22°

32°

Fidenza

Ladri scatenati, furti a raffica

Ladri scatenati, furti a raffica
Ricevi gratis le news
7

Gioielli, soldi, cellulari, capi di vestiario poi persi per strada: ladri scatenati a Fidenza. Nel mirino quartieri periferici e frazioni. E in centro cantine svuotate a ripetizione. Ecco gli orari più a rischio e le tecniche collaudate per entrare nelle abitazioni.

Gioielli, soldi, cellulari, capi di vestiario: è il bottino arraffato dai ladri durante un raid, sabato, fra il tardo pomeriggio e la prima serata, in alcune abitazioni a San Faustino, Coduro, Cogolonchio. La banda di malviventi, probabilmente sempre la stessa, è entrata in azione dalle 18 in poi, come hanno spiegato alcuni derubati, che erano usciti a quell’ora per andare a fare la spesa.

I ladri, per entrare nella abitazioni, hanno forzato la porta d’ingresso. In località San Faustino, nell’immediata periferia cittadina, dopo aver svaligiato un rustico, arraffando monili in oro, cellulari e vestiti da uomo e da donna, nella fuga, hanno perso alcuni capi di vestiario in un campo. Molto probabilmente i malviventi, al rientro dei padroni di casa, vistisi scoperti, devono avere appena fatto in tempo a defilarsi. E nella fuga attraverso i campi, hanno perso parte dei vestiti arraffati.

Anche in località Coduro, alle porte della città, all’estremità opposta di San Faustino, i ladri hanno ripulito una casa, di oggetti in oro e soldi. Anche qui per infilarsi all’interno, hanno dapprima forzato la porta d’ingresso e quindi approfittando dell’assenza dei padroni di casa, hanno agito indisturbati.

Stesso copione nella frazione collinare di Cogolonchio, dove la banda ha ripulito una casa. I ladri, prima di mettere a segno i colpi, devono avere effettuato un sopralluogo, per controllare le abitudini dei padroni di casa. E quindi, una volta tornati sul posto, dopo avere controllato i movimenti dei residenti, sono entrati in azione. Molto spesso per svaligiare le abitazioni, i malviventi scelgono la fascia oraria fra il tardo pomeriggio e la prima serata.

Nel quartiere Luce, pochi giorni fa, in una cantina di un condominio, erano spariti salumi, vini e olio. Anche in questo caso per entrare, i ladri hanno forzato la porta. Come sempre l’appello rivolto alla cittadinanza dalle forze dell’ordine, è quello di segnalare tempestivamente la presenza di individui che si muovono con fare sospetto vicino alle case e anche auto strane che stazionano vicino a palazzi e aziende. La tempestività della segnalazione è fondamentale per sventare i colpi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    28 Ottobre @ 12.53

    Va tutto bene in Italia, la crisi è finita, e stanno tutti bene. Si vede, infatti la criminalità non esiste più. Continuate a credere alla tv, votate sempre Renzi e siate felici di trovarvi la casa svaligliata, ma mi raccomando state tranquilli, la foto sul comodino di Renzi ve la lasciano i ladri.

    Rispondi

  • LISA

    28 Ottobre @ 10.02

    Ma non è neanche normale che io debba spendere 10.000 euro per mettere in sicurezza la mia casa e la mia famiglia con allarme e inferriate........

    Rispondi

  • PEPOMAN

    28 Ottobre @ 08.58

    BASTA CON STE NOTIZIE....NON SE NE PUO' PIU'. LO SAPPIAMO....NON SUCCEDE NULLA ...TANTO QUANDO SI PRENDERA' UN LADRO E LO SI METTERA' IN GALERA PER QUALCHE ANNO ALLORA SI CHE SARA' UNA NOTIZIA....ALTRIMENTI BASTA....BASTA....

    Rispondi

  • xxl

    28 Ottobre @ 07.55

    nilus75

    Il PD dice che non c'è emergenza furti, è tutta colpa della lega che amplifica il piccolo problema per seminare paura e avere più consensi, ora ditemi voi chi ha ragione.

    Rispondi

    • 1999NA

      28 Ottobre @ 10.28

      Chiediti cosa ha fatto la lega quando è stata al governo,(ed al governo con Berlusconi c'è stata diversi anni, con maggioranze nette) per evitare tutto questo.Poi datti la risposta.

      Rispondi

      • xxl

        28 Ottobre @ 11.18

        nilus75

        sicuramente con la lega si stava meglio ora è l'apice dello schifo.

        Rispondi

        • 1999NA

          28 Ottobre @ 21.27

          E' propio vero, che si stava meglio, quando si stava peggio!!!!!

          Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti