Lutto

Addio a Scarica, il re della torta fritta

Mercoledì i funerali

Addio a Scarica, il re della torta fritta
Ricevi gratis le news
1

E' morto Giovanni Scarica, Gianni per tutti, il re della torta fritta, orgoglioso «della nobiltà della sua cucina povera».

I funerali avranno luogo domani, mercoledì, alle 9,30 dalla abitazione di strada Martinella 127, mentre alle 10 sarà celebrata la messa nella chiesa di Alberi di Vigatto.

Ecco la storia di un uomo diventato un'autentica istituzione.... 

Chiara Pozzati

Un grembiule (incredibilmente) sempre immacolato e quell’ironia buona che scaldava la voce roca. Ecco la «divisa» di una vita di Giovanni Scarica, Gianni per tutti, il re della torta fritta, orgoglioso «della nobiltà della sua cucina povera». Ogni giorno trascorso accanto alla moglie, sua compagna nella vita e nel lavoro, Tina Pozzoli.

Ed è in lutto Alberi, la sua Alberi, che ieri ha saputo della scomparsa. Gianni, 81 anni, segni particolari «bottegaio di una volta», se n’è andato all’alba. Strappato alla vita in un mese da un male che non perdona, si è addormentato per l’ultima volta nel suo letto e non si è più svegliato.

Scorza dura di chi è stato forgiato dal sole dei campi è «soltanto» nato a Carignano, «ma la sua vita, i suoi affetti e tutto il suo tempo l’ha speso per questa frazione» chiosa il figlio Achille, che ha seguito le orme del padre ed è al timone della storica trattoria Scarica.

Nato da una famiglia contadina, Gianni si è trasferito ad Alberi insieme al padre Livio e alla madre Maria che da agricoltori – negli anni ‘40 gestivano il podere «il Torre» - si fecero strada nel campo della ristorazione.

Furono loro ad acquistare la bottega, con annessa osteria. Ma fu grazie alle intuizioni dell’81enne che i piccoli locali divennero un faro per il paese. Tanto che chi è nato e cresciuto in questa frazione accoccolata su strada Martinella non può fare a meno di regalare un pensiero alla famiglia Scarica, un’istituzione da queste parti.

E si rincorrono gli aneddoti nelle parole commosse di Roberto, il nipote di Gianni e anima della Famija Alberese, Graziano Boselli, don Rosolo Tarasconi, storico parroco oggi alla guida della Steccata e Claudio Bigliardi.

Già, perché l’81enne non ha mai fatto mancare il suo apporto, contribuendo – seppur da esterno – sempre generosamente alle iniziative del sodalizio e della parrocchia, «oltre al fatto che era legato da un rapporto di stima e reciproca fiducia anche con l’allora sindaco Elvio Ubaldi – racconta Bigliardi con un velo di emozione -. Dagli incontri elettorali alle cene d’auguri, Ubaldi non aveva dubbi: si andava in trattoria da Scarica, un ambiente familiare oltre che dall’ottima cucina».

E in effetti proprio dietro i fornelli, con olio di gomito e antiche ricette, Gianni ha fatto grande la sua trattoria, oggi conosciuta per la torta fritta e non solo in tutta Parma. Divenne Cavaliere nel 2006: «Era stato molto orgoglioso di ricevere la prestigiosa onorificenza», svelano la moglie Tina e i figli Achille e Daniela con voce rotta. Così questa sera i familiari accoglieranno gli amici di una vita per il rosario in suffragio fissato alle 20, 30 nella loro abitazione, in strada Martinella 127.

Mentre la parrocchia di San Lorenzo ad Alberi non basterà per contenere i tanti che domani mattina affolleranno le navate per l’ultimo saluto a Gianni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    11 Novembre @ 01.20

    Premio Nobel per la torta fritta

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS