14°

BRESCELLO

Elena, dramma senza un perché

Elena, dramma senza un perché
6

Non è ancora chiaro come mai lunedì sera la ventenne Elena Gorgos abbia perso il controllo dell'auto sull'argine fra Boretto e Brescello. Intanto, gli amici di ogni giorno, che aveva appena lasciato e che avrebbe rivisto in serata raccontano la sua storia. Scopri tutti i particolari.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    19 Settembre @ 09.16

    prima di tutto condoglianze alla famiglia. Non è il primo incidente inspiegabile che interessa un giovane, e forse la spiegazione è sotto gli occhi di tutti, perchè difficile pensare a tanti malori improvvisi in persone di 20-30 anni. I guasti meccanici sono eventi,per fortuna, rarissimi. Cari ragazzi il cellulare non si guarda e si allaccia la cintura.

    Rispondi

  • WALTER

    16 Settembre @ 14.17

    Un'altra giovane vita, una ragazze nel fiore degli anni, è andata in cielo. Spero non si tratti di una distrazione da telefonino. Leggevo oggi che ,secondo la polstrada, stanno aumentando vertiginosamente le vittime di incidenti, a piedi, in bici o in macchina, distratte da sms . All'arrivo dei soccorsi questi tragici eventi sembrano "inspiegabili": strada dritta, nessun ostacolo, nessun testimone.

    Rispondi

    • RENZ

      17 Settembre @ 12.06

      R E N Z

      Uno spot televisivo della Ford, si basa su due giovani che si scambiano SMS in auto. Nessuno ha avuto di che obbiettare...

      Rispondi

      • paolo

        19 Settembre @ 09.18

        impossibile che una casa automobilistica faccia uno spot del genere, ricorda male certamente. semmai evidenzia un sistema vocale che permette di non abbassare lo sguardo.

        Rispondi

      • 17 Settembre @ 12.12

        REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Vado a memoria e magari mi sbaglio, ma mi pare che a inviare sms sia il passeggero, e lo spot reclamizza proprio il sistema di lettura vocale. Ma, ripeto, vado a memoria

        Rispondi

  • RENZ

    16 Settembre @ 11.28

    R E N Z

    Effettivamente il ribaltamento "da solo" solitamente non ha conseguenze irreparabili, salvo i danni alla macchina... un fatto molto doloroso, condoglianze alla famiglia e agli amici.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv