18°

33°

Profughi

Baganzola: prefetto e residenti faccia a faccia

Baganzola: prefetto e residenti faccia a faccia
Ricevi gratis le news
14

Centro profughi a Baganzola: prefetto e residenti a confronto. La struttura ospiterà 50 persone e aprirà a breve

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    22 Luglio @ 09.28

    Giorgio R.

    FARSA ! (Siccome non fanno nulla contro il degrado) ........al centro della quale c’è una categoria che definire “casta” potrebbe anche risultare riduttivo. Eh sì, perché nel Belpaese in questo preciso istante si contano circa 1.300 prefetti. Una cifra a dir poco elevata, soprattutto a livello centrale. In base alle piante organiche aggiornate al 31 marzo scorso, che il Viminale ha fornito su sollecitazione de La Notizia, la situazione è come minimo affollata. Innanzitutto ci sono 147 prefetti, di cui 42 in sede centrale e 105 in sede periferica. A questi si aggiungono 712 viceprefetti, di cui 222 al centro e 490 in periferia. Per non parlare dei 413 viceprefetti aggiunti (su una dotazione organica addirittura di 852 unità), di cui 91 in sede centrale e 322 in periferia. Infine, all’interno dei prefetti veri e propri, si deve considerare anche una ventina di profili coinvolti nelle gestioni commissariali. Insomma, contando solo quelli in servizio abbiamo la bellezza di 1.292 soggetti inquadrati nella funzione dei “prefettizi”. E qui la categoria è piuttosto pignola, visto che tende a considerare come autentici prefetti solo i 147 di cui sopra. Ma tutti i 1.292, non c’è dubbio, fanno parte di una carriera costellata di privilegi e sicurezze che, al giorno d’oggi, hanno poco senso.

    Rispondi

  • Gio

    22 Luglio @ 09.22

    Giorgio R.

    PREFETTI E VARIE : La carica dei 1.292 funzionari, tra prefetti, viceprefetti e viceprefetti aggiunti. Di questi, 355 sono in servizio a livello centrale. Una casta fatta di privilegi. Ma a cosa servono?

    Rispondi

  • Gio

    22 Luglio @ 09.07

    Giorgio R.

    COSTITUZIONE : L'italia e' una repubblica democratica fondata sul lavoro.... NO FONDATA SULL'INVASIONE DI MIGLIAIA DI PERSONE AL GIORNO A CUI "DOBBIAMO DARE" VITTO ALLOGGIO, CURE OSPEDALIERE GRATIS, SCUOLE GRATIS. MA VI RENDETE CONTO CHE LE STANNO FACENDO PAGARE A NOI ? Dicono migranti, poi profughi ma ce ne sono sempre di più. La redistribuzione NON esiste e non è reale. BASTA paghiamo tasse per essere tranquilli nelle nostre case e non li siamo più. Degrado ovunque e devo sapere che c'è un prefetto ? TOGLIETE LA DELINQUENZA DALLE STRADE O NON E' PIù LA VOSTRA PRIORITA' ? NON CI CREDIAMO PIU'. Siccome la 'ndrangheta calabrese guadagna da questo schifo aumentando i disgraziati che spacciano e ha interessi persino in Africa allora avanti ! Ecco poi gli umanisti mondialisti che prendendo soldi da Briuxelles o dal Viminale "aiutano con l'accoglienza". SIAMO SENZA LAVORO COSA VOLETE ? bRUXELLES POI FORAGGGIATA ANCHE CON L'IVA che per metà appunto va a Bruxelles. L'Italia l'iva l'ha aumentata al 22% già da ormai tre anni. A COSA DOBBIAMO CREDERE ? SI DIMEZZI LO STIPENDIO CARO PREFETTO LEI E ALFANO FINO A TRE QUARTI. BASTA ! NON CREDO PIU' A UNA PATRIA CHE NON E' PIU' PATRIA O NAZIONE. QUALE NAZIONE ?

    Rispondi

  • Gio

    22 Luglio @ 08.48

    Giorgio R.

    RICORDATEGLI CHE LO STIPENDIO LO PRENDE GRAZIE ALLE TASSE ALTISSIME CHE PAGANO GLI ITALIANI. Un'altro arresto per l'inchiesta Aemilia con interessi anche IN AFRICA. BASTA SOSTENERE la 'ndrangheta e ci dicano i prefetti a che cosa servono realmente e probabilmente se ne potrebbe fare a meno. SIAMO STANCHI DI DOVER MANTENERE GENTE CHE ARRIVA E OCCUPA I NOSTRI ASILI GRATIS CON I LORO NUMEROSI FIGLI. GENTE CHE NON E' PROFUGA SUL SERIO E CHE VIENE perché ci sono italiani che ci guadagnano. OSPEDALI GRATIS CASE GRATIS TUTTO GRATIS ecco cosa impareranno che è la democrazia per loro. I POPOLI VANNO AIUTATI DOVE SI TROVANO NELLA LORO TERRA ANCHE PER LORO DIGNITA. NON CREDO PIU' ALLE ISTITUZIONI e abbiamo persino l'IVA al 22% che per metà va a Bruxelles che poi ....elargisce fondi ad alcune coop e onlus per l'accoglienza. Come può il lavoro serio, quello che assume persone con contratti veri e contributi pagati, a RIPARTIRE ? E' inutile che la rigirino ma il costo con TASSE ALTISSIME. NO LAVORO SERIO, DELINQUENZA A GO GO DEGRADO OVUNQUE NON E' DA DIFENDERE. Pensino a estirpare l'offerta della droga aumentata in modo spropositato e si sa che se aumenta l'offerta in tanti giovani ci possono cadere. Come per il gioco d'azzardo degli ultimi anni in tanti si sono ammalati proprio perché è aumentata l'offerta. Siamo un paese dove non si cerca di fare nulla per il LAVORO E ABBASSARE TUTTE LE NUMEROSE TASSE E BALZELLI MA SI CONTINUA A FAR MARCIARE LA MACCHINA DA SOLDI "ACCOGLIENZA". Soldi per alcuni italiani vedi MAFIA CAPITALE, Aemilia che io non credo fossero gli unici. Se ci sono ancora sbarchi è perché le mafie internazionali e inetti come gli ultimi arrestati (che saranno sostituiti) con interessi in Africa. Caro prefetto e care istituzioni tornerò a credervi quando ci sarà una controtendenza allo schifo e degrado in cui ci volete abituare. Parma EX CITTA' FELICE e lo era perché abitata da gente normale poi.....a forza di dire siete fortunati a Parma e questo detto proprio da questori e prefetti che si sono avvicendati a Parma. Ogni volta accadeva qualcosa di diverso e troppo frequente ecco che ci dicevano ...a Parma siete fortunati......BASTA !! Quale patria quale NAZIONE come cita la nostra COSTITUZIONE ?

    Rispondi

  • rottamepr

    22 Luglio @ 07.23

    Mi rivolgo al prefetto di Parma ed all'assenza ore rossi. Dire che gli extracomunitari non hanno mai dato preoccupazioni alla città di Parma e' una mostruosa bugia. Le ronde anti spaccio e prostituzione perché vengono fatte? La fiaccolata in San Leonardo? Dei furti in aumento nelle abitazioni privati chi sono i responsabili? Ma per favore toglietevi le fette di salame di milano (dico milano e non felino perché più grosse) e guardate in faccia la realtà. Parma e' uno schifo!!!! Chiedo infine il perché la scelta di mettere proprio i profughi a Baganzola e non in altri punti della città (ex caserma abbandonata di via zarotto). I profughi potrebbero ardere utilizzati x rimettere a nuovo la ex caserma militare ed andarci a vivere. Vengono pagati con le nostre tasse senza far nulla e visto che, come volete farci credere, scappano da paesi in guerra o senza futuro, lavorando come muratori elettricisti idraulico potrebbe imparare dei mestieri visto che molti di loro non sanno far nulla.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente