20°

33°

Bassa

Addio a Renato Mondi

Addio a Renato Mondi
Ricevi gratis le news
0

Soragna piange Renato Mondi, 76 anni, molto conosciuto in tutta la Bassa. Mondi è stato per 35 anni presidente del caseificio sociale Pongennaro. Ha anche ricoperto l'incarico di presidente del Centro lattiero caseario di Parma ed è stato membro del consiglio direttivo del Consorzio del Parmigiano reggiano.

Michele Deroma

Soragna e il settore agricolo parmense piangono la scomparsa di Renato Mondi, 76enne molto conosciuto nel paese della Bassa per il suo incarico di presidente del caseificio sociale Pongennaro, da lui mantenuto per ben 35 anni.

Mondi ha inoltre ricoperto diversi incarichi in seno ad alcune tra le più importanti realtà agricole del territorio: è stato presidente del Centro Lattiero Caseario di Parma, vicepresidente dal 1988 al 2012 di Confagricoltura Parma - di cui attualmente faceva parte come consigliere - ed è stato anche membro del consiglio direttivo del Parmigiano Reggiano.

Significativo anche il suo ruolo nella frazione soragnese di Carzeto: Mondi è stato infatti uno dei soci fondatori del circolo Gli amici di Carzeto, che da diversi anni si occupa di organizzare e promuovere varie iniziative nella frazione.

Una vita, quella di Renato Mondi, dedicata interamente all’agricoltura e al lavoro: come spiega uno dei suoi due figli, Davide, «già in tempo di guerra mio padre, anche se era ancora un bambino, aveva iniziato a lavorare nei campi con l’aratro».

Renato Mondi era nato in una famiglia di agricoltori, con il nonno Luigi che gli ha trasmesso la passione verso la vita nei campi, e il padre Giovanni, a cui Renato Mondi è subentrato nella gestione del caseificio sociale Pongennaro: un incarico mantenuto per ben 35 anni, fino allo scorso maggio.

«Mio padre era molto legato al proprio lavoro ed era sempre alla ricerca di soluzioni all’avanguardia - afferma il figlio Davide - Grazie al suo lavoro, ha aiutato numerose aziende locali in difficoltà: era una persona forte e con un grande spirito decisionale. Aveva una grande voglia di agire e di vedere la realtà del mondo contadino in maniera positiva. Per noi figli è stata una continua lezione di vita, sotto il profilo umano sia per quanto riguarda il lavoro».

A caratterizzare Mondi è sempre stata la ricerca dell’avanguardia, come in occasione del Verdiano, primo tipo di formaggio grana creato dal caglio vegetale, ottenuto nel 2012 grazie ad alcuni studi condotti in collaborazione con l’Università di Parma.

Renato Mondi ha sempre abitato a Carzeto, dove negli ultimi anni ha lavorato con i figli in un’azienda agricola caratterizzata proprio dalla ricerca di soluzioni moderne e all’avanguardia.

Lascia la moglie Silvana e i figli Lorenzo e Davide, con le rispettive famiglie. Il rosario sarà recitato questa sera, alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di Carzeto, dove domattina alle 11 sarà celebrato il funerale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

3commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

3commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up