18°

IL CASO

Florentina, altri 6 mesi per svelare il mistero

Florentina, altri 6 mesi per svelare il mistero
7

Nessuna richiesta di archiviazione: altri 6 mesi di indagine. La procura non molla la presa su Paolo Devincenzi, indagato per l'omicidio e l'occultamento del cadavere della sua ex compagna, Florentina Nitescu, scomparsa da Albareto il 25 gennaio 2013. E sul caso interviene anche Roberta Bruzzone, la nota criminologa che fa parte del pool difensivo della famiglia della donna.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    01 Settembre @ 16.40

    È una vicenda che assomiglia molto quella di Logli. Credo che la sorte di Florentina sia oramai un segreto di Pulcinella.

    Rispondi

  • Oberto

    01 Settembre @ 15.43

    per me è in Romania. Parere personale.

    Rispondi

    • marco

      01 Settembre @ 18.01

      Certo, è sicuramente scappata in quel paradiso terrestre lasciando qui un figlioletto di un anno e mezzo...e naturalmente là si è guardata bene dal farsi vedere dai suoi famigliari che sono gli unici che hanno cercato di non far spegnere i riflettori (pochi) su questa vicenda...

      Rispondi

  • RENZ

    01 Settembre @ 14.02

    R E N Z

    Devincenzi può star tranquillo, se addirittura l'ivoriano di Mineo, beccato con il cellulare delle vittime, indossando i vestiti della vittima, e con i suoi abiti insanguinati nella borsa, ANCORA è DIFESO da uno stuolo di giornalisti e politici "razzisti al contrario" che tirano ancora fuori la fòla che "In Italia uno è innocente fino a tre gradi di giudizio"...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Settembre @ 11.10

    INSOMMA , LA LEGGE ITALIANA , a differenza di quella di altri Paesi, CONSENTE DI PROCEDERE PER OMICIDIO ANCHE IN MANCANZA DI UN CADAVERE , TUTTAVIA è difficile che un Giudice possa condannare una persona per l' omicidio volontario di qualcuno che non si hanno prove che sia morto ! Poi , purtroppo , tutti siamo pessimisti sulle sorti di Florentina , ma è una nostra opinione e siamo liberi di tenercela............

    Rispondi

    • sabcarrera

      01 Settembre @ 14.22

      In altri Paesi ci sono casi di persone condannate senza cadavere

      Rispondi

      • Vercingetorige

        01 Settembre @ 17.44

        Anche in Italia ci sono casi di persone condannate senza cadavere . La Mafia occulta o distrugge spesso i corpi delle sue vittime ( la famosa "lupara bianca" ) , ma ci vuole uno straccio di prova , che , qui , sembra , nonostante tutte le ricerche , finora non si sia trovata.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa