19°

Protesta

«Nel Baganza lavori fermi»

«Nel Baganza lavori fermi»
12

Lavori nel Baganza a un anno dall'alluvione: gli abitanti lamentano gravi ritardi e mancate risposte. E infuria la polemica: «Fermi, a causa dei rifiuti, i cantieri aperti lungo il torrente».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    09 Ottobre @ 16.09

    mi sembrano i vecchi che guardano gli operai stradali che lavorano e ognuno dice la sua..

    Rispondi

  • Lavapiatti

    09 Ottobre @ 13.48

    Si dai brusèma tüt... Che bel ragionamento buttiamo tutto nella fornace di Ugozzolo tanto chis ninfrega Questo è uno dei tanti problemi non risolti a Parma o meglio uno dei tanti lavori iniziati e poi A) non finiti B) fatti con l'ignoranza più totale C) fatti senza proprio fregarsene di ciò che si può fare e ciò che non si può (tipo Ponte Nord - ancora bravo Guasti!!! Ogni volta che passo sulla ferrovia e vedo quel robo grigio tutto vuoto e lasciato andare viene a me voglia di lasciare la città) Comunque...non è il fatto di bruciare i rifiuti ma di mettere nel cervello di chi lavora che bisogna portare a termine i lavori... Non si può sempre aspettare aspettare e aspettare...la gente le persone ormai ragionano così: tu istituzione te ne freghi (non completi i lavori) allora anche io (ti lancio i rifiuti dove lavori)...

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    09 Ottobre @ 12.52

    Come dice Pizza.ghandi : "Troppi lavori a Parma. E' un errore del passato a cui dobbiamo rimediare"

    Rispondi

  • Fede

    09 Ottobre @ 12.11

    Io abito in via polizzi, e queste persone (ass.alinovi) vogliono costruire davanti a casa nostra un dosso di altezza 1 metro e muri di calcestruzzo ad ambedue le parti con la scusa dell'alluvione e POI si scopre che ad OTTOBRE sono indietro nei lavori per ripulire il letto del fiume!!!!!!!!!!Da quanti anni e' che non lo puliscono?????? E noi dovremmo stare con una MURAGLIA davanti a casa e perdere anche TUTTO il posto dove mettere la macchina la notte se non siamo fortunati ad avere un garage?????? ! metro di altezza???? E il valore dei nostri appartamenti sudati col lavoro dove finira' con questo OBROBRIO URBANISTICO PALESE???

    Rispondi

    • Maurizio

      09 Ottobre @ 15.09

      Fede ma lei ci è o ci fa? prima di tutto se si informasse meglio non è Alinovi o il comune che vuoel costruire il muro ma gli enti preposti (basterebbe informarsi, vada sul sito della regione, c'è tutto compresa la cronologia dei lavori), in ogni caso mi scusi un attimo ma cosa si dovrebbe fare secondo lei? spostare il baganza? Per caso questo torrente abusivo si è insediato vicino le sue case già erette da secoli? Guardi poi che non sono indietro con i lavori, se vede sempre sul sito della regione sono in linea con i lavori, sull'opportunità di farli ad ottobre si può ragionare ma dire che sono indietro no così come dire anche che i lavori sono fermi perchè non è vero.... basta affacciarsi alla finestra

      Rispondi

    • Silvio

      09 Ottobre @ 14.55

      E meno male che l'obbrobrio lo vuole fare un Architetto !? ...

      Rispondi

  • Silvio

    09 Ottobre @ 09.52

    Cosa c'entrano i rifiuti ?! ... Li raccolgano e li brucino nel termo così ci fanno energia o vogliono aspettare che venga giù una piena che porti giù a Po anche le ruspe oltre ai rifiuti , così facciamo a vedere anche ai vicini quanto Parma sia ultimamente più simile a Napoli come sporcizia ?! ... Ma questi sono proprio incapaci di tutto, anche delle cose più elementari !? ... Oltre a non avere alcun senso dell'igiene pubblica !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017