-6°

Fidenza

Faccia a faccia con i rapinatori in casa

Faccia a faccia con i rapinatori in casa
9

 

Quando se li è trovati di fronte, in casa, in un primo momento li ha scambiati per tre amici del figlio. Ma poi, una volta messi a fuoco meglio, ha notato che uno brandiva un piede di porco e un altro un martello. Allora ha capito che non erano amici e che avevano intenzioni tutt’altro che buone.

Un anziano fidentino e la moglie, sabato sera, hanno vissuto momenti drammatici nella loro casa colonica, nelle campagne fra Fidenza e Salso, in località Gambarato. Tre giovani malviventi, viso scoperto, dopo avere spaccato una finestra, sono entrati nel rustico, dove, in quel momento si trovavano solo i due coniugi, a letto, mentre figli e nipoti erano fuori. Nella casa dei due pensionati, i tre malviventi non hanno rubato nulla, ma nell’abitazione del figlio, nello stesso rustico, hanno arraffato gioielli in oro per un bottino di oltre duemila euro. Questo il drammatico racconto del pensionato.

«Io e mia moglie eravamo già a letto – ha spiegato l’ex agricoltore – quando intorno alle 22, abbiamo sentito strani rumori. Così, dal momento che in casa non c’era nessuno, mi sono alzato e sono andato a vedere cosa stesse succedendo. E mi sono trovato di fronte, tre giovani, fisico atletico, volto scoperto, che parlavano perfettamente in italiano. Subito, nell’oscurità li avevo scambiati per amici di mio figlio, ma poi ho visto che uno aveva in mano un piede di porco e un altro un martello......».

(...)  «Poi non trovando nulla di loro interesse, si sono diretti verso l’abitazione di mio figlio. Con un violento calcio hanno abbattuto la porta d’ingresso e sono riusciti ad entrare, approfittando del fatto che in casa non c’era nessuno. E lì hanno rovistato dappertutto, alla ricerca di oggetti in oro e di soldi. Alla fine sono riusciti a trovare l’oro di famiglia. Poi se ne sono andati e l’incubo è finito. »..........Altri particolari nell'articolo completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    29 Ottobre @ 13.00

    la rivolta di atlante

    SE GLI SPARI SEI UN FASCISTA ASSASSINO DI DISAGIATI E SE LE BUSCHI SEI UN COGLIONE CHE NON SA' COME DIFENDERE CASA SUA ..... PROVIAMO CON L'OLIO BOLLENTE E IL FUOCO GRECO ... O PASSIAMO DIRETTAMENTE ALLE CLAVE ??? VIVETE NELL'ANSIA E' QUESTO CHE HANNO CREATO I GRANDI LEADERS.

    Rispondi

  • PEPOMAN

    29 Ottobre @ 09.56

    RINGRAZIAMO I BUONISTI...I CENTRI SOCIALI ....ETC....ETC...ETC...

    Rispondi

    • antonio

      29 Ottobre @ 13.18

      Sei dentro o sei fuori?

      Rispondi

    • cambogiano

      29 Ottobre @ 12.11

      parlavano perfettamente italiano, e senza nemmeno l'accento straniero, quindi erano parmigiani!!

      Rispondi

    • cambogiano

      29 Ottobre @ 12.11

      parlavano perfettamente italiano, e senza nemmeno l'accento straniero, quindi erano parmigiani!!

      Rispondi

  • Daniela

    29 Ottobre @ 08.57

    Ormai i ladri non si fanno scrupoli di entrare in case dove le persone stanno mangiando o dormendo....tanto non gli fanno niente. Di sicuro i ladri non rischiano niente...sono i derubati a rischiare di prendere delle botte se fanno resistenza o di essere arrestati se si difendono... ma i giudici si rendono conto dell'assurdità di quella che ormai può essere definita CERTEZZA della discolpa? anzichè della pena?

    Rispondi

    • antonio

      29 Ottobre @ 13.26

      I giudici ci sono per applicare la legge, se poi i politici si fanno le legge per i loro interessi i giudici non possono farci nulla

      Rispondi

      • Daniela

        29 Ottobre @ 14.12

        allora perchè il pensionato che ha sparato a ladro che era in casa sua è stato accusato di omicidio volontario? LE leggi ci sono ma c'è anche l'interpretazione del giudice. L'impressione è che i delinquenti la passino sempre liscia.

        Rispondi

    • Max

      29 Ottobre @ 10.39

      I "Giudici" applicano la legge... il Parlamento "legifera". Quando un "politico" cambia una legge per farsi un favore crea un grosso danno non perchè si salva il c.... ma per le conseguenze che la legge ha su tutto il paese, in questi ultimi anni ne abbiamo avuto a centinaia di casi di questo tipo con il parlamento pronto a correre in soccorso dell'uno o dell'altro incurante dei danni che creava al "popolo". I magistrati sono obbligati ad applicare la legge , non possono modificarsela a loro piacimento, purtroppo o per fortuna decida Lei.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video