21°

Stazione

Temporary station, ecco quale sarà la sua nuova vita

Temporary station, ecco quale sarà la sua nuova vita
1

Dopo più di un anno di abbandono, la Temporary station dovrebbe tornare ad essere utile. C'è un progetto che vuole ridarle vita: trasformare gli spazi che ospitavano i negozi e i punti di ristoro ampliando così la velostazione, l’attuale deposito bici.

Pierluigi Dallapina

Il nome era stato scelto per definire il destino breve dell’opera.

La Temporary station era nata infatti per essere provvisoria, doveva essere una stazione in tutto e per tutto, con tanto di tabellone degli arrivi e delle partenze dei treni, di biglietterie e di negozi, ma doveva pur sempre essere temporanea. Una volta completato il grande cantiere di riqualificazione della palazzina ferroviaria storica e di tutto il sistema di strade attorno ai binari, la Temporary doveva essere smontata pezzo dopo pezzo, ma come spesso accade in Italia, ciò che è temporaneo rischia spesso di trasformarsi nel suo opposto, tanto che ancora oggi la struttura rimane al suo posto.

Il taglio del nastro della nuova stazione è avvenuto il 6 maggio 2014, dopo circa sette anni di lavori, ritardi, arresti e ripartenze, ma a più di un anno di distanza dall’inaugurazione ufficiale, l’intera Temporary rimane vuota e inutilizzata, in attesa di tornare utile in qualche modo. Con la riqualificazione della palazzina storica, il flusso dei pendolari si era progressivamente spostato dalla stazione temporanea a quella vera e propria, e insieme ai viaggiatori si erano trasferite anche tutte le attività commerciali e di ristorazione che per circa cinque anni avevano cercato di rendere più funzionale e meno precaria la piccola stazione provvisoria. Dopo più di un anno di completo inutilizzo, la Temporary station dovrebbe tornare ad essere utile, trasformandosi in una sorta di ampliamento della velostazione, l’attuale deposito bici.

Il progetto deve ancora essere presentato in via ufficiale, ma indiscrezioni rivelano che Infomobility – in qualità di gestore della velostazione – e Stu Stazione, la società di trasformazione urbana a cui è affidata la riqualificazione del comparto ferroviario, stanno lavorando ad un progetto per ridare vita alla Temporary station abbandonata, trasformando gli spazi che ospitavano i negozi e i punti di ristoro in depositi per le biciclette. Questa modifica porterà ad un altro cambiamento che potrebbe agevolare i viaggiatori: la velostazione resterà aperta anche il sabato e la domenica, mentre ora il servizio è assicurato dal lunedì al venerdì, dalle 6 alle 22.30.In attesa di conoscere con precisione tutti i dettagli della nuova Temporary, si può anticipare che la struttura ospiterà anche una postazione di bike sharing, in modo da diventare il punto di riferimento per tutta la mobilità su due ruote che gravita attorno alla stazione ferroviaria. La riqualificazione dovrebbe essere completata entro ottobre e, nel frattempo, per evitare ulteriori fenomeni di degrado, la Temporary è stata «sigillata» poco prima di ferragosto: nei vari ingressi, compreso quello principale, posto di fianco al comando di polizia ferroviaria, sono state posizionate delle reti da cantiere per fare in modo che gli spazi vuoti non fossero più utilizzati come latrine a cielo aperto o come rifugi di fortuna per i senza tetto.Una volta trasformata in velostazione, la Temporary station dovrebbe funzionare come deposito biciclette per circa due anni, il tempo necessario per far partire la cosiddetta fase 3 di riqualificazione dell’area ferroviaria ed essere poi definitivamente smontata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara