13°

Bassa

Addio a Renato Mondi

Addio a Renato Mondi
Ricevi gratis le news
0

Soragna piange Renato Mondi, 76 anni, molto conosciuto in tutta la Bassa. Mondi è stato per 35 anni presidente del caseificio sociale Pongennaro. Ha anche ricoperto l'incarico di presidente del Centro lattiero caseario di Parma ed è stato membro del consiglio direttivo del Consorzio del Parmigiano reggiano.

Michele Deroma

Soragna e il settore agricolo parmense piangono la scomparsa di Renato Mondi, 76enne molto conosciuto nel paese della Bassa per il suo incarico di presidente del caseificio sociale Pongennaro, da lui mantenuto per ben 35 anni.

Mondi ha inoltre ricoperto diversi incarichi in seno ad alcune tra le più importanti realtà agricole del territorio: è stato presidente del Centro Lattiero Caseario di Parma, vicepresidente dal 1988 al 2012 di Confagricoltura Parma - di cui attualmente faceva parte come consigliere - ed è stato anche membro del consiglio direttivo del Parmigiano Reggiano.

Significativo anche il suo ruolo nella frazione soragnese di Carzeto: Mondi è stato infatti uno dei soci fondatori del circolo Gli amici di Carzeto, che da diversi anni si occupa di organizzare e promuovere varie iniziative nella frazione.

Una vita, quella di Renato Mondi, dedicata interamente all’agricoltura e al lavoro: come spiega uno dei suoi due figli, Davide, «già in tempo di guerra mio padre, anche se era ancora un bambino, aveva iniziato a lavorare nei campi con l’aratro».

Renato Mondi era nato in una famiglia di agricoltori, con il nonno Luigi che gli ha trasmesso la passione verso la vita nei campi, e il padre Giovanni, a cui Renato Mondi è subentrato nella gestione del caseificio sociale Pongennaro: un incarico mantenuto per ben 35 anni, fino allo scorso maggio.

«Mio padre era molto legato al proprio lavoro ed era sempre alla ricerca di soluzioni all’avanguardia - afferma il figlio Davide - Grazie al suo lavoro, ha aiutato numerose aziende locali in difficoltà: era una persona forte e con un grande spirito decisionale. Aveva una grande voglia di agire e di vedere la realtà del mondo contadino in maniera positiva. Per noi figli è stata una continua lezione di vita, sotto il profilo umano sia per quanto riguarda il lavoro».

A caratterizzare Mondi è sempre stata la ricerca dell’avanguardia, come in occasione del Verdiano, primo tipo di formaggio grana creato dal caglio vegetale, ottenuto nel 2012 grazie ad alcuni studi condotti in collaborazione con l’Università di Parma.

Renato Mondi ha sempre abitato a Carzeto, dove negli ultimi anni ha lavorato con i figli in un’azienda agricola caratterizzata proprio dalla ricerca di soluzioni moderne e all’avanguardia.

Lascia la moglie Silvana e i figli Lorenzo e Davide, con le rispettive famiglie. Il rosario sarà recitato questa sera, alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di Carzeto, dove domattina alle 11 sarà celebrato il funerale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 13 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

4commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

3commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

La Samp sgambetta la Juve, bianconeri battuti 3-2

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto