequentato da immigrati che ne provengono . Il parco è utilizzato da tutti i conduttori di cani della zona , e non tutti raccolgono quel che lasciano , per cui è sconsigliabile sdraiarsi sull' erba o farci giocare i bambini. Comunque , anche volendo raccogliere , non si sa poi dove buttare il raccolto , perchè i pochi cestini vengono vuotati , forse , una volta all' anno . Alcuni sono divelti e buttati per terra. Chi , nonostante tutto , cerca di fare una passeggiata nei vialetti , viene arrotato dai ciclisti che imperversano , nonostante nel parco ci sia il divieto di circolazione anche per le biciclette. Gruppi di extracomunitari bivaccano sulle panchine , poi lasciano a terra cartacce ,lattine di bibite e bottiglie di birra vuote , che nessuno raccoglie.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va