16°

Gainago

«Non abbiamo schiavizzato i profughi»

«Non abbiamo schiavizzato i profughi»
41

«Schiavizzare qualcuno? Mai stato nei nostri intenti. Ne è la riprova il fatto che, quando abbiamo esonerato totalmente dalle piccole faccende domestiche del centro i giovani che hanno presentato l’esposto ai carabinieri, loro stessi hanno fatto un passo indietro. Hanno continuato a occuparsi della pulizia delle loro stanze». Il “day after” la denuncia – tuttora al vaglio della Stazione dell’Arma di Colorno – da parte dei quattro richiedenti asilo ivoriani, parla la responsabile del centro di Gainago, nonché vicepresidente dell’associazione Scarabocchi di pace.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VivaParma

    27 Settembre @ 21.57

    Io non sarei così sicuro che tutti questi questi aspiranti falsi richiedenti asilo non verranno rispediti nei rispettivi paesi?aspettate qualche mese e poi vedremo se ho avuto ragione.....

    Rispondi

  • annamaria

    27 Settembre @ 21.47

    Senta Antonio, lei, per principio, interviene sempre per difendere i migranti a prescindere, (,così come cìè chi interviene contro i migranti a prescindere). Però io vorrei sapere come giustifica lei la presemza A Parma (e in Italia) di tantissimi africani: nigeriani, ivoriani, del Mali e altre decine di etnie che nulla hanno a che fare con la figura di profugo così come è riconosciuta dall'ONU, e invece di questi ultimo,Siriani ed Eritrei ad esempio, non se ne vede l'ombra. Perchè dovremmo mantenere queste persone ? Perchè se vogliono un lavorp (ma è questo che vogliono ?)) non vengono con flussi migratori legali? Lei ha un'idea di quali progetti lavorativi si possono fare per integrarli? Insomma, capisco il suo buon cuore, ma poi ?

    Rispondi

  • Oberto

    27 Settembre @ 20.54

    no li avete schiavizzati !! fargli tinteggiare le pareti !! sono profughi mica imbianchini!! Spero che la denuncia di questi poveri ragazzi sfruttati per eseguire lavori di manutenzione vada buon fine e i responsabili di questa ignominia siano perseguiti per legge. ( chissà che non vi scantiate e capiate che questa gente va rimandata al mittente senza se e senza ma)

    Rispondi

    • brancaleone

      27 Settembre @ 21.53

      Io voglio sperare che il sig. Oberto, stia scherzando. Visto che dobbiamo mantenerli, almeno che si rendano utili in mansioni non tanto pesanti, poverini!.......

      Rispondi

  • Annalisa

    27 Settembre @ 20.01

    siccome sono tutti ragazzi giovani e forti, bisogna cominciare a fargli guadagnare con il lavoro il vitto e alloggio che ricevono giornalmente!!!!! per noi italiani non c'è niente di gratuito!!!!!

    Rispondi

  • altermagnus

    27 Settembre @ 15.08

    Tanto per essere precisi, il ricollocamento in Europa di 40.000 immigrati di cui si riempie la bocca alfano riguardano i profughi riconosciuti dalla UE: siriani, eritrei e pochi altri. Gli ivoriani, nigeriani, senegalesi, tunisini, marocchini maliani, gambiani etc... ce li dobbiamo tenere noi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche