12°

22°

L'inchiesta

Festa di fine estate a tutto alcol

Festa di fine estate a tutto alcol
Ricevi gratis le news
13

Cronaca di una notte di fine estate per giovanissimi. Il tamtam parte su Facebook, con un invito che non lascia spazio a dubbi: «Blackout 28.08.2015». Venerdì sera. L’appeal della festa è tutto nell’immagine di copertina: 3 drink+2 shot.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Simona

    01 Settembre @ 10.23

    Carissimo sign. Jep anch'io ho cominciato così...bestemmiavo e le prendevo enormi...poi però ti ritrovi nella me..a e non riesci più ad uscirne...occhio con le parole perché evidentemente non tutti sono stati fortunati come te...

    Rispondi

    • giuseppe

      01 Settembre @ 12.02

      Brava Simona! Il suo commento trasuda buon senso e intelligenza! Credo che gli unici ad auspicare il mantenimento di questo desolante andazzo siano coloro che...hanno forti interessi in gioco!E' molto arduo, si sa, andar contro agli interessi di bottega! Ma ogni persona DISINTERESSATA e dotata di un minimo sindacale di materia grigia non potrà che pensarla come noi!

      Rispondi

  • Matteo

    31 Agosto @ 14.08

    .....qualunquismo olimpionico....avanti così....

    Rispondi

  • Filippo

    31 Agosto @ 13.54

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Poi si ammazzano in macchina ubriachi marci. E tutti a piangere e a dire quanto erano bravi e buoni Quanta ipocrisia

    Rispondi

  • Remo

    31 Agosto @ 12.50

    ci vorrebbe un : governante" serio che obbligasse tutti ad aprire alle 20.30 e chiudere alle 12.30...altro che bali.(tanto x abituarsi, poi dalle 20.00 alle 24.00, e chiusalì!)

    Rispondi

    • jep

      31 Agosto @ 14.34

      eh certo perché bere alle 20, alle 24 o alle 4 di mattina cambia molto! tutti a fare i moralisti ma ognuno quando è stato il suo turno ha fatto le sue "notti brave"... se poi lei mi dice "no io non ho mai bevuto" ha fatto bene ma non può dire che nessuno dei suoi conoscenti lo facesse ad una certa età!

      Rispondi

      • giuseppe

        31 Agosto @ 17.08

        Ecco, mancava il solito, stucchevole commento "buonista-trasgressivo", stavolta di tale Jep! Non si tratta di fare i "moralisti", ma di avere a cuore le sorti della gioventù!

        Rispondi

        • jep

          31 Agosto @ 18.50

          perché quando lei era giovane non beveva non bestemmiava e andava in chiesa tutti i giorni immagino... e come lei tutti quelli della sua generazione! NON sono un buonista, ma è inutile "giudicare senza toga"!

          Rispondi

        • giuseppe

          31 Agosto @ 22.51

          No, esimio sig. Jep, io non bevevo intrugli velenosi fino ad ubriacarmi, non bestemmiavo e tanto meno mi drogavo! Lei non ci crederà, ma mi sono divertito molto: ai miei tempi, era di moda andare a morosa, la sera, nei prati di campagna al canto dei grilli...E giocare al pallone per ore ed ore per la strada. E crescevamo tutti più sani anche se c'era più povertà. Non mi serve certo la "toga" per confidarLe questo. Davvero avvilente che ci siano adulti (immagino che Lei lo sia) che giustificano lo sfacelo morale della gioventù. P.S. Non andavo in chiesa ogni giorno e non lo faccio neppure adesso.

          Rispondi

        • jep

          01 Settembre @ 09.56

          Facevo le stesse identiche cose, ma come a quasi tutti mi è capitato di ubriacarmi qualche volta! e ripeto che non sono d'accordo a cambiare le regole a tutti perché 4 "bimbominkia" come li chiamano adesso vuole ubriacarsi. Inizino i genitori a non dargli tanti soldi per uscire, come facevano con me ai miei tempi! La colpa viene sempre data ai giovani quando sono i loro predecessori ad insegnare loro come fare! Ma in Italia abbiamo questo bel vizio di colpevolizzare sempre i primi!

          Rispondi

        • giuseppe

          01 Settembre @ 10.26

          Non è d'accordo con il cambiamento delle regole? Ha forse qualche...interesse in gioco? Magari la gestione di un lucroso locale? Le regole andranno cambiate, eccome! Chiudere molto prima i locali e le discoteche (dove non pochi giovani vanno solo per "farsi") e costruire tanti tanti campetti sportivi in più! La colpa è dei giovani, non certo dei genitori: esistono, infatti, tanti genitori che insegnano ai figli come vivere! Purtroppo loro hanno davanti tanti...cattivi esempi in una società aridamente edonista e priva di valori etici e morali! Iniziamo con il cambiare certe regole, che le piaccia o meno.

          Rispondi

  • Vercingetorige

    31 Agosto @ 12.02

    CONSIDERATO che i Parmigiani , nel sondaggio della "Gazzetta" , si sono dichiarati in maggioranza favorevoli alla legalizzazione della"cannabis" , direi che non ci sono problemi . Whisky e spinello al tavolo !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»