Polemica

«Siluro» dai 5S contro Pizzarotti

«Siluro» dai 5S contro Pizzarotti
Ricevi gratis le news
3

«Marchetta localistica» è la definizione delle richieste a favore del Festival Verdi espresse nella conferenza stampa al Senato di mercoledì dalla portavoce dei 5S alla Camera Mirella Liuzzi

L'ennesima pagina della «guerra fredda» in atto ormai da tempo fra i vertici del Movimento 5 Stelle e il sindaco Federico Pizzarotti è stata scritta ieri. A evidenziare l'ormai quasi inesistente «feeling» tra il primo cittadino di Parma e i vertici «grillini» è stato un «tweet» al veleno, scritto dalla portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera, la deputata lucana Mirella Liuzzi. Inequivocabili le parole: «Un sindaco eletto dal M5S in conferenza stampa con il Misto per una marchetta localistica. E' normale?». Questo il commento della deputata, in cui è evidente il riferimento polemico alla conferenza stampa di Pizzarotti con la senatrice reggiana Maria Mussini, espulsa dai 5 Stelle dal gruppo del Senato a inizio 2014 e da allora componente del gruppo misto, sul sostegno economico al Festival Verd, evidentemente mal digerita dai vertici dei «5 Stelle».

Sindaco in silenzio, Bosi caustico

Il sindaco ha scelto la via del silenzio, non replicando al «tweet» né sui «social», né in via ufficiale. Una secca replica, invece, è arrivata su Facebook dal capogruppo in Comune Marco Bosi: «La musica di Verdi, quella che suonano e ci invidiano in tutto il mondo per qualcuno è "marchetta localistica". Olè»., riprendendo poi il «tweet» della Liuzzi». E' questa l'unica risposta arrivata ieri dai 5 Stelle parmigiani, mentre tre consiglieri hanno scritto un comunicato per polemizzare aspramente con il senatore Pd Giorgio Pagliari, a sua volta entrato in polemica con il Comune e la Mussini per la conferenza stampa sul Festival Verdi.

Consiglieri 5S contro Pagliari

«Siamo sinceramente sorpresi - hanno scritto Patrizia Ageno, Andrea De Lorenzi e Alessandro Mallozzi - di fronte alle reazioni alla conferenza stampa sugli emendamenti alla legge di stabilità per inserire il Festival Verdi nella lista dei festival di riconoscimento nazionale. E’ quantomeno singolare e sicuramente inopportuno questo cercare di attribuirsi il merito di un risultato che ancora non è stato ottenuto. Sarebbe il momento di dimostrare che tutto il territorio è unito per richiedere questo fondamentale riconoscimento che inseguiamo da ormai tre anni, con risultati al momento non soddisfacenti. Le infantili rivendicazioni del senatore Pagliari sono quanto di più dannoso si possa fare per l’immagine internazionale e condivisa che si vuole riconoscere al Festival. La senatrice Mussini, che ringraziamo per la disponibilità e sensibilità nei confronti della nostra città, si è spesa ed ha lavorato durante questi anni, anche insieme ai parlamentari del territorio, per raggiungere quell’obiettivo che insieme ci siamo posti. Con l’inizio dell’iter di approvazione della legge di stabilità ci troviamo di fronte ad un’occasione importante, che non dobbiamo sprecare facendoci trovare disuniti ed impreparati. Ai parmigiani poco interessa quale firma sia posta sull’emendamento. Interessa invece vedere il giusto riconoscimento al Festival dedicato ad uno dei più grandi compositori della storia, che rappresenta e deve rappresentare un patrimonio non solo del Teatro Regio, non solo di Parma, ma dell’Italia intera.»

Mussini: «Polemica sterile»

Con la «Gazzetta» ha invece parlato Maria Mussini. «Devo dire che sono molto sorpresa sia di questo tweet che arriva da una deputatam e non senatrice, dei 5 Stelle, dopo che peraltro alcuni senatori del movimento hanno sottoscritto i miei emendamenti, che dalla polemica del senatore Giorgio Pagliari. E' sorprendente anche che si definisca marchetta localistica un emendamento a favore del Festival Verdi, che nel 2012 non è stato inserito nella legge sui festival, dimenticando così il compositore italiano più conosciuto nel mondo. Dovrebbe essere interesse di tutti, non di fare polemiche o rivendicazioni sterili di paternità, ma di arrivare a un obiettivo, il finanziamento annuo stabile di un milione di euro per il Festival Verdi come già avviene per altre quattro manifestazioni simili fin dal 2012, che a mio avviso è dovuto per il significato che ha la musica del compositore di Busseto in tutto il mondo». La senatrice Mussini, poi, ricorda che «a differenza di quanto sembra voler affermare il senatore Pagliari, io non mi sono interessata del Festival Verdi per cercare pubblicità. Su un tweet ho ricordato che ho presentato un emendamento, sottoscritto anche da lui, già a novembre 2013, quando ero ancora nei 5 Stelle, per la legge di stabilità 2014, dichiarato ammissibile, ma poi decaduto per la questione di fiducia posta dal Governo. Ci ho poi riprovato a maggio 2014, già fuori dai 5 Stelle, con un emendamento all'Art Bonus sottoscritto anche dal senatore Sergio Zavoli e da Ayrola dei 5 Stelle, poi escluso ancora per la fiducia. E un doppio emendamento l'avevo presentato anche a dicembre 2014, con 2 testi miei e sottoscrivendo anche un emendamento del senatore Pagliari per evitare che decadesse vista la sua assenza in commissione, ma nessuno di questi è passato». Maria Mussini conclude affermando che «l'unico obiettivo di tutti dovrebbe essere di ovviare alla grave dimenticanza fatta non inserendo il Festival Verdi tra quelli finanziati stabilmente e io sono pronta a sottoscrivere qualunque documento punti a questo scopo. Ma è sorprendente vedere come la polemica politica prevalga sulla necessità di unire le forze su un obiettivo che non è a favore di Parma, ma dell'Italia intera e che definire “marchetta localistica” è un insulto all'intelligenza di chi spinge per questo risultato». r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

2commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

5commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

AMARCORD

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day