13°

20°

d'Azeglio

Ci sono gli sfrattati. Niente arena estiva

La replica degli occupanti

Ci sono gli sfrattati. Niente arena estiva
Ricevi gratis le news
43

L'arena del D'Azeglio quest'anno non aprirà i battenti: niente cinema sotto le stelle per la storica sala dell'Oltretorrente. Una brutta notizia per tutto il quartiere e non solo. Ma perché il cinema all'aperto del D'Azeglio, una delle tre arene della città, attiva regolarmente dal 2007, abbassa la saracinesca? Forse non ci sono film abbastanza buoni? Nient'affatto. Ecco il perchè del forfait.

............. Nello spazio commenti la replica di Katia Torri a nome degli occupanti 

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    12 Luglio @ 00.07

    Problemi ce ne sono sempre di più e di tutti i tipi, il fatto è, a mio perere, che l'atteggiamento della Torri, e di altri come lei, invece di risolverli li aggrava questi problemi, usando arroganza, straffottenza e non rispetto per le idee altrui e per la legge Se poi,per paura, incapacità e viltà, questa amministrazione ( e altri partiti), mostrano un atteggiamento di completa sottomissione, la miscela esplosiva è pronta. Ma questo, insieme alle stimmate, è quello che la Torri, auspica.

    Rispondi

    • Katia

      12 Luglio @ 10.59

      non mi pare di aver scritto nulla di arrogante o strafottente ma,come si dice,"così è se le pare",buona giornata

      Rispondi

  • bichouk

    11 Luglio @ 18.43

    Preciso solo che nei 70 m siamo 5 quasi 6 con una anziana malata e letto ospedaliero, ma abbiamo un tetto (pagato col sudore della fronte) e non ci lamentiamo. Sotto al ponte non partorisce e nessuno perché a Parma abbiamo un ospedale accogliente e privo di discriminazioni, come mamma mi da solo molto fastidio la strumentalizzazione dello stato di gravidanza e dei bambini. Ben venga l'accoglienza ma se finalizzata all'indipendenza

    Rispondi

    • Katia

      12 Luglio @ 11.01

      non partorisce sotto il ponte,vero,però poi ci andrà ad abitare,conosce i numeri del problema casa a Parma?se che anche l'accoglienza d'emergenza,dormitori compresi è satura?che son validati 150 sfratti al mese?questi sono i numeri,poi veda lei

      Rispondi

      • Nocciolina

        12 Luglio @ 12.06

        si rivolga alle suore di via sidoli, al CAV, sono lì per questo! Ci sono centinaia di associazioni a cui chiedere aiuto, come pure le parrocchie, ma farsi scudo di gravidanze e bambini è inaccettabile. Inoltre la signora Torri e i suoi amici potrebbero sganciare loro i dindini per aiutare queste persone, oppure ospitarle nelle loro case. Starete strettini, ma potete farlo. Ed evitare di gravare sempre sui cittadini onesti.

        Rispondi

        • Katia

          12 Luglio @ 16.27

          sa i numeri degli sfratti? e poi perchè pagare le tasse se poi se una persona ha dei problemi deve rivolgersi a dei privati? perchè i diritti dei poveri non devono essere garantiti come dice la Costituzione?

          Rispondi

        • filippo

          12 Luglio @ 17.29

          Cominciamo ad accogliere in casa propria non in quella altrui signora Torri, in un paese serio dagli USa alla Corea, lei sarebbe in galera da tempo

          Rispondi

  • giuseppe

    11 Luglio @ 16.18

    Con questa giunta inetta e connivente, i centri sociali sono i padroni della città.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    11 Luglio @ 15.33

    A me sembra che fra le due esigenze, sia prevalente quella abitativa. E mi pare che anche l'organizzatore della rassegna estiva la pensi allo stesso modo e non abbia fatto particolari polemiche. Cerchiamo di usare la ragione e di evitare le guerre fra poveri, quando possibile e quando non sono lesi particolari diritti di nessuno.

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      12 Luglio @ 00.02

      ...e comunque, il Comune brilla come sempre per organizzazione, trasparenza, e comunicazioni chiare ai soggetti coinvolti. Secondo me, peggio di questi e più attaccati alla poltrona, è impossibile trovarne. E dovevano essere i nostri dipendenti... Neanche in Kazakistan.

      Rispondi

  • Margherita

    11 Luglio @ 13.10

    ....e po', sarè sù in cà tutt'istè,......cittadini che le vacanze non se le possono permettere più da un pezzo......se volete vedere uno spettacolo......andate a pagare un biglietto per Parma and stars.... piazza Duomo: SI ; D'Azeglio: NO Per fortuna c'è rimasto il cinema Astra......... p.s.: in grande emergenza abitativa ci sono centinaia di migliaia di persone che sono state "rapinate" dalle banche della loro prima casa dopo che, con sacrifici e lavoro duro, ne avevano già pagato buonaparte. E anche questo è un grande scandalo italiano, ma a loro nessuno ci pensa.....anzi, no....ci pensa equitalia!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

5commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

serie B

Parma amaro: stop a Ceravolo. Ma Lizhang sarà al Tardini Video

L'attaccante è di nuovo alle prese con i problemi al tendine dell'adduttore destro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...