15°

29°

Uccise Sonia Baiocchi

Il camionista era drogato

Il camionista era drogato
Ricevi gratis le news
5

Era drogato il camionista che la notte del 6 agosto uccise, sull'Autosole, l'imprenditrice sorbolese Sonia Baiocchi e ferì gravemente il marito. L'uomo, un 47enne residente ad Anzio (in provincia di Roma), è risultato positivo ai test tossicologici. Sorbolo è sotto choc e la tragedia riaccende il dibattito sull'omicidio stradale. Ampi servizi sulla Gazzetta di oggi.

Cristian Calestani

Era drogato il camionista che la notte del 6 agosto ha provocato l’incidente sull’Autostrada A1 a seguito del quale ha perso la vita la 52enne imprenditrice edile sorbolese Sonia Baiocchi in Mora.
L’uomo – il 47enne M.P. residente ad Anzio in provincia di Roma – era alla guida sotto il pesante effetto di stupefacenti quando il suo camion con rimorchio, dopo aver impattato contro il guardarail, ha invaso la corsia di marcia sulla quale procedeva la Citroen Xsara della famiglia Mora provocando la morte sul colpo di Sonia e gravi ferite al marito, il 55enne Mauro. «Sono all’incirca le 23 del 6 agosto – ricostruisce un comunicato dello studio 3A risarcimento assicurato al quale i consulenti della famiglia Mora, Linda Mazzon e Carmine Romano, si sono rivolti - quando, all’altezza dello svincolo per l’A15 il camionista sta procedendo sulla corsia di destra con un autotreno Volvo Truck della Sarchioto Group Srl., ma improvvisamente sbanda verso destra. Il mezzo pesante urta con violenza la barriera metallica e viene “rimbalzato” nella carreggiata come una “scheggia impazzita”, tagliando in diagonale la strada e centrando la Citroen Xsara che viaggia nella seconda corsia di marcia e che ha la sventura di trovarsi al posto sbagliato al momento sbagliato. Agganciata dall’autotreno, che poi finirà la sua folle corsa anche con il ribaltamento del rimorchio sul fianco destro, l’auto viene schiacciata e trascinata per svariati metri contro la barriera metallica centrale dell’autostrada». Il conducente Mauro Mora – 55enne imprenditore edile ed ex consigliere comunale a Sorbolo, molto conosciuto in tutta la Bassa – riporta numerose fratture, ma sopravvive. Non c’è nulla da fare per la moglie, Sonia Baiocchi, 52 anni, molto conosciuta e ben voluta a Sorbolo dove affiancava il marito nella conduzione di due imprese edili e si dedicava alla cura della famiglia: in particolare dei figli Zeudi e Maicol e della nipotina Michelle.
Ieri la famiglia, con un comunicato stampa, ha reso noto che il conducente dell’autotreno è indagato per omicidio colposo e che, sottoposto come da prassi ai test tossicologici, è stato trovato positivo per assunzione di sostanze stupefacenti. Una circostanza, questa, che acuisce il dolore, lo sconcerto e la rabbia dei familiari di Sonia per l’assurda perdita della loro cara. «Questo non è omicidio colposo – ha affermato Ermes Trovò, amministratore unico di Studio 3A -. Quando una persona si mette in strada, tanto più con un mezzo pesante, ed è imbottita di droga sa di poter uccidere. Quello di Sonia Baiocchi è un omicidio a tutti gli effetti: un omicidio stradale. Noi sosteniamo da tempo la necessità di un inasprimento delle pene e che il reato di omicidio stradale vada distinto da quello di omicidio colposo. Mentre attendiamo che diventi legge il Ddl che introduce il reato di omicidio stradale, continuiamo ad assistere impotenti a terribili morti causate da pirati della strada, ubriachi o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, come in questo caso. La linea deve essere severa, non si può più transigere: i colpevoli vanno puniti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fortunato

    02 Settembre @ 16.32

    più controlli sulle strade , altrimenti ne moriranno ancora come la povera SONIA.

    Rispondi

  • Paola

    02 Settembre @ 09.53

    E tanto che aspettiamo le leggi, la lista dei decessi aumenta!! In Italia purtroppo non c'è la pena di morte (questo sarebbe un caso da applicare), ma almeno lo mettessero in galera e buttassero via la chiave!!!! Invece, purtroppo, neanche la vedrà in cartolina una cella!!!

    Rispondi

    • Gio

      02 Settembre @ 15.14

      Giorgio R.

      Non solo ma c'è chi si batte per avere droga libera e a quel punto purtroppo sarà peggio. Si toglie la malavita ma si aggiunge tanti drogati come succede in tutte le cose che si liberalizzano. Mi dispiace tantissimo per i coniugi.

      Rispondi

  • Kenny

    02 Settembre @ 09.19

    Attenzione perchè in questa foto c'è il camion che trasportava maiali, non quello che ha ucciso Sonia Baiocchi.......

    Rispondi

    • 02 Settembre @ 09.28

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Grazie. Nel frattempo il collega fotografo ci aveva segnalato l'equivoco e abbiamno corretto la foto in home page.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

4commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

1commento

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti