-2°

Stazione

Temporary station, ecco quale sarà la sua nuova vita

Temporary station, ecco quale sarà la sua nuova vita
1

Dopo più di un anno di abbandono, la Temporary station dovrebbe tornare ad essere utile. C'è un progetto che vuole ridarle vita: trasformare gli spazi che ospitavano i negozi e i punti di ristoro ampliando così la velostazione, l’attuale deposito bici.

Pierluigi Dallapina

Il nome era stato scelto per definire il destino breve dell’opera.

La Temporary station era nata infatti per essere provvisoria, doveva essere una stazione in tutto e per tutto, con tanto di tabellone degli arrivi e delle partenze dei treni, di biglietterie e di negozi, ma doveva pur sempre essere temporanea. Una volta completato il grande cantiere di riqualificazione della palazzina ferroviaria storica e di tutto il sistema di strade attorno ai binari, la Temporary doveva essere smontata pezzo dopo pezzo, ma come spesso accade in Italia, ciò che è temporaneo rischia spesso di trasformarsi nel suo opposto, tanto che ancora oggi la struttura rimane al suo posto.

Il taglio del nastro della nuova stazione è avvenuto il 6 maggio 2014, dopo circa sette anni di lavori, ritardi, arresti e ripartenze, ma a più di un anno di distanza dall’inaugurazione ufficiale, l’intera Temporary rimane vuota e inutilizzata, in attesa di tornare utile in qualche modo. Con la riqualificazione della palazzina storica, il flusso dei pendolari si era progressivamente spostato dalla stazione temporanea a quella vera e propria, e insieme ai viaggiatori si erano trasferite anche tutte le attività commerciali e di ristorazione che per circa cinque anni avevano cercato di rendere più funzionale e meno precaria la piccola stazione provvisoria. Dopo più di un anno di completo inutilizzo, la Temporary station dovrebbe tornare ad essere utile, trasformandosi in una sorta di ampliamento della velostazione, l’attuale deposito bici.

Il progetto deve ancora essere presentato in via ufficiale, ma indiscrezioni rivelano che Infomobility – in qualità di gestore della velostazione – e Stu Stazione, la società di trasformazione urbana a cui è affidata la riqualificazione del comparto ferroviario, stanno lavorando ad un progetto per ridare vita alla Temporary station abbandonata, trasformando gli spazi che ospitavano i negozi e i punti di ristoro in depositi per le biciclette. Questa modifica porterà ad un altro cambiamento che potrebbe agevolare i viaggiatori: la velostazione resterà aperta anche il sabato e la domenica, mentre ora il servizio è assicurato dal lunedì al venerdì, dalle 6 alle 22.30.In attesa di conoscere con precisione tutti i dettagli della nuova Temporary, si può anticipare che la struttura ospiterà anche una postazione di bike sharing, in modo da diventare il punto di riferimento per tutta la mobilità su due ruote che gravita attorno alla stazione ferroviaria. La riqualificazione dovrebbe essere completata entro ottobre e, nel frattempo, per evitare ulteriori fenomeni di degrado, la Temporary è stata «sigillata» poco prima di ferragosto: nei vari ingressi, compreso quello principale, posto di fianco al comando di polizia ferroviaria, sono state posizionate delle reti da cantiere per fare in modo che gli spazi vuoti non fossero più utilizzati come latrine a cielo aperto o come rifugi di fortuna per i senza tetto.Una volta trasformata in velostazione, la Temporary station dovrebbe funzionare come deposito biciclette per circa due anni, il tempo necessario per far partire la cosiddetta fase 3 di riqualificazione dell’area ferroviaria ed essere poi definitivamente smontata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto