20°

34°

COLLECCHIO

Muore 25enne, la madre denuncia l'ospedale

Muore 25enne, la madre denuncia l'ospedale
Ricevi gratis le news
5

Rafael Aquino, 25enne collecchiese di origine domenicana, è morto il 3 maggio scorso a all'ospedale Maggiore dopo un anno contrassegnato da vari ricoveri legati a svenimenti e malori. Ora la madre ha presentato una denuncia in Procura contro l'ospedale, ipotizzando l'omicidio colposo.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    12 Agosto @ 13.23

    la rivolta di atlante

    DOPO UN ANNO DI CURE , QUANDO IL MALATO NON SI PUO' PIU' ESPRIMERE, LEI SI FA' SENTIRE ?? ECCO PERCHE' LA SANITA' VIENE AFFOGATA DAGLI ESAMI PER AUTO-TUTELA DELLA CLASSE MEDICA . DEVE ESSERCI UNA ZONA O UN SECONDO GRADO DI CONTROLLO INTERNO ALLA SANITA' , A BASSO COSTO E VELOCE PROCEDURA, CHE POSSA TUTELARE SIA I MALATI MA ANCHE I MEDICI . OPPURE TUTTE LE VOLTE CHE UNA PERSONA MUORE AVREMO UN CASO LEGALE , ALLA RICERCA DI COLPE SU CHI HA CURATO E RELATIVO INDENNIZZO , CHE E' UN COSTO SOCIALE CHE VA A MINARE LE BASI STESSE DI UNA VALIDA ASSISTENZA SOCIALE.... MIA ZIA , FIGLIA DI ALTRI TEMPI , HA SUBITO UN ECCESSO DI ESPOSIZIONE A TERAPIE ANTICANCRO , ALLA FRASE DI UN RESPONSABILE DEL TRIBUNALE DEL MALATO CHE LEI POTEVA CON UN ESPOSTO FARSI DARE UN PO' DI SOLDI, HA RISPOSTO CHE , AVENDO RICEVUTO TUTTE LE CURE GRATUITAMENTE, LE INTERESSAVA SOLO CHE STUDIASSERO IL SUO CASO PER POTER MIGLIORARE LA TERAPIA AL PROSSIMO MALATO TRATTATO. QUESTO E' VIVERE E NON SCANNARSI OGNI VOLTA CHE TI PESTANO UN PIEDE. QUESTO SUCCEDEVA 10 ANNI FA' . P.S. LA ZIA E' MESSA MALE MA ANCORA VIVA E MOLTO REATTIVA , FORSE UNA SANA E BUONA ANIMA/MENTE E' L'UNICO VALORE CHE POSSIAMO APPREZZARE FINO ALLA FINE.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      12 Agosto @ 17.03

      MAH ! Che una persona che ha subito un danno per colpa altrui abbia diritto ad essere risarcita mi sembra giusto ,ma,secondo me ,bisogna che , nell' errore , ci siano stati negligenza e/o malafede .Commettere un errore in buona fede è insito nella natura umana , e , purtroppo , è inevitabile. Non esistono uomini infallibili . Purtroppo , da alcuni anni , sono dilagati lo scandalismo pettegolo sulla "malasanità " e la speculazione sul risarcimento - danni . Ci sono addirittura studi professionali che istigano la gente a chiederli . Avrete visto tutti che si fanno anche pubblicità per televisione ,con l' immagine di quel fessacchiotto che urla in un megafono .Li gestiscono Avvocati e Medici Legali insieme. Offrono patrocinio gratuito all' inizio ,salvo poi chiedere una percentuale sul risarcimento. Gli Ospedali e le loro Assicurazioni , secondo me ,pagano troppo facilmente , ma lo fanno per calcolo , non per generosità . Conviene pagare qualcosa subito che trascinare un processo per anni

      Rispondi

      • federicot

        12 Agosto @ 21.53

        federicot

        ehhhhhh???? commettere un errore in buona fede e accoppare uno è secondo te scusabile!?!?!??!!?!? ma te ti devi rifare tutte le scuole a partire dall'asilo. Se un medico mi accoppa PAGA!!!!!!

        Rispondi

      • la rivolta di atlante

        12 Agosto @ 20.12

        la rivolta di atlante

        PROPRIO COSI' ... E DALLA MALA?SANITA' PASSIAMO ALLA CERTA MALAGIUSTIZIA . PERCHE' UN PROCESSO LUNGO E COSTOSO NON E' GIUSTIZIA ! LE TUTTO UN MAGNA-MAGNA ... ECCO LA DURA VERITA'. INUTILE CHIEDERE PIU' MEZZI E UOMINI , SI DEVE SEMPLIFICARE LE PROCEDURE I TEMPI DI INVESTIGAZIONE ... 30 - 40 ANNI PER ATTI DI TERRORISMO .. SONO RIDICOLI E INCIVILI , MEGLIO UN BEL ... IRRISOLTO E STOP.

        Rispondi

  • Vercingetorige

    12 Agosto @ 11.40

    ALLORA , NON HO ALCUNA CONOSCENZA DIRETTA DEL CASO , per cui non posso esprimere opinioni , inoltre , le notizie riguardanti lo stato di salute di una persona sono coperte da "privacy" , e poi è aperta un' inchiesta della Magistratura , di cui bisogna attendere i risultati . L' accusa di "omicidio colposo" è una formalità , perchè la Procura , per aprire un' indagine , deve necessariamente formulare un capo d' imputazione . MA RIFERISCO CIO' CHE PUBBLICA LA "GAZZETTA" CARTACEA . Gli "svenimenti" e "malori" del ragazzo erano crisi epilettiche , provocate dalla presenza di un tumore cerebrale ( un "cavernoma" , dice la "Gazzetta" ) , che ha pure sanguinato , determinando un' emorragia cerebrale , e che è stato operato . Sembra che l' evento terminale sia stata un' infezione di cervello e meningi , una meningoencefalite , provocata da " listeria monocytogenes" , un pericoloso microbo che si trova nel terreno , nelle piante , nelle acque e nelle carni bovine , ovine e caprine . La mortalità per listeriosi in Europa è del 13 % .

    Rispondi

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il primo fumetto arrivato sulla Stazione Spaziale

curiosità

Il primo fumetto nello spazio? E' di Leo Ortolani

Addio alla storica voce dei cartoons

Spettacolo

Addio alla storica voce dei cartoons Video

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

incidente

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

dopo IL SUICIDIO

La ex moglie di Turco: «Una tragedia fin dall'inizio»

montecchio

Lavoratori in nero e rifiuti pericolosi nell'officina abusiva: sospesa l'attività

gazzareporter

"Quei ragazzini lanciati in strada sul carrello della spesa"

weekend

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

1commento

tg parma

Il Taro verso una secca da record, in arrivo ondata di calore Video

Polstrada

Al telefono alla guida? Due multe al giorno

1commento

FIDENZA

Cecchini: «Me ne vado, hanno vinto loro»

Partiti

Pd cittadino, salta ancora la Festa dell'Unità

progetti

Ponte della Navetta: pubblicato il bando

politica

Salvini a Fontevivo: "Fanno solo leggi idiote: prima si vota, meglio è" Video

In città e provincia

Raffica di truffe agli anziani

1commento

parma calcio

Federico Adorni, un parmigiano in ritiro Video

calcio

Nasce il nuovo Parma: Crespo e Malmesi vicepresidenti

L'ex dirigente della mobile

«Così abbiamo preso Johnny lo zingaro»

1commento

parma

Chi cerca (il cartello) trova? Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

CONTROLLI

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

genova

16enne muore per una dose di droga: arrestati due amici

Inghilterra

I genitori: "Il nostro bimbo se n'è andato". Il piccolo Charlie è morto - La lunga vicenda - La malattia - Video

1commento

SPORT

calcio

Parma, oggi due allenamenti. E domani un altro test Video

baseball

San Marino mostra i muscoli: Parma sconfitto 9-4

SOCIETA'

finanza

"Case pollaio" per i turisti in Salento: scattano le sanzioni

rischi

Come evitare i pericoli da soffocamento per i bimbi: i consigli

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video