16°

Marco Ligabue

«L'emozione del Campovolo»

«L'emozione del Campovolo»
1

A «Campovolo 2015» anche Marco Ligabue, cantante e fratello di Luciano, ma anche fondatore del fan club, del sito ufficiale e «amico» della nostra città: «Quella di Reggio è una festa anche per me».

Mara Varoli

«Ognuno scrive i suoi giorni con quello che fa» canta nella sua bella canzone «Non è mai tardi» Marco Ligabue. Ma cosa scriverebbe oggi il fratello del rocker di Correggio sul Campovolo? «Per me è una festa particolare - confessa Marco -. Ho seguito Luciano fin dal 1987, dai suoi primi concerti nei paesini con poche decine di persone, quando lui stava cercando la sua strada. Per cui, questa festa dedicata ai 25 anni di carriera, con l'omaggio agli album «Ligabue» e «Buon Compleanno Elvis» è una festa anche per me, che conservo tanti ricordi bellissimi. Un'emozione al cubo».

Cantante e musicista, Marco è dal 1991 fondatore e responsabile del sito ufficiale Ligachannel e del fan club «Bar Mario». Per cui, dietro al successo del fratello c'è anche lui: «Un mattoncino ce l'ho messo: ho sempre supportato mio fratello - confessa - cercando di fare qualcosa che fosse utile per lui. Sì, sono suo fratello, ma anche perché lo stimo per quello che dice e per quello che scrive: mi è sempre venuto spontaneo stare al suo fianco. Il merito di questo rapporto è anche dei nostri genitori, il cui dna sarebbe da mettere in provetta e distribuirlo ai più: nostro padre Giovanni, che per noi è sempre stato un grande esempio e che purtroppo ora non c'è più, e nostra madre Rina, che ha sempre seguito i nostri passi. E ci sarà anche lei al Campovolo». L'attesa è tanta per la festa del «Liga» a Reggio, ma cosa è accaduto in questi giorni al Campovolo? «Ore di prove del concerto - continua Marco - che sono andate molto bene. L'audio è pazzesco: il suono è distribuito da tante torri. Alla vigilia, hanno aperto la pista dell'aeroporto con banchetti, musicisti, la ruota panoramica, una mostra fotografica e una tensostruttura dove sono stati proiettati due documentari di Luciano e il film Radiofreccia. Il mio compito è anche quello di curare al meglio l'accoglienza dei fan: i primi sono arrivati una settimana fa e insieme vivono un'esperienza di vita. La maggior parte arriverà oggi. E' un pubblico civile e l'area è stata allestita con particolare premura e attenzione al senso civico». Senza dimenticare che Marco Ligabue è un «amico» di Parma: «Sono venuto tante volte nella vostra città per suonare, per fare promozione, ma anche per gli amici - risponde -. E poi è la città dell'Emilia dove si mangia meglio e detto da un reggiano fa più effetto. Anche qui al Campovolo ci saranno dei parmigiani: tutta l'Emilia ha risposto benissimo all'appello». Ma ci sarà un giorno un Campovolo per Marco Ligabue? Per lui, il 2015 è stato un anno importante: con le ballate pop-rock di «Luci - Le Uniche Cose Importanti» ha vinto il premio Lunezia e da marzo ha già fatto 90 concerti: «L'appetito vien mangiando. E al centesimo concerto faremo una grande festa a Roma. Sono felice - conclude -. E' stata un'estate molto bella, dove ho trovato piazze per i miei concerti davvero sorprendenti, con migliaia di persone. A Parma? Sono venuto anche ultimamente, ma non per suonare. Certo, mi piacerebbe realizzare da voi un bel live e chi vuole chiami Marco Ligabue e si fa festa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia