14°

Fidenza

Isacco, 23 anni: trasforma i sogni in fumetti

Isacco, 23 anni: trasforma i sogni in fumetti
0

Il 23enne fidentino Isacco Cassi racconta come è nata la sua passione

Alessandro Merlini

«Volevo imparare a fotografare i sogni che di notte vivevo, mostrare a tutti cosa la mia mente mi diceva e allietarli con le mie storie fantasiose partorite senza far altro che lasciarsi in balia della notte. Esiste un altro modo di mostrare i sogni alla gente?».

A sentirlo parlare il 23enne fidentino Isacco Cassi è così: a metà tra il sognatore e un romantico d’altri tempi. Qualcuno lo chiamerebbe solo «sonnambulo» ma la sua passione per i fumetti lo ha trasformato in un vero artista. Certo è ancora alle prime armi ma intanto, giusto una manciata di settimane fa, si è diplomato alla Scuola internazionale di Comics di Reggio Emilia. Nonostante abbia frequentato Elettronica all’Itis Berenini, quella mania di prendere un foglio di carta, una matita e dar vita a storie di fantasia non lo ha mai abbandonato.

La passione infatti, quella vera, non si può semplicemente mettere da parte in un angolo sperando che sparisca: «Sentivo che l’elettronica non era la mia strada», dice. Ecco perché, una volta finito il percorso di studi superiori, decide di sottoporsi al colloquio per entrare all’istituto di Reggio Emilia.

I professori rimangono colpiti da quel ragazzo che si presenta senza uno studio specifico ma con sottobraccio tanti disegni, tanti quante le prove che aveva fatto per perfezionarsi, tanti quante le notti insonni.

Se vi dovesse capitare di entrare nella sua camera la troverete infatti tappezzata di visi dei suoi personaggi, ognuno con un particolare in più rispetto all’opera precedente, in una affannata ricerca del miglioramento a qualsiasi costo.

Una volta accettato e iscritto a Reggio studia seguendo il metodo inglese: «Si impara facendo. Ogni tre mesi due professori ci facevano consegnare tavole che venivano valutate e che finivano per formare il ''book'', contenente tutte le opere dei 3 anni».

Durante questo periodo andrà anche ad Angouleme (in Francia) per «Il Festival international de la bande dessinée», la seconda più grande manifestazione dedicata al fumetto in Europa. Una volta diplomato (25/30 la sua valutazione finale), non perde tempo e si reca al «Lucca Comics & Games» per proporsi agli editori che là espongono le ultime novità del settore in una tra le fiere più importanti al mondo.

I maestri del disegno dispensano parecchi consigli: «Hanno detto che me la cavo nel rendere le trame avvincenti ma devo ancora migliorare tanto, per il momento non ho ottenuto possibilità lavorative concrete».

Entrare nel mondo dei disegnatori è complicato: «Io però intendo insistere ancora almeno fino ai 26 anni d’età, è difficile ma non rinuncerò alla mia passione, non intendo mollare. Adesso sto cercando lavoro perché devo comunque avere degli introiti. Mi spiace solo che in Italia, rispetto per esempio alla Francia, il fumetto sia visto come qualcosa di parallelo all’arte. Nelle fiere all’estero tutto è disposto in ordine e l’atmosfera che si respira è quella solenne dell'importanza attribuita al racconto per immagini». Comunque vada a Isacco, disegnare i sogni sembra un bel modo di aspettare il domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv