16°

Furti

Allarme a Palanzano e Monchio

Allarme a Palanzano e Monchio
4

Raffica di furti nelle abitazioni nelle frazioni di Palanzano e Monchio negli ultimi giorni. E' allarme tra la popolazione. Indagano i carabinieri

MONCHIO PALANZANO

Beatrice Minozzi

Due colpi andati a segno e uno sfumato all’ultimo minuto: i ladri hanno preso di mira le terre alte e hanno colpito tre volte, nel monchiese, a Ceda, e nel palanzanese, a Selvanizza e a Nirone.

Il primo colpo è stato a Nirone, due settimane fa, dove i malviventi hanno tagliato la cassaforte portando via oro e gioielli. «Non si può stare più tranquilli neanche qui - spiega la padrona di casa, che abita a Lesignano ma passa a Nirone tutte le sue giornate libere -. E sì che mi sono sempre sentita sicura in questa casa, tanto che preferivo lasciare qui i miei gioielli piuttosto che a Lesignano». I ladri hanno forzato la finestra sul retro della casa e hanno subito iniziato a cercare una cassaforte. Hanno spostato tutti i quadri appesi alle pareti fino a che non l’hanno trovata e letteralmente tagliata in due con un flessibile. «Smurarla era impossibile - spiega la donna - quindi l’hanno tagliata e hanno preso tutto quello che c’era al suo interno: gioielli di valore economico e affettivo, tra cui la fede, l’orologio e la catena di mio marito, scomparso pochi anni fa».

L’amarezza si somma alla rabbia nella voce della donna: «Quella cassaforte era li da 27 anni, custodiva i ricordi di una vita». I ladri si sono poi dissolti nel nulla, lasciando però accesa la luce del bagno, cosa che ha insospettito alcuni abitanti di Nirone che hanno allertato i padroni di casa e i carabinieri della stazione di Palanzano. Passano dieci giorni e i ladri tornano a colpire, questa volta a Ceda, nel monchiese. Non si sa se la «banda» sia sempre la stessa, quel che è certo che anche in questo caso i ladri cercavano una cassaforte dietro i quadri, che però questa volta non c’era. Si sono quindi dovuti accontentare di qualche orologio, di cui uno solo di discreto valore economico e di grande valore affettivo per il proprietario, che lo aveva ricevuto in dono dai colleghi per il suo pensionamento. I proprietari, marito e moglie, erano via da un paio di giorni: i malviventi hanno prima sfondato la porta dell’appartamento dove dorme il figlio della coppia quando va a trovare i genitori, ma hanno subito capito che qui avrebbero trovato poco, quindi dopo aver rovistato il minimo indispensabile hanno preso di mira l’altro appartamento, quello dove vivono stabilmente marito e moglie, dove hanno spostato tutti i quadri alla ricerca di una cassaforte. Solo dopo aver capito che non c’era hanno aperto armadi e cassetti portando via, appunto, solo qualche orologio. Il giorno successivo - siamo ormai a sabato scorso - il terzo colpo, questa volta fallito, forse perché la proprietaria è rincasata proprio mentre i ladri cercavano di entrare nell’appartamento. Questa volta la località prescelta dai ladri è stata Selvanizza, e la proprietaria stava rincasando nel tardo pomeriggio dopo essere stata a trovare il marito, ricoverato in ospedale. Salendo dal garage al piano superiore la donna ha sentito mettere in moto un’auto, che subito dopo è partita. Non appena ha acceso la luce l’amara scoperta: una finestra era stata forzata, anche se fortunatamente nulla era fuori posto, probabilmente proprio perché i ladri l’hanno sentita arrivare. In tutti e tre i casi a svolgere le indagini sono i carabinieri di Palanzano, che però - almeno per ora - non sono riusciti a identificare i malviventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvio

    29 Ottobre @ 21.33

    occhio alle fucilate li sono tutti cacciatori e sparano dritto, meglio cambiare aria, fin che siete in TEMPO!!!

    Rispondi

  • cambogiano

    29 Ottobre @ 14.18

    allarme per solo due furti? in città allora dovrebbe essere in vigore la legge marziale e coprifuoco!! praticamente un articolo scritto su commissione con la storia della piccola fiammiferaia..

    Rispondi

    • 29 Ottobre @ 18.00

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Due furti a Palanzano e Monchio, non a New York...

      Rispondi

      • cambogiano

        30 Ottobre @ 12.39

        infatti mi riferivo a parma città..

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling