-2°

10°

Viabilità

Pista ciclabile e proteste

Pista ciclabile e proteste
Ricevi gratis le news
18

Inaugurata una nuova pista ciclabile: collega via Bramante al Campus ed è lunga poco più di due chilometri. Questa è la novità, ma i residenti già si lamentano. Perchè? toglie posti auto.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fede

    05 Agosto @ 13.52

    Gli abitanti di via Polizzi chiedono aiuto a chiunque, vogliono costruire un dosso di 1 METRO e muri di cemento laterali che toglierebbero il parcheggio a molti condomini e DEL TUTTO INUTILE E COSTOSO, e' inutile dire che il valore degli appartamenti subira' un TONFO, grazie P.S: Io non ho neanche il garage dunque la mia lerciosa macchinetta andro" a parcheggiarla a 2 o 3 vie di distanza e la via sara' ancora piu' desertificata. Tanto sono un cittadino di serie zero e ci arrangeremo.......tanto abbiamo la pista ciclabile.... Non si stupiscano poi se il cittadino ZERO come me, votera' altrove.....con i muri di cemento davanti a casa, in fede Sig.ZERO

    Rispondi

  • Max

    05 Agosto @ 01.03

    Filippo hai ragione a bacchettarmi....magari ho torto io....ma poi in via Montanara hai 25 cm di pista ciclabile!...poi il ponte Navetta spero quasi che non sia rifatto....è stata una delle principali cause dell'alluvione nel mio quartiere....ha fatto da tappo creando quello che saprai già....bho speriamo in bene per tutto, piste ciclabili e ponti pontini vari ma non mi sento ben governato!

    Rispondi

  • filippo

    04 Agosto @ 15.10

    @Max finché non verrà rifatto il pontino della Navetta è chiaro che sarà poco frequentata. Se via Montanara si fermasse a Gaione invece di arrivare a Calestano pensi che avrebbe lo stesso traffico di adesso? Ma non capite che è il genere di infrastruttura che arricchisce il quartiere in cui vivete? Preferite abitare vicino a un area percorribile in bici in sicurezza anche da bambini o vicino a un sottopasso della tangenziale? 4 posti auto in meno possono giustificare delle lamentele? Secondo me no.

    Rispondi

  • Max

    04 Agosto @ 13.32

    La gazzetta penso abbia fatto l'articolo per la mia lamentela di ieri sui posti auto....io la macchina la metto sempre e solo in garage e quindi a me non cambia nulla....penso solo a tanti miei vicini che avranno sicuramente dei problemi,soprattutto gli anziani. Comunque per giudicare meglio venite pure in via Bramante a vedere questa stupenda pista ciclabile e potrete giudicare in modo obiettivo! Ci passeranno due bici al giorno!

    Rispondi

  • filippo

    04 Agosto @ 11.57

    @sindaco: fai una bella cosa, parcheggiaci sopra alla ciclabile. Tanto il rispetto che hai per gli altri si capisce bene dal tuo ragionamento: strada stretta? Niente pista. Chi va in bici si fotta. Io la macchina devo averla davanti a casa. Bravo Sindaco. E comunque ci son passato con mio figlio l'altro giorno e in via Bramante i rispettosi del codice della strada si sono messi a parcheggiare sul marciapiedi, perché fare 100 metri a piedi e parcheggiare davanti al parco giochi gli fa bruciare il didietro. Ricapitolando: in strada le macchine, ai lati parcheggio per le macchine, se non c'è posto macchine sul marciapiedi o doppia fila. Perfetto grande Sindaco, spero che ti candidi...in Burundi però

    Rispondi

    • GUALO

      04 Agosto @ 12.14

      Ma daiiii!!! A cosa serve realizzare una pista ciclabile del genere in una strada che non è ad alto scorrimento?? A cosa serve "mangiare" una fetta così grande di prato per fare una pista ciclabile lì?? Ma dobbiamo proprio buttarli i soldi?? E poi in effetti i posti auto per i residenti sono stati eliminati. Se fosse una strada pericolosa che richiede la realizzazione di una pista a maggior sicurezza dei ciclisti sarei d'accordo, ma in via Bramante quella mega pista ciclabile non serve proprio!!

      Rispondi

      • salamandra

        04 Agosto @ 16.25

        Il tratto dopo la tangenziale era uno dei peggiori da percorrere in bicicletta. All'interno è meno utile. Ma comunque non definirei via Montanara a basso scorrimento.

        Rispondi

    • salamandra

      04 Agosto @ 12.11

      Attenzione però che le piste ciclabili devono avere caratteristiche ben precise in base alla normativa. Quel tratto in foto (che comunque è una frazione piccolissima del tutto) non credo proprio sia a norma. Molto meglio non farlo allora. e per due motivi: 1 espone il comune a rischio 2 squalifica tutto il resto dell'opera che invece è utilissima

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

valigia

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

PARMA

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata Foto

Controlli dopo il terremoto

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

il caso

Protesta degli inni: Trump attacca star di Football americano

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq