Fidenza

L'accoltellatore era in fuga

L'accoltellatore era in fuga
4

Era stato arrestato per furto nel Piacentino il giorno prima dell'aggressione l'accoltellatore di Fidenza. Ma era stato subito rimesso in libertà. E si era anche allontanato dalla comunità dove avrebbe dovuto restare. Emergono nuovi dettagli sull'agguato al pensionato sessantaseienne a Fidenza. E cresce la polemica: perché quel pregiudicato è stato lasciato libero di andare in giro armato?

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    03 Novembre @ 10.32

    Dicono sempre, in questi casi, che i magistrati non fanno che applicare le leggi. Ma le leggi non sono state scritte da esseri divini, onniscienti ed infallibili; possono essere interpretate, se solo lo si vuole

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Novembre @ 10.26

    SI , METTIAMOLA COSI' : "ERA IN FUGA" dagli arresti "domiciliari" , così salviamo capra e cavoli !

    Rispondi

  • diffidente

    03 Novembre @ 10.18

    Mi spiace ripetermi, ma il pregiudicato accoltellatore, rapinatore, squilibrato e quant'altro era LIBERO non certo per colpa delle Forze dell'Ordine che lo avevano appena arrestato, ma per il MAGISTRATO di turno che lo ha immediatamente rimesso in libertà, infischiandosene evidentemente della fedina penale dell'individuo, già molto corposa!!! Conosco la frustrazione di chi, operando per la nostra sicurezza e rischiando spesso la propria salute se non la vita stessa, dopo aver sudato veramente 7 e più camice per arrestare delinquenti e squilibrati, li vedono poi rimessi in libertà con una facilità e tempestività che sconcertano (quando la giustizia, in altri casi, si distingue per le sue lungaggini di anni ed anni). Ricordiamolo bene a tutti e scriviamolo sui vari quotidiani: chi rimette in libertà un pericoloso pregiudicato, una volta condotto al suo cospetto da agenti o militari, è SOLO IL MAGISTRATO DI TURNO, con motivazioni spesso capziose e che non vengono certo comprese dai comuni ed onesti cittadini!!!!!!!!!!! Occorrerebbe che il premier in carica, oltre a farsi bello col presunto successo dell'Expò, si decidesse finalmente a mettere in atto una profonda revisione della giustizia, senza farsi condizionare da lobby e più o meno evidenti sacche d'interesse, altrimenti finiremo, volenti o nolenti, o vittime o sceriffi.

    Rispondi

  • marco

    03 Novembre @ 09.01

    Ma nessuno chiederà mai conto ai magistrati che hanno lasciato con grandissima superficialità che questo personaggio circolasse indisturbato dei loro danni? E' come se il pensionato l'avessero accoltellato loro...mi chiedo come si sentano con la loro coscienza....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis